Ultime Notizie
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

La BCE taglia i tassi e riavvia il QE: Draghi chiude col botto!

Economia 12.09.2019 16:53
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

Di Jesse Cohen

Mario Draghi, nel suo ultimo vertice alla Presidenza della BCE, ha annunciato che la banca centrale taglierà il tasso di deposito di 10 punti percentuali a -0,5%, in linea con le aspettative. Da novembre la carica sarà rivestita da Christine Lagarde.

“Il Consiglio Direttivo si aspetta che i tassi di interesse della BCE resteranno ai livelli attuali o anche inferiori finché le previsioni d’inflazione non arriveranno ad un livello sufficientemente vicino, ma al di sotto, del 2%,e finché tale convergenza non sarà dimostrata dalle dinamiche sottostanti di inflazione”, ha dichiarato la BCE in un comunicato.

La BCE ha annunciato inoltre che sarà riavviato il programma di quantitative easing (QE) dal 1° novembre ad un ritmo di 20 miliardi di euro al mese e andrà avanti per tutto il tempo ritenuto necessario.

"Il Consiglio Direttivo si aspetta che (l’acquisto di bond) proseguirà finché sarà necessario per rafforzare l’impatto accomodante dei tassi e che lo stesso terminerà poco prima di iniziare ad alzare i tassi di interesse”, ha dichiarato la BCE.

La BCE ha inoltre allungato i termini dei prestiti a lungo termine alle banche ed ha introdotto un tasso di deposito su più livelli per sostenere le banche.

Per vedere tutte le vignette settimanali di Investing.com clicca su:

http://it.investing.com/analysis/comics

-- Articolo realizzato col contributo di Reuters

La BCE taglia i tassi e riavvia il QE: Draghi chiude col botto!
 

Articoli Correlati

Pechino vende titoli di Stato Usa
Pechino vende titoli di Stato Usa Da FinanciaLounge - 17.08.2022 32

La Cina continua la dismissione dei titoli di Stato americani, dismesso il 10 % del portafoglio. Le Borse Europee proseguono sulla scia positiva La Cina ha tagliato le...

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (14)
Mauro Battista
Mauro Battista 13.09.2019 10:04
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Sta dando tempo ad " alcuni " di mettersi in salvo prima del gran botto .
Mario Albonetti
Mario Albonetti 12.09.2019 18:48
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
con un BBB outlook negativo i nostri btp comprati come fossero oro colato..BAH !
Luca Cristofani
Luca Cristofani 12.09.2019 18:48
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
A dimostrazione che il Rating non conta nulla.. se così fosse i paesi stranieri non avrebbero certo fatto incentra di Btp 50ennali.. ci vogliono screditare pesantemente..
Antonio Ardito
Antonio Ardito 12.09.2019 18:48
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
prima poi qualcosa accadra
Andrea Agostini
Andrea Agostini 12.09.2019 18:48
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Mi pare ovvio... in un mondo in cui ci sono troppi soldi liquidi, gli istituzionali sono obbligati a comprare asset. Piuttosto che prendersi rischi sui mercati azionari, cercano di coprirsi comprando asset semi-sicuri a rendimento positivo (merce rara di questo periodo)
Dam Up
Dam Up 12.09.2019 17:50
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Altra aria fritta a gonfiare le banche fallite, ci sarà un sell off senza precedenti.
Aleffe Bi
Aleffe 12.09.2019 17:50
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ne sono convinto anch'io, solo non credevo riuscissero a creare i presupposti per un'altra pompata generale.
Guido Galliano
Guido Galliano 12.09.2019 17:48
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Giustamente i tassi negativi sono un nonsenso che danneggia in primis il sistema bancario e poi il risparmiatore. Non si trasmettono all' economia reale. Potrebbero servire agli stati per emettere debito a tassi zero o negativi ma prima andrebbe risolto il problema dello spread.
Andrea Agostini
Andrea Agostini 12.09.2019 17:48
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
La bce doveva sparare l’ultimo colpo prima di rimanere a secco. D’altronde non poteva far altro di fronte all’incompetenza politica dei vari governi nazionali, che si ostinano con le identiche politiche da decenni, anche di fronte ad un’immonente recessione. Ora mi chiedo, con una banca centrale non più in grado di agire e con un mercato azionario pieno come una bolla di sapone, cosa succederà durante il prossimo periodo di crisi?
Umberto Berardo
Umbtp 12.09.2019 17:45
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Staremo a vedere: lo spread che era schizzato ad ottobre scorso ha cominciato poi a scendere lentamente proprio quest’ anno durante il quale il QE si è esaurito per poi crollare definitivamente sulle notizie di nuovi stimoli durante l’ estate. Vedremo se la (s)fiducia degli investitori sarà più forte del QE.
Flavio Baldan
Flavio Baldan 12.09.2019 17:36
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Credo che l'aspetto positivo sia senz'altro il nuovo "aiuto" che SuperMario darà al Nostro Paese. Una considerazione però è dovuta: Non è che l'Europa si sta Giapponizzando?
Max Church
Max Church 12.09.2019 17:36
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
si è così, purtroppo...
Tommaso Garu
Tommaso Garu 12.09.2019 17:32
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
altri soldi per gonfiare borsa
Riccardo Monti
Riccardo Monti 12.09.2019 17:08
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Come si fa a non capire che se le banche non sono in salute, l'economia soffre? Un'economia forte ha bisogno di banche forti e redditizie .....
Stefano Caioni
Stefano Caioni 12.09.2019 17:08
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
L'economia ha bisogno di regole le banche devono smettere di speculare sulle spalle del cittadino. Ma soprattutto devono far girare l'economia
Flavio Baldan
Flavio Baldan 12.09.2019 17:08
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Mi scuso, ma è proprio il contrario: se la crescita economica è forte robusta allora anche le banche lo saranno di conseguenza. E comunque il tempo delle "vacche grasse" per gli istituti bancari, in particolare Italiani è finito!! Mi creda: è giusto così!!
Enrico Pantanelli
Enrico Pantanelli 12.09.2019 16:07
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Altra misura per favorire le banche non certamente l’economia
BirgitteNyborg BirgitteNyborg
BirgitteNyborg 12.09.2019 15:53
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Grande Mario
Mary Pompins
Mary Pompins 12.09.2019 15:53
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Grande che?!
antonio massaron
antonio massaron 12.09.2019 15:53
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
sarà interessante vedere quale sarà il suo futuro.... In Italia dubito molto.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email