Ultime Notizie
Investing Pro 0
SCONTO Cyber Monday: Fino al 60% in meno su InvestingPro+ RICHIEDI L’OFFERTA

Gli esperti di strategie rivedono le stime dopo il rialzo dei tassi da 75bp della Fed

Mercato azionario 22.09.2022 12:41
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters.
 
US500
-0,19%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
US2YT=X
+0,53%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 

Di Senad Karaahmetovic 

La Federal Reserve ha alzato il tasso di interesse di riferimento di 0,75 punti percentuali ieri, per la terza volta di fila. Il tasso di riferimento è ora arrivato al 3%-3,25%.

E soprattutto, il cosiddetto “dot plot” della Fed suggerisce ulteriori inasprimenti aggressivi all’orizzonte, con i tassi che potrebbero arrivare al 4,6% nel 2023.

“Ridurre l’inflazione probabilmente richiederà un periodo di crescita sotto il trend”, ha dichiarato il Presidente della Federal Reserve Jerome Powell. “E probabilmente anche un indebolimento delle condizioni del mercato del lavoro”.

“Ripristinare la stabilità dei prezzi è essenziale per raggiungere la massima occupazione e prezzi stabili sul lungo termine. Continueremo a farlo fino a quando non saremo convinti di aver finito”.

Dopo l’annuncio, il rendimento dei Treasury a 2 anni ha toccato il massimo dall’ottobre 2007. L’azionario è crollato, con l’indice S&P 500 che ha chiuso a -1,7%.

Ecco cosa ne pensano gli esperti di strategie:

Jan Hatzius, Goldman Sachs: “Ci aspettavamo un lieve rallentamento a novembre e rivediamo le nostre stime sugli aumenti dei tassi a 75bp a novembre, 50bp a dicembre e 25bp a febbraio, per un picco del 4,5-4,75% (rispetto al 4-4,25% precedente)”.

Andrew Hollenhorst, Citi: “Ci aspettavamo un messaggio interventista della Fed tramite dei “dot” più alti ed abbiamo sottolineato il rischio rialzista per i tassi. Tuttavia, la Fed è riuscita a superare persino le nostre aspettative più interventiste… Aggiungiamo altri 25bp complessivi alle nostre proiezioni e ora stimiamo un aumento da 75bp a novembre, 50bp a dicembre e 25bp a febbraio, per un tasso terminale del 4,5-4,75%”.

Michael Gapen, Bank of America: “Rivediamo al rialzo le nostre previsioni sul target range del tasso dei fondi federali nell’attuale ciclo di inasprimento. Ora ci aspettiamo che la Fed alzi il tasso di 75bp a novembre e 50bp a dicembre, e di 25bp a febbraio e marzo”.

Ellen Zentner, Morgan Stanley: “Pensiamo che la persistenza dell’inflazione terrà la Fed al picco per la maggior parte del prossimo anno, contro le aspettative dei mercati di un inizio anticipato dei tagli. La politica monetaria si muove in ritardo e la velocità a cui sta andando la Fed è un rischio, ma la banca sembra intenzionata a correrlo. Più in alto punta, e più sale il rischio di recessione”.

Ryan Wang, HSBC: “Cambiamo il nostro profilo sul tasso dei fondi federali, aspettandoci un altro rialzo da 75bp a novembre (prima 50bp), 50bp a dicembre (prima 25bp) ed infine 25bp a febbraio. Ciò porterebbe il range al 4,50-4,75% a febbraio, 50bp in più rispetto alla nostra stima precedente di un picco del 4,00-4,25%. I rischi per i tassi potrebbero ancora essere inclinati al rialzo considerata l’inflazione elevata e persistente”.

Gli esperti di strategie rivedono le stime dopo il rialzo dei tassi da 75bp della Fed
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email