Ultime Notizie
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Che cosa dobbiamo aspettarci dopo l'ennesima settimana di ribassi

Da Investing.com (Calogero Selvaggio/Investing.com)Mercati azionari04.07.2022 05:51
it.investing.com/analysis/che-cosa-dobbiamo-aspettarci-dopo-lennesima-settimana-di-ribassi-200455215
Che cosa dobbiamo aspettarci dopo l'ennesima settimana di ribassi
Da Investing.com (Calogero Selvaggio/Investing.com)   |  04.07.2022 05:51
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 


Ecco le performance con cui hanno chiuso, settimana scorsa, i maggiori indici:

performance indici
performance indici


A differenza della settimana dal 20 - al 24 giugno 2022, quella appena trascorsa (dal 27 giugno - al 1 luglio 2022) è stata per i maggiori indici azionari negativa.

S&P 500

Nella scorsa settimana abbiamo assistito, dopo un recupero dai nuovi minimi toccati a 3637 dollari (+6%), ad una perdita del 2.25% toccando così l'area di prezzo 3854 dollari - 3800 dollari ipotizzata nella scorsa analisi. Questa settimana potremmo vedere ulteriori ribassi in area 3700 dollari - 3650 dollari che andrebbero a formare un doppio minimo (time-frame daily) senza escludere, vista la forte volatilità, possibili rialzi a 3950 dollari - 3854 dollari.

S&P500
S&P500


Dal massimo di gennaio ha perso il 20%, chiudendo il suo peggior primo semestre dal 1970, riportandosi vicino al livello di supporto di marzo 2021.

I volumi di acquisto sono in diminuzione, MACD (valuta il momentum) è in convergenza con l'RSI che descrive "correttamente" la situazione attuale, è sceso sotto il livello 40 (ribassista). Inoltre il VIX (CBOE Volatility Index) resta "costantemente" al di sopra dei 20 punti, livello in cui le azioni tendono ad essere "volatili" e il più delle volte hanno "cattive"  performance.

Alcune delle azioni, nella scorsa seduta, con una variazione di prezzo maggiore:
- Carnival Corp (LON:CCL) -18.7%
- Royal Caribbean Cruises (NYSE:RCL) -15.5%
- Norwegian Cruise Line (NYSE:NCLH) -14.3%
- General Mills (NYSE:GIS) +7.3%
- DaVita HealthCare Partners (NYSE:DVA) +7.2%

Questa settimana sarà importante monitorare la situazione, per una "conferma" del precedente ribasso e del trend negativo, vista la convergenza tra gli indicatori usati con il prezzo. In caso di forti ribassi il supporto più "vicino" è in area 3550 - 3500 dollari, sulla media 200 giorni.

Livelli importanti da monitorare:
- 3950 dollari
- 3640 dollari


NASDAQ

Nella scorsa settimana abbiamo assistito, dopo aver usato come supporto gli 11150 dollari e recuperato il 7.5%, ad una perdita del 4.3% toccando gli 11600 dollari all'interno dell'area di prezzo ipotizzata nella scorsa analisi. Questa settimana potremmo vedere un consolidamento in area 11800 dollari - 11700 dollari e successivamente "valutare" ulteriori ribassi in area 11200 - 11000 dollari, vista la forte volatilità.

Nasdaq
Nasdaq


Dal massimo di gennaio ha perso il 29.1%, rompendo il supporto a 12250 dollari, che può essere visto come "spartiacque" tra trend negativo e inversione.

I volumi di acquisto sono in diminuzione, MACD (valuta il momentum) è in leggera divergenza con l'RSI che descrive "correttamente" il calo della settimana scorsa tornando sotto il livello 50 e restando in una posizione neutral-ribassista, come per la maggior parte del primo semestre. Inoltre il VXN (CBOE NASDAQ 100 Volatility) resta "costantemente" al di sopra dei 30 punti, livelli simili si sono visti nel crollo del 2020.

Alcune delle azioni, nella scorsa seduta, con una variazione di prezzo maggiore:
- Advanced Micro Devices (NASDAQ:AMD) -15.4%
- NVIDIA (NASDAQ:NVDA) -15.2%
- KLA-Tencor (NASDAQ:KLAC)-12.7%
- Exelon Corporation (NASDAQ:EXC) +6.4%
- Xcel Energy (NASDAQ:XEL)+5.9%
- Moderna (NASDAQ:MRNA) +3.9%

Anche in questo caso sarà importante monitorare la situazione, per una "conferma" dello "status" negativo, vista la divergena tra gli indicatori usati e la trend line dinamica che
ha svolto il ruolo di resistenza proiettando il prezzo verso il livello 0.618% di Fibonacci, vicino alla media 200 periodi, a 10900 dollari.

Livelli importanti da monitorare:
- 11800 dollari
- 11200 dollari


STOXX 600

Settimana scorsa abbiamo assistito, dopo aver toccato il livello 0,618% di Fibonacci e avuto un rialzo del 2.7%, ad una perdita dell'1.45% con i 420 euro che hanno svolto il ruolo di resistenza riportando il prezzo vicino ai 400 euro. Questa settimana potremmo vedere un consolidamento in area 418 euro - 403 euro supportato della media 200 periodi e successivamente "valutare" un recupero a 420 euro oppure la rottura dei 400 euro.


STOXX 600
STOXX 600


Dal massimo di gennaio ha perso il 16,5% consolidandosi sulla media 200 periodi. Nel caso in cui il prezzo non riuscisse a "mantenere" il supporto a 400 euro andrebbe verso i 390 euro - 380 euro che rappresentano il prezzo "medio" degli ultimo 10 anni, senza tener conto del 2021 mentre se la forte volatilità portasse a rialzi improvvisi il prezzo potrebbe tornare a far visita ai 422.5 euro.

I volumi di acquisto sono in diminuzione, MACD (valuta il momentum) rivela una tendenza ribassista insieme all'RSI, che si dirige sul livello di ipervenduto, e descrivono "correttamente" la tendenza alle vendite della settimana scorsa.

Alcune delle azioni, nella scorsa seduta, con una variazione di prezzo maggiore:
- Just Eat Takeaway (AS:TKWY)t -18.8%
- Aroundtown SA (ETR:AT1) -17%
- Nokian -15.4%
- Saipem (BIT:SPMI) +121%
- Prosus (AS:PRX) +21.7%
- Tomra Systems (LON:0KV7) +14.2%

Sarà importante monitorare la situazione, per una "conferma" del trend negativo, vista la convergenza tra gli indicatori usati e il supporto "scricchiolante" a 400 euro. Infatti la media 200 periodi (time-frame weekly), tornado indietro nel tempo, ha sempre supportato i rialzi e quando è avvenuta la "rottura" ha portato a forti perdite.

Livelli importanti da monitorare:
- 417 euro
- 395 euro



FTSE MIB

La scorsa settimana abbiamo assistito, dopo un retest del livello 22000 euro in corrispondenza della media 200 che ha fatto da resistenza, ad una perdita del 3.45% segnando per "poco" un nuovo minimo da marzo 2022 come ipotizzato nella scorsa analisi. Successivamente ha recuperato, riportandosi a 21354 euro. Questa settimana potremmo vedere un consolidamento in area 21500 euro e un recupero del gap a 21744 euro