Ultime Notizie
Chiusura
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Fai l’upgrade ora

3 titoli da dividendo ricchi di liquidità per affrontare i tassi in aumento

Da Investing.com (Haris Anwar/Investing.com)Mercati azionari22.06.2022 11:06
it.investing.com/analysis/3-titoli-da-dividendo-ricchi-di-liquidita-per-affrontare-i-tassi-in-aumento-200454937
3 titoli da dividendo ricchi di liquidità per affrontare i tassi in aumento
Da Investing.com (Haris Anwar/Investing.com)   |  22.06.2022 11:06
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

La Federal Reserve di recente ha effettuato il suo aumento dei tassi di interesse più importante dal 1994 per combattere un’inflazione al massimo di quattro decenni, spingendo ancor di più l’indice S&P 500 in territorio ribassista.

Mentre gli investitori cercano un posto dove mettere i loro soldi, un’opzione è rifugiarsi nelle società ricche di liquidità che pagano stabili dividendi. Oltre a fornire un sicuro flusso di entrate, questi titoli solitamente riescono ad andare meglio nei prolungati ribassi economici.

I settori che solitamente vanno bene in una situazione simile sono sanità, difesa, distribuzione e le mega-cap.

Si possono trovare nell’indice dei cosiddetti dividend aristocrats. Il gruppo comprende titoli dell’S&P 500 che alzano i payout da almeno 25 anni di fila. Durante i periodi di volatilità del mercato, gli investitori tendono a fare affidamento su questi nomi.

Ecco tre titoli che pagano dividendi, ricchi di liquidità, che si possono inserire in un portafoglio da reddito:

1. Target

Quando si scelgono titoli che pagano dividendi, il problema maggiore è capire se la società possa produrre robusti flussi di cassa sia nei tempi buoni che in quelli cattivi. Il distributore di Minneapolis, Target (NYSE:TGT), sicuramente rispetta questo requisito. Ieri ha chiuso a 144,70 dollari.

Grafico settimanale TGT
Grafico settimanale TGT

La società alza costantemente il suo dividendo ogni anno, da 50 anni, un periodo che ha visto crisi come il collasso delle dot-com all’inizio degli anni 2000, il crash finanziario del 2008-2009 e la pandemia di COVID-19 dello scorso anno. All’inizio del mese, il distributore ha alzato il payout trimestrale del 20% a 1,08 dollari ad azione.

L’attuale prezzo del titolo offre un buon punto d’entrata agli investitori a lungo termine che vogliono approfittare del suo rendimento del dividendo di oltre il 3%. Il titolo ha perso oltre un terzo del valore quest’anno, nei timori che vendite e margini di profitto scendano a causa dell’inflazione.

Questo periodo di incertezza non durerà a lungo, secondo noi. Gli analisti si aspettano che Target riduca le scorte in eccesso entro agosto e torni ad una solida redditività nel periodo del ritorno a scuola e degli sconti per le feste. Inoltre, vanta un solido bilancio, forti flussi di cassa ed un gestibile payout ratio.

2. Abbott Laboratories

Proprio come i distributori, anche i titoli del settore sanitario possono fornire un flusso di entrate regolare e crescente anche nei periodi duri. Questo perché i servizi del settore restano cruciali, a prescindere dal contesto macroeconomico. Inoltre, le oscillazioni economiche di solito non frenano il lancio di nuovi farmaci e dispositivi medici.

In questo settore, ci piace Abbott Laboratories (NYSE:ABT), produttore globale di dispositivi medici, farmaci generici e prodotti nutritivi. La società di Illinois paga i dividendi ogni anno da quasi mezzo secolo, il che lo rende un nome solido da mettere in portafoglio. ABT ha chiuso ieri a 104,41 dollari.

Grafico settimanale ABT
Grafico settimanale ABT

Durante la pandemia, Abbott ha visto prosperare le sue vendite di prodotti diagnostici dopo aver inventato il BinaxNOW, un test domestico da banco per il virus COVID-19 che ha generato miliardi di ulteriori vendite.

Tuttavia, nonostante questo incremento, le prospettive di crescita di Abbott Labs restano rosee. La società ha un portafoglio diversificato: produce di tutto, dai misuratori di glicemia agli strumenti chirurgici. La domanda di questi prodotti prosegue, generando dei continui flussi di cassa disponibili ed entrate da dividendo per gli investitori.

Il titolo Abbott si è indebolito di circa il 25% quest’anno. Tuttavia, la società ha dato ritorni impressionanti negli ultimi cinque anni, balzando di oltre il 100%, dividendi compresi.

La compagnia paga un dividendo trimestrale da 0,47 dollari ad azione con un rendimento annuo dell’1,83%. Il payout è aumentato di oltre l’11% ogni anno negli ultimi cinque anni.

3. Visa

La pandemia globale ha costretto molte società a tagliare o sospendere i dividendi, creando più incertezza per gli investitori alla ricerca di entrate. Tuttavia, numerose società hanno continuato a pagare i dividendi, grazie ad attività resistenti ed alla loro solida capacità di generare denaro.

Una di queste è Visa (NYSE:V), che ha continuato ad alzare il payout nonostante tutto. Visa ha chiuso ieri a 194,39 dollari.

Grafico settimanale V
Grafico settimanale V

Se si giudica il titolo dal suo misero rendimento dello 0,79%, Visa non sembra una scelta allettante per il dividendo. Ma questa è solo parte della storia.

Visa ha un payout ratio del 22%, estremamente sostenibile, che offre alla società più spazio di manovra per aumentare i payout futuri. Solo negli ultimi cinque anni, il dividendo è cresciuto del 20% in media ogni anno. E questo lo rende un buon titolo da comprare e conservare nel portafoglio.

La società dovrebbe inoltre ricevere una spinta da una maggiore spesa per viaggi e divertimento dopo la pandemia.

3 titoli da dividendo ricchi di liquidità per affrontare i tassi in aumento
 

Articoli Correlati

3 titoli da dividendo ricchi di liquidità per affrontare i tassi in aumento

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (3)
Giam Ros
Giam Ros 24.06.2022 9:23
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Dividendi ok.. Ma le tasse non ne parlate??
Paul Ferro
Paul Ferro 22.06.2022 15:07
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Visa .. se fa come nexi .. no comment
Elio Macigno
Elio Macigno 22.06.2022 12:30
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Su abt non c’è du
Elio Macigno
Elio Macigno 22.06.2022 12:30
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Le nostre Apps
Scarica l'AppApp store
Investing.com
© 2007-2022 Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
  • Iscriviti GRATIS e ricevi:
  • Allerte in tempo reale
  • Portafoglio avanzato
  • Grafici personalizzati
  • App completamente sincronizzata
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email