Ricevi uno sconto del 40%
⚠ Allerta sugli utili! Quali azioni sono pronte a salire?
Scoprite i titoli sul nostro radar ProPicks. Queste strategie hanno guadagnato il 19,7% da un anno all'altro.
Sblocca l'elenco completo

Le azioni Biogen scendono a seguito di utili e vendite inferiori alle attese

Pubblicato 13.02.2024, 13:24
Aggiornato 13.02.2024, 13:28
© Reuters.

Il valore delle azioni Biogen (BIIB) è sceso di oltre il 5% prima dell'apertura del mercato di martedì, in seguito alla divulgazione dei risultati dell'ultimo trimestre della società, che sono stati inferiori alle previsioni di utili e vendite.

L'azienda biotecnologica ha annunciato un utile di 2,95 dollari per azione per il quarto trimestre, inferiore di 0,23 dollari rispetto alle previsioni di 3,18 dollari degli analisti di mercato. Il fatturato dell'azienda per il trimestre è stato di 2,4 miliardi di dollari, che non ha raggiunto i 2,47 miliardi previsti.

BIIB ha indicato che l'utile per azione del trimestre è stato penalizzato di 0,35 dollari a causa dei costi associati alla conclusione delle attività per Aduhelm, che erano stati comunicati in precedenza.

"L'anno 2023 ha segnato un periodo di cambiamenti significativi per Biogen, in quanto abbiamo ottenuto l'approvazione di quattro nuovi farmaci e ristrutturato le nostre spese. Abbiamo usato con cautela i fondi dei nostri investitori e abbiamo modificato le nostre priorità di sviluppo dei prodotti", ha dichiarato Christopher Viehbacher, amministratore delegato di BIIB. "Con queste componenti critiche ora stabilite, siamo pronti a guidare Biogen verso un periodo di crescita duratura".

Guardando al futuro, l'azienda ha dichiarato che sta ampliando la sua collezione di trattamenti per le malattie rare con l'aggiunta di Skyclarys e che Zurzuvae ha mostrato risultati iniziali incoraggianti nel mercato statunitense.

Biogen prevede che l'utile per azione per l'anno fiscale 2024 sarà compreso tra 15 e 16 dollari, rispetto al consenso di mercato di 15,64 dollari. L'azienda prevede inoltre una diminuzione dei ricavi totali di una percentuale bassa o mediamente a una cifra rispetto al 2023 e prevede che i principali ricavi farmaceutici rimarranno invariati rispetto al 2023.


Questo articolo è stato creato e tradotto con l'aiuto dell'intelligenza artificiale ed è stato revisionato da un redattore. Per ulteriori informazioni, consultare i nostri Termini e condizioni.

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.