🚀 I rialzi di maggio: l'AI li ha anticipati: PRFT+55% in soli 16 giorni! I valori di giugno sono in arrivo.Vedi lista

L'Oreal acquista marchio di lusso Aesop con un occhio alla Cina

Pubblicato 04.04.2023, 11:37
Aggiornato 04.04.2023, 11:47
© Reuters. FILE PHOTO: The logo of French cosmetics group L'Oreal in the western Paris suburb of Levallois-Perret, France, February 7, 2020. REUTERS/Gonzalo Fuentes/File Photo
BARC
-
OREP
-

SAO PAULO/PARIGI (Reuters) - La francese L'Oreal acquisterà il marchio di lusso australiano Aesop da Natura & Co per un enterprise value di 2,53 miliardi di dollari, incrementando la propria presenza nel settore dei cosmetici di fascia alta con un occhio all'espansione internazionale, anche in Cina.

Per L'Oréal (EPA:OREP), che possiede marchi che vanno da Maybelline a Lancome, l'operazione rappresenta la più grande acquisizione di marchi fino ad oggi, secondo i dati di Dealogic.

L'operazione fornisce alla brasiliana Natura, proprietaria di Avon e The Body Shop, un certo respiro finanziario dalla contrazione dei margini e dal forte indebitamento.

"Aesop si inserisce in tutti i trend in crescita di oggi e L'Oreal contribuirà a liberare il suo enorme potenziale di sviluppo, in particolare in Cina e nel travel retail", ha detto in un comunicato l'amministratore delegato di L'Oreal Nicolas Hieronimus.

Il gruppo francese è noto per acquistare di marchi emergenti e per espanderli attraverso le proprie capacità di distribuzione globale, ha detto Ian Simpson, analista di Barclays (LON:BARC), stimando che Aesop aggiungerà circa l'1,2% alle vendite organiche di L'Oreal quest'anno.

"Considerato il forte track record di L'Oreal nella creazione di valore dalle recenti acquisizioni, ci aspettiamo che questa transazione sia utile al sentiment, nonostante le dimensioni limitate rispetto a L'Oreal", ha affermato.

Il marchio, il più redditizio di Natura, gestisce quasi 400 negozi e ha registrato un ricavo di 537 milioni di dollari nel 2022, con un aumento del 21% a valuta costante rispetto all'anno precedente.

L'anno scorso ha registrato una crescita a due cifre in tutte le regioni e ha detto di essere entrata nel mercato cinese "con una forte performance che ha superato le aspettative".

Per Natura, l'accordo fa parte di un più ampio riassetto organizzativo che ha visto l'ex amministratore delegato e presidente esecutivo Roberto Marques dimettersi lo scorso giugno per far posto a Fabio Barbosa.

© Reuters. FILE PHOTO: The logo of French cosmetics group L'Oreal in the western Paris suburb of Levallois-Perret, France, February 7, 2020. REUTERS/Gonzalo Fuentes/File Photo

L'acquisizione sarà pagata in contanti e si prevede che avverrà nel terzo trimestre del 2023, ha detto Natura.

Fondata nel 1987, Aesop, che ha sede a Melbourne, offre prodotti per la cura della pelle, dei capelli e del corpo.

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Stefano Bernabei)

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.