Sblocca dati premium: Fino al 50% di sconto InvestingProAPPROFITTA DELLO SCONTO

UBS avverte che i prezzi dell'oro potrebbero diminuire a breve, ma mantiene una prospettiva positiva a lungo termine

Pubblicato 18.05.2024, 11:21
© Reuters.
XAU/USD
-
LCO
-

In un messaggio ai propri clienti, gli analisti di UBS hanno consigliato agli investitori di aggiungere strategie protettive ai propri portafogli d'investimento a causa della continua imprevedibilità economica globale. Hanno sottolineato che, sebbene l'oro sia spesso considerato un investimento protettivo nei periodi di instabilità finanziaria, potrebbe essere soggetto a fattori negativi temporanei.

Ad esempio, se i mercati finanziari ridimensionano le aspettative di riduzione dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve, il valore dell'oro potrebbe subire un impatto negativo.

Il prezzo dell'oro per consegna immediata ha concluso la settimana a 2.413,93 dollari per oncia.

Nonostante queste possibili difficoltà a breve termine, UBS continua a prevedere un futuro positivo per l'oro.

L'istituto finanziario mantiene la sua previsione secondo cui il valore dell'oro salirà a 2.500 dollari per oncia entro la fine del 2024. Questa previsione positiva è sostenuta da una domanda costantemente elevata da parte delle banche centrali e degli investitori.

Inoltre, la funzione dell'oro come investimento protettivo contro le tensioni geopolitiche ha giocato un ruolo significativo nel suo aumento di prezzo quest'anno, offrendo diversificazione e riducendo il rischio complessivo dei portafogli di investimento.

UBS sottolinea anche l'importanza del petrolio come investimento protettivo contro alcuni rischi. A causa della possibilità di un aumento delle tensioni in Medio Oriente, i prezzi del petrolio potrebbero rimanere elevati.

UBS prevede che il prezzo del greggio Brent si attesterà intorno ai 91 dollari al barile nei prossimi mesi, influenzato dalla forte domanda e dagli sforzi dei Paesi OPEC+ per mantenere stabile il mercato petrolifero.

Agli investitori disposti ad accettare rischi più elevati, UBS raccomanda di prendere in considerazione opzioni che beneficiano del rischio di un calo del prezzo del petrolio Brent.

In conclusione, pur riconoscendo la possibilità di fluttuazioni a breve termine del prezzo dell'oro, UBS mantiene una visione positiva a lungo termine, supportata da una domanda elevata e sostenuta e dalla sua importanza strategica come copertura dai rischi geopolitici.


Questo articolo è stato prodotto e tradotto con l'aiuto dell'intelligenza artificiale e revisionato da un redattore. Per maggiori dettagli, consultare i nostri Termini e condizioni.

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.