Ultime Notizie
Chiusura
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Fai l’upgrade ora

Hertz ordina 100 mila e-car, Tesla vale oltre $1 trilione

Mercato azionario26.10.2021 09:45
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters.

Di Alessandro Albano 

Investing.com - Tesla (NASDAQ:TSLA) sale oltre $1 trilione di capitalizzazione di mercato dopo che Hertz ha ordinato 100 mila veicoli elettrici della società di Palo Alto quattro mesi dopo essere uscita dalla bancarotta, con il titolo del gruppo di Elon Musk che è balzato di quasi il 13% a $1.024 per azione nella seduta di lunedì. 

"Visto l'interesse dei consumatori per i veicoli elettrici - si legge nel comunicato di Hertz - la società annuncia oggi un investimento significativo per offrire la più grande flotta di veicoli elettrici a noleggio in Nord America e una delle più grandi al mondo".

L'ordine iniziale sarà di 100.000 Tesla "entro la fine del 2022", il singolo acquisto più significativo di sempre per l'industria delle e-car, e rappresenta circa 4,2 miliardi di dollari di entrate per Tesla. I veicoli verranno consegnati "nell'arco nei prossimi 14 mesi" con prime le berline Model 3 che saranno disponibili per il noleggio presso le sedi di Hertz nei principali mercati statunitensi e "in alcune parti d'Europa a partire da novembre".

“Come democratizziamo l'accesso ai veicoli elettrici? Questa è una parte molto importante della nostra strategia", ha affermato in un'intervista Mark Fields, l'Ad di Hertz entrato in carica all'inizio di ottobre. "Tesla è l'unico produttore in grado di produrre veicoli elettrici su larga scala". Secondo quanto riferito dal Ceo, le discussioni con Musk "risalgono a diversi mesi fa, quando Knighthead e Certares stavano mettendo insieme un'offerta per l'allora fallita Hertz".

Un punto importante nella strategia di Hertz è la 'non-esclusività' dell'accordo con Tesla: la società del noleggio può infatti acquistare veicoli elettrici da altre case automobilistiche e lo stesso potrà fare Tesla con altri player del settore "a condizione di disponibilità". "Vogliamo lavorare con ogni produttore per aiutarli a lanciare veicoli elettrici e guidare questo passaggio all'elettrico", ha sottolineato Fields.

Il piano strategico riguarda il mezzo milione di auto e camion che Hertz offre in tutto il mondo, ed è la prima grande iniziativa dell'azienda da quando, lo scorso giugno, Knighthead Capital Management e Certares Management hanno riscosso la società dalla bancarotta.

"C'è stato rumore a Wall Street dopo che Tesla ha raggiunto una valutazione di $ 1 trilione per la vendita di 100.000 veicoli a Hertz", hanno scritto in una nota gli analisti di Oanda. "L'accordo da $ 4,2 miliardi di valore per ricavi ha portato oltre $ 100 miliardi di capitalizzazione di mercato a Tesla, con gli investitori che hanno votato con i loro portafogli su chi vincerà la gara dei veicoli elettrici".

Hertz ordina 100 mila e-car, Tesla vale oltre $1 trilione
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (12)
Marco Gemelli
Marco Gemelli 27.10.2021 10:51
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
il futuro sono le macchine a idrogeno
Andrea Maglio
Andrea Maglio 27.10.2021 10:18
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Non vende un auto rispetto ad altre compagnie, parametro Buffet e P/E da starci lontano anni luce e sale. Il piu’ grande schema Ponzi della storia o accordo tra politici (lobbisti pagati profumatamente)e miliardari che hanno regalato soldi pubblici dei contribuenti a aziende condiderate “green” con i famosi certificati? Benissimo a chi ci ha guadagnato ma quando ci sara’ lo scoppio della bolla chi ha comprato adesso piangera’ pesantemente.
Max sava
Max sava 27.10.2021 8:56
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
prepariamoci allo scoppio della grande bolla dell'elettrico e riposizioniamoci sulla futura bolla ossia idrogeno e le sue aziende ,la grande America e le sue montagne russe .
Francesco Campanale
Francesco Campanale 26.10.2021 16:20
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Io starei alla larga sia da tesla che da hertz
Oscar Stevanato
Oscar Stevanato 26.10.2021 13:34
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Musk, il più grande mago della storia !
Francesco Sani
Francesco Sani 26.10.2021 13:34
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
mago magò
Gianpiero Giambelli
Gianpiero Giambelli 26.10.2021 11:59
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
spero che qualcuno assolva i miei dubbia hertz che fino a qualche mese fa era in chapter 11 è ha un business che con virus e tutto sta soffrendo e non poco, tra l'altro risente anche di sempre più competitors e diciamocela tutta è un business che non da niente di nuovo e nessun valore aggiunto all'azienda....come fa a *****fuori 4.2 miliardi di dollari per comprare auto elettriche? allora le ipotesi sono due...o che knigheadh era posizionato anche su tesla e quindi ci sarebbe un enorme conflitto di interessi, oppure hertz vuole ripetere quanto aveva provato con il chapter 11....io dico più la prima ipotesi
Frank Nabbo
Frank Nabbo 26.10.2021 11:59
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
speculazione, ovvio
Daniele Intorcia
Daniele Intorcia 26.10.2021 11:59
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
possono essere valide entrambe... Hertz specula su tesla.... e poi non pagano l ordine...
Giuseppe Ronchi
gronchi 26.10.2021 11:59
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Azzardo senza dubbio. Considerate però che Hertz ha venduto il 30% del suo parco auto negli ultimi mesi, in un periodo di forte rialzo dell'usato e con questa mossa ne rinnova il 10% con auto elettriche della marca più iconica al mondo smarcandosi dalla concorrenza che da tempo gli sta davanti. Quando hai poco da perdere la miglior difesa è l'attacco...  Vedremo come andrà a finire, io confesso che un noleggio di un we X provare una Tesla, quasi quasi ci farei un pensierino...
Carlo Fedele
Carlo Fedele 26.10.2021 11:49
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
hertz non stava sotto terra?
Daniele Intorcia
Daniele Intorcia 26.10.2021 11:49
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
abbondantemente sotto terra.. ma lo è ancora
Carlo Gai
Carlo Gai 26.10.2021 11:27
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
tesla non è solo un produttore auto, è un concept
Alessandro Boldrini
Alessandro Boldrini 26.10.2021 11:07
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Questa storia puzza proprio tanto...
Filippo Prete
Filippo Prete 26.10.2021 11:07
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
puzza di mirco chip
Marco Como
Marco Como 26.10.2021 10:24
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
sicché produrranno merce per 4 miliardi da consegnare ad una ditta appena uscita da un fallimento, mi sembra un po' tutto a caso....anzi oltre....only in America
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Le nostre Apps
Scarica l'AppApp store
Investing.com
© 2007-2022 Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
  • Iscriviti GRATIS e ricevi:
  • Allerte in tempo reale
  • Portafoglio avanzato
  • Grafici personalizzati
  • App completamente sincronizzata
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email