Unisciti ai +750k nuovi investitori che ogni mese copiano le azioni dai portafogli dei miliardariRegistrati gratis

Anteprima trimestrali Nvidia: la corsa parabolica del titolo si è spinta troppo oltre?

Pubblicato 24.05.2023, 13:45
US500
-
NVDA
-
NFLX
-
DXCM
-
  • Nvidia pubblicherà i risultati oggi, 24 maggio, e per l’anno si aspetta profitti e vendite migliori dello scorso.
  • Si stima che saranno richiesti circa 30.000 chip Nvidia per commercializzare ChatGPT, chip venduti ad oltre 40.000 dollari.
  • Il chipmaker sarà uno degli operatori chiave nel settore dell’intelligenza artificiale nei prossimi anni
  • Nvidia Corporation (NASDAQ:NVDA) è un pioniere nella tecnologia grafica, rivoluzionando il settore dei videogiochi e del computing ad alte prestazioni. La sua performance straordinaria sul mercato azionario riflette risultati eccezionali:

    • Negli ultimi 10 anni, il titolo è schizzato dell’8289%, la performance migliore sull’S&P 500.
    • Negli ultimi 15 anni, si è piazzato al terzo posto (dopo Netflix (NASDAQ:NFLX) e DexCom (NASDAQ:DXCM)) con ben +5543%.
    • Negli ultimi 20 anni, ha ottenuto il nono posto, con un rally del 17741%.
    • Negli ultimi 5 anni, risulta 11esimo, con +350%.

    La traiettoria della compagnia la rende un protagonista importante sul mercato azionario. Uno dei fattori chiave del suo successo è il predominio nei chip IA, con una partecipazione di mercato dell’89% nel settore dell’intelligenza artificiale.

    Inoltre, i semiconduttori IA di Nvidia hanno prezzi da 10 a 20 volte superiori rispetto ai chip per il gaming.

    Con la sua innovazione, la leadership di mercato e la forte performance finanziaria, la società è destinata a farsi sentire sul mercato azionario e nell’industria IA.

    Usando gli strumenti di InvestingPro, diamo un’occhiata alle prospettive della compagnia in vista del report trimestrale.

    La febbre dell’intelligenza artificiale

    Il settore dell’intelligenza artificiale sta rapidamente emergendo come il futuro.

    Vale la pena notare che qualunque cosa associata all’espressione “intelligenza artificiale” o ai suoi acronimi in inglese o spagnolo (AI, IA) al momento sta vedendo una spinta significativa, capitalizzando sulla straordinaria crescita del settore. E eclissando il precedentemente famoso concetto di metaverso.

    Non sorprende che Nvidia, importante fornitore di chip per i chatbot, stia vedendo un considerevole rialzo sul mercato azionario. Le azioni sono schizzate di ben il 94% solo nel 2023.

    Perché il titolo di Nvidia sta salendo?

    Le azioni di Nvidia stanno schizzando per il suo ruolo importante nel settore dell’IA. La domanda per i suoi chip è alle stelle: si stima che siano necessari 30.000 chip per commercializzare ChatGPT. Questi chip al momento hanno un prezzo di oltre 40.000 dollari.

    Inoltre, Nvidia ha introdotto strumenti software per migliorare il comportamento dei chatbot e proteggere da risposte sgradite.

    Nvidia ha anche iniziato a spedire i supercomputer DGX H100 a clienti importanti, come il Boston Dynamics AI Institute, Scissero per chatbot di servizi legali, il Johns Hopkins University Applied Physics Lab per i modelli di allenamento linguistico, il KTH Royal Institute of Technology svedese per la ricerca, e DeepL per servizi di traduzione.

    Questi sviluppi, insieme a innovazioni e partnership strategiche, hanno incrementato la sua posizione sul mercato e contribuito alla straordinaria impennata delle azioni.

    La compagnia pubblicherà i risultati finanziari oggi, 24 maggio.

    Upcoming Earnings

    Fonte: InvestingPro

    Lo strumento di InvestingPro indica che gli utili per azione saranno di 0,91 dollari.

    EPS Forecast Trend

    Fonte: InvestingPro

    Qui troviamo anche le previsioni su ricavi e profitti per il 2024, 2025 e 2026, fornite da InvestingPro.

    Revenue and EPS Forecasts

    Fonte: InvestingPro

    Gli ultimi risultati presentati il 22 febbraio, mostrano dati interessanti, con un aumento degli utili per azione del 9,5% e ricavi sopra le attese.

    Previous Earnings

    Fonte: InvestingPro

    Nella sezione notizie dello strumento di InvestingPro possiamo consultare le ultime novità sulla compagnia. NVDA News InvestingPro

    Fonte: InvestingPro

    Nvidia ha 37 rating buy, 11 hold e 0 sell.

    CFRA indica un price target di 350 dollari per Nvidia, in salita dai 300 dollari precedenti.

    Ha uno Z-score di Altman di 26,6. È positivo, in quanto un punteggio superiore a 2,99 significa che la compagnia è sana, solida e difficilmente andrà in bancarotta. Nvidia Altman Z score

    Fonte: InvestingPro

    A febbraio, si è formato un golden crossover, segnale bullish in quanto la media mobile su 50 giorni ha incrociato al di sopra la MA su 200 giorni. Da allora, la performance di Nvidia è stata forte.
    NVDA Daily Chart

    Morale della favola

    Con una quota di mercato dominante nei chip IA e una straordinaria performance del titolo, Nvidia è ben posizionata per la crescita futura. Sebbene il titolo sia al momento costoso per via del rally parabolico, sicuramente è un nome da tenere d’occhio.

    Gli strumenti di InvestingPro aiutano gli investitori ad analizzare i titoli, come abbiamo fatto in questo articolo. Combinando le opinioni degli analisti di Wall Street con modelli di valutazione completi, gli investitori possono prendere decisioni informate massimizzando al contempo i loro ritorni.

    Comincia ora la prova gratuita di 7 giorni di InvestingPro!

    Find All the Info you Need on InvestingPro!

    Nota: Questo articolo ha scopo puramente informativo; non costituisce una sollecitazione, un’offerta, un consiglio, una consulenza o una raccomandazione di investimento e non è inteso a incentivare in alcun modo l’acquisto di asset. Voglio ricordare che ogni tipo di asset viene valutato da vari punti di vista ed è altamente rischioso; quindi ogni decisione di investimento e il rischio associato sono responsabilità dell’investitore.

Ultimi commenti

Prossimo articolo in arrivo...
Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.