Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Agosto: molte notizie negative ma l’azionario ha chiuso il mese in salita

Da Investing.com (Charley Blaine/Investing.com)Mercati azionari02.09.2021 09:26
it.investing.com/analysis/agosto-molte-notizie-negative-ma-lazionario-ha-chiuso-il-mese-in-salita-200447573
Agosto: molte notizie negative ma l’azionario ha chiuso il mese in salita
Da Investing.com (Charley Blaine/Investing.com)   |  02.09.2021 09:26
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

I titoli di borsa hanno chiuso il mese di agosto in maniera decisamente positiva, nonostante le notizie negative.

Tra queste, ovviamente, il ritiro dall’Afghanistan degli Stati Uniti, i timori globali per la variante  Delta del COVID-19 e l’uragano che si è abbattuto su New Orleans e sul sud-est della Louisiana.

Se avete avuto risultati positivi questo mese, ringraziate il Presidente della Federal Reserve Jerome Powell. La scorsa settimana ha dichiarato che la banca centrale inizierà a ridurre lo stimolo, ma che lo farà lentamente. Infatti, non ci si aspetta un aumento dei tassi di interesse fino a fine 2022 o inizio 2023 negli USA.

Di conseguenza, l’indice S&P 500 ha chiuso il mese in salita del 2,9% ed è salito del 20,4% sull’anno.

SPX 300 Minute Chart
SPX 300 Minute Chart

La serie di sette rialzi mensili consecutivi dell’indice è la più lunga dalle serie tra aprile 2017  gennaio 2018.

Il NASDAQ Composite è salito del 4% ad agosto, il terzo miglior aumento mensile dell’anno. L’indice NASDAQ 100 è salito del 4,2% nello stesso periodo. I due indici legati al tech sono saliti rispettivamente del 18,4% e del 20,9% dall’inizio del 2021.

Il Dow Jones Industrial Average ha registrato un aumento dell’1,2% sul mese, ma del 15,3% dall’inizio dell’anno.

Stress geopolitici e andamento dei titoli

Ecco i timori da tenere presente:

  • I timori sull’inflazione scattati con la ripresa dell’economia lo scorso anno non si riescono a contenere.
  • La variante Delta del COVID potrebbe mostrarsi più virulenta della versione del virus circolata nel 2020, causando un altro blocco dell’economia. (L’Ospedale Pediatrico di Seattle ha reso noto che si è verificato il decesso di un paziente a causa del virus una settimana fa).
  • Timori geopolitici, in particolare in Afghanistan ed Asia orientale.

Andamento dei titoli:

I rialzi generali registrati sui mercati riflettono i rapidi guadagni dei titoli. I rialzi dei titoli mid-cap e small-cap si sono moderati dopo il rally nel primo trimestre.

L’indice Russell 2000 ha registrato il massimo di 52 settimane il 15 marzo.

RUT 300 Minute Chart
RUT 300 Minute Chart

È salito del 12,4% nel primo trimestre. L’S&P 400 mid-cap è salito del 13,1% nel primo trimestre e ha registrato un picco il 10 maggio. L’indice S&P 600 small-cap è salito del 18% nel primo trimestre e ha registrato un picco l’8 giugno.

I mercati sono stati assistiti da una serie di eventi catalizzatori: la politica attuale della Fed sui tassi di interesse bassi, il calo dei prezzi del (petrolio e l’aumento della spesa dei consumatori.

Gli utili corporate sono stati molto forti negli ultimi nove mesi, soprattutto per i titoli tech. I dieci primi titolo dell’S&P 500 rappresentano il 28% della capitalizzazione di mercato dell’indice. Sei sono titoli tech.

In teoria, la condizione dell’economia potrebbe preparare i mercati azionari a continui rialzi almeno fino alla fine dell’anno. L’azionario solitamente beneficia di tassi ultra ridotti.

La stagionalità resta un fattore

Zoom Video Communications (NASDAQ:ZM) è scesa del 16,7% a 289,50 dollari martedì, dopo aver previsto un calo della crescita nei prossimi trimestri.

