Ultime Notizie
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

BCE spalle al muro | Riuscirà a salvare i bond e le economie EU

Da VisionForex.info (Francesco Cerulo)Panoramica mercato20.06.2022 14:53
it.investing.com/analysis/bce-spalle-al-muro--riuscira-a-salvare-i-bond-e-le-economie-eu-200454886
BCE spalle al muro | Riuscirà a salvare i bond e le economie EU
Da VisionForex.info (Francesco Cerulo)   |  20.06.2022 14:53
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 


Lunedì i mercati azionari europei hanno segnato un rialzo, dopo il calo settimanale più marcato per le azioni globali dai ribassi causati dalla pandemia di marzo 2020.
Mentre i trader guardano avanti ai dati economici e all'apparizione al Congresso del presidente della Federal Reserve statunitense Jay Powell che potrebbe evidenziare la determinazione della banca centrale statunitense a combattere l'inflazione con aumenti dei tassi, l'indice azionario regionale Stoxx 600 ha segnato un rialzo dello 0,4%.

Il FTSE 100 di Londra ha guadagnato lo 0,9% e il Dax tedesco dello 0,4%, dopo una sessione mista in Asia e con i mercati statunitensi chiusi per ferie. Un indice dei titoli di costruzione europei è sceso del 2%, tuttavia, dopo che il gruppo globale di materiali da costruzione con sede a Dublino Kingspan ha riferito di aver visto "l'umore" nei suoi mercati "deteriorarsi", con un calo significativo dei volumi degli ordini.

L'indice FTSE All-World, un indicatore delle azioni dei mercati emergenti e sviluppati, è sceso di più da marzo 2020 la scorsa settimana, con un calo del 5,7%. Anche le azioni statunitensi hanno subito il calo settimanale più pesante dallo scoppio della pandemia di coronavirus.
I ribassi delle azioni sono stati guidati da una prospettiva del mercato globale sempre più cupa, poiché la Banca d'Inghilterra e la Banca nazionale svizzera hanno seguito la Federal Reserve nell'aumentare i tassi di interesse la scorsa settimana nel tentativo di contrastare l'impennata dell'inflazione.

Gli investitori, nel frattempo, si aspettano di vedere ulteriori segnali che indicano che gli utili delle società quotate sono sotto pressione a causa dell'aumento dei prezzi al consumo e alla produzione e dell'indebolimento della spesa al consumo. L'S&P 500 di Wall Street ha chiuso la scorsa settimana di quasi il 25% al ​​di sotto del suo massimo di gennaio.
"Penso che siamo a metà strada tra due correzioni sui titoli globali", ha affermato Francesco Sandrini, responsabile delle strategie multi-asset di Amundi.
"Il primo 20% del crollo del mercato azionario è stato dovuto alle valutazioni", ha affermato, riferendosi a come tassi di interesse più elevati riducono il valore attuale netto dei profitti futuri delle società nei modelli degli investitori.

"Potremmo assistere a un ulteriore calo del 10% in relazione agli utili, a causa dell'inflazione continua e dell'aumento del rischio di recessione".
Giovedì, i sondaggi dei responsabili degli acquisti globali offriranno approfondimenti su come le aziende di tutto il mondo stanno affrontando l'aumento dei prezzi del carburante e le interruzioni della catena di approvvigionamento causate dall'invasione russa dell'Ucraina e dal blocco del coronavirus cinese.

 

BCE spalle al muro | Riuscirà a salvare i bond e le economie EU
 

Articoli Correlati

Gabriel Debach
Inflazione protagonista Da Gabriel Debach - 10.08.2022 1

Seduta di correzioni quella di ieri sulle principali piazze finanziarie. In Europa solamente Londra riesce a chiudere la sessione in positivo (+0,08%) mentre al ribasso troviamo in...

BCE spalle al muro | Riuscirà a salvare i bond e le economie EU

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email