🔥 Premium Stock Picks potenziati dall’ IA dI InvestingPro Ora con uno sconto del 50%APPROFITTA DELLO SCONTO

Autorità Usa avvieranno indagini antitrust su Microsoft, OpenAI, Nvidia - NYT

Pubblicato 06.06.2024, 10:53
Aggiornato 06.06.2024, 10:54
© Reuters. Un'insegna di Microsoft nella sede centrale dell'azienda a Redmond, Washington, Stati Uniti, 18 gennaio 2023. REUTERS/Matt Mills
MSFT
-
NVDA
-

(Reuters) - Le autorità Usa hanno raggiunto un accordo per procedere con le indagini antitrust sulle presunte posizioni dominanti che Microsoft (NASDAQ:MSFT), OpenAI e Nvidia svolgono nel settore dell'intelligenza artificiale.

Lo ha scritto ieri il New York Times, citando persone a conoscenza del dossier.

In base all'accordo, il dipartimento di Giustizia statunitense si occuperà di indagare sulla presunta violazione delle leggi antitrust da parte di Nvidia, mentre la Federal trade commission (Ftc) esaminerà la condotta di OpenAI e Microsoft.

© Reuters. Un'insegna di Microsoft nella sede centrale dell'azienda a Redmond, Washington, Stati Uniti, 18 gennaio 2023. REUTERS/Matt Mills

L'accordo è stato raggiunto la scorsa settimana e dovrebbe essere completato nei prossimi giorni, secondo il quotidiano.

Secondo una fonte citata da Wall Street Journal, la Ftc starebbe esaminando l'accordo da 650 milioni di dollari tra Microsoft e la startup di intelligenza artificiale Inflection AI.

(Tradotto da Camilla Borri, editing)

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.