Le azioni potrebbero subire un colpo se il rapporto sull’occupazione non agricola NFP di venerdì dovesse deludere. Investing.com stima che i posti di lavoro creati in agosto aumenteranno di 750.000 unità, e che il tasso di disoccupazione scenderà al 5,2% dal 5,4% del mese scorso. Un anno fa, il tasso di disoccupazione aveva raggiunto il 14,5%.

La Fed vuole vedere il numero dei libri paga salire e il tasso di disoccupazione continuare a scendere, anche se i critici di Wall Street e altrove si preoccupano che l'inflazione, partita quando la ripresa è iniziata nel 2020, potrebbe rivelarsi più difficile di quanto ci si aspetti.

I funzionari della Fed hanno minimizzato le preoccupazioni, sostenendo che la ripresa è troppo fragile per iniziare ad alzare i tassi troppo presto.

E molti investitori sono contenti dell’operato della Fed. Il discorso di Powell di venerdì è stato accolto calorosamente dai mercati. L'S&P 500, il NASDAQ e il NASDAQ 100 hanno chiuso tutti a nuovi massimi.

L'S&P 500 ha chiuso ad un nuovo record almeno una volta a settimana dalla settimana del 7 giugno. Il NASDAQ 100 ha chiuso ad un nuovo record 20 volte dall'inizio da inizio giugno e 18 volte ha chiuso al massimo di 52 settimane dall'inizio di giugno.

La storia suggerisce che più il mercato azionario dipende dai ritorni di un numero sempre minore di aziende, più sale la vulnerabilità ad un pullback.

Settembre può essere davvero molto volatile. Nel settembre 2008, l'S&P 500 è sceso del 9,1% con la Grande Recessione. I principali indici sono scesi durante lo stesso mese nel 2011 e nel 2015 e sono scesi leggermente nel 2020.

 

I perdenti e i vincenti di agosto

I migliori di agosto (almeno dell’S&P 500) sono stati:

  • Titoli finanziari, tra cui Goldman Sachs (NYSE:GS), in salita del 10,3% ad agosto.             
  • Titoli nel settore della comunicazione, tra cui Facebook (NASDAQ:FB), Alphabet (NASDAQ:GOOGL), Netflix (NASDAQ:NFLX) e Walt Disney (NYSE:DIS).
  • Titoli nel settore tech tra cui Apple (NASDAQ:AAPL), Microsoft (NASDAQ:MSFT) e NVIDIA (NASDAQ:NVDA). Apple, Microsoft, Amazon (NASDAQ:AMZN), Alphabet e Facebook hanno una capitalizzazione di mercato che supera i 1.000 miliardi.
    NVDA 300 Minute Chart
    NVDA 300 Minute Chart
  • NVIDIA è in salita del 15% sul mese e del 70% sull’anno.

Tra i perdenti:

  • Materie prime, tra cui i titoli minerari come Newmont Mining (NYSE:NEM) e FMC (NYSE:FMC).
  • Consumer Discretionary, tra cui Starbucks (NASDAQ:SBUX) e Target (NYSE:TGT).
  • Industriali, tra cui General Motors (NYSE:GM) e Boeing (NYSE:BA).
  • Consumer staples, tra cui Clorox (NYSE:CLX) e McDonald's (NYSE:MCD).
  • Energetici, tra cui Halliburton (NYSE:HAL) e Chevron (NYSE:CVX).

Tra gli asset non-equity il vincitore indiscusso è il Bitcoin, che è salito del 13,2% sul mese ed ha chiuso il mese di agosto a 46.996 dollari. Che corsa! A metà aprile ha toccato il massimo di 64.788 dollari, a luglio ha perso il 54% e ha toccato 29.366 dollari il 20. Poi la crypto valuta ha visto un rimbalzo del 72% a 51.000 dollari per poi riscendere.

Forse il maggior perdente del mese non è stato un titolo, ma una materia prima: il legname. A maggio il prezzo era schizzato a $1.733,50 dollari, mentre ad agosto è sceso del 72% a 482,80 dollari.

Agosto: molte notizie negative ma l’azionario ha chiuso il mese in salita
 

Articoli Correlati

Agosto: molte notizie negative ma l’azionario ha chiuso il mese in salita

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email