🚀 I rialzi di maggio: l'AI li ha anticipati: PRFT+55% in soli 16 giorni! I valori di giugno sono in arrivo.Vedi lista

Nvidia ancora in calo (-3,9%) dopo il -10% dai massimi di marzo

Pubblicato 18.04.2024, 11:08
Nvidia ancora in calo (-3,9%) dopo il -10% dai massimi di marzo
IT40
-
BCU
-

Prosegue la fase delicata per il settore dei semiconduttori dopo il rally delle scorse settimane. Le Borse europee aprono la seduta in verde dopo la conferma del rallentamento dell’inflazione

Apertura in verde per i listini europei. Il Ftse Mib di Piazza Affari apre in rialzo dello 0,3% con il titolo Brunello Cucinelli (BIT:BCU) in evidenza (+1,8%). Sopra la parità, nei primi scambi, anche Parigi, Francoforte e Londra.

DIFFERENZE TRA FED E BCE

In Europa gli investitori guardano con una certa fiducia alle prossime mosse della banca centrale dopo la conferma, arrivata ieri, di un’inflazione in rallentamento nel mese di marzo. Situazione diversa negli Usa dopo le parole del presidente della Fed Powell, che ha frenato rispetto a un allentamento. Nella serata di ieri è stato pubblicato il Beige Book, il rapporto sullo stato di salute dell’economia americana, che ha evidenziato una crescita lenta del Pil e dei consumi. Oggi negli Usa sono attesi alcuni importanti dati macroeconomici, tra cui le richieste di sussidi di disoccupazione e le vendite di case...

Continua la lettura


** Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge


Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.