Ultime Notizie
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Altri ribassi all’orizzonte per il Dow Jones

Da Fawad RazaqzadaMercati azionari01.07.2022 16:53
it.investing.com/analysis/altri-ribassi-allorizzonte-per-il-dow-jones-200455201
Altri ribassi all’orizzonte per il Dow Jones
Da Fawad Razaqzada   |  01.07.2022 16:53
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

Questo articolo è stato scritto in esclusiva per Investing.com

Gli asset legati al rischio sono usciti malconci dal primo semestre 2022 e, all’inizio della seconda metà dell’anno, le prospettive restano cupe.

Sebbene la caccia agli affari e lo short-covering possano vedere gli indici rimbalzare un po’, qua e là, i rischi restano inclinati al ribasso. L’aumento dei tassi di interesse, il calo della fiducia di consumatori, aziende ed investitori e l’impennata dell’inflazione indicano l’arrivo di una recessione.

Ciò, ovviamente, significa che la fine degli aumenti dei tassi potrebbe arrivare prima del previsto ma, fino a quando l’inflazione non comincerà a scendere significativamente, non aspettatevi che gli investitori tornino a frotte sull’azionario. E quindi, sono più probabili altri dolori che guadagni per gli indici azionari statunitensi e globali.

In effetti, il Dow Jones ha rotto la linea di trend ribassista a breve termine, che ha infranto le speranze rialziste che il rally visto da metà giugno avesse segnato il minimo dell’anno. La grande candela bearish engulfing di martedì suggerisce che gli orsi restano fermamente al comando.

Grafico giornaliero Dow Jones
Grafico giornaliero Dow Jones

Con il Dow che ha conquistato anche il supporto nella zona 30.710-30.920, aumenta ulteriormente il rischio di una continuazione al ribasso. A meno che l’area sopra non venga riconquistata rapidamente su base di chiusura giornaliera, immagino che non sia da escludersi un nuovo minimo sull’anno.

Il prossimo grande obiettivo di ribasso è intorno a 29.570, il massimo segnato pre-pandemia. Prima importante resistenza, c’è la possibilità che questo livello possa trasformarsi in importante supporto. Ma valuteremo la probabilità di un bottom del mercato se e quando ci arriveremo.

Per ora, la cosa più importante da ricordare è che tutti gli indicatori tecnici chiave, come le medie mobili, l’azione di prezzo (massimi più bassi) e i fondamentali indicano livelli più bassi per l’indice. Come trader, mi concentrerei sul vendere sui rally, anziché aspettare il bottom.

Cercare il bottom in un contesto di aumenti dei tassi di interesse, inflazione e rallentamento dell’attività economica è molto rischioso, secondo me. Ma, se comprare sul calo è il vostro stile di trading, allora assicuratevi di bloccare rapidamente i profitti su ogni rimbalzo, fino a quando il mercato non avrà formato un chiaro segnale di bottom.

Altri ribassi all’orizzonte per il Dow Jones
 

Articoli Correlati

Altri ribassi all’orizzonte per il Dow Jones

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (4)
Jdf Jeff
Jdf Jeff 04.07.2022 19:59
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ma da quando si suggeriscono strategie? Se si ha un obiettivo di lungo tempo perche’ vendere sui rimbalzi che poi riaffossa gli indici. Non capisco questi articoli catastrofici senza avere basi certe.
Paolo Rossetti
Paolo Rossetti 04.07.2022 19:59
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Dipende dalla strategia che utilizzi: se sei unicamente orientato sul lungo periodo, che va benissimo, allora non devi certo vendere sui rimbalzi. Ma molti traders contemplano strategie maggiormente diversificate, impegnando per esempio una parte del capitale in operazioni di lungo termine ed una parte in operazioni di medio-breve periodo: nel secondo caso è normale che si sfruttino gli alti e bassi del mercato per vendere e comprare, e l’analisi tecnica può essere di aiuto per decidere i punti di ingresso o di uscita. Che poi non sia facile e molti perdano soldi non avendo la preparazione necessaria è anche vero, ma questo è un altro discorso.
Paolo Schianchi
Paolo Schianchi 04.07.2022 18:42
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
grande mago....
raffaello marino
raffaello marino 04.07.2022 18:42
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
bottom dell'anno già fatto.... 5 luglio setup annuale
Niccolò Machiavelli
Niccolò Machiavelli 04.07.2022 18:21
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
L'analisi tecnica sta all'analisi fondamentale come l'alchimia sta alla chimica. Perseverare con queste analisi è più che diabolico. È anacronistico.
Paolo Rossetti
Paolo Rossetti 04.07.2022 18:21
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Per certi versi la penso come te; tuttavia, nel corso del tempo, ho imparato a dare valore all’analisi tecnica, se non altro perché il mercato ne tiene conto e conseguentemente la stessa finisce per avere una certa influenza sulle scelte degli investitori. Non è certamente l’unico criterio da seguire, e nemmeno il piu importante secondo me, ma credo sia un aspetto da tenere in debita considerazione: da quando lo faccio, i risultati per me sono migliorati.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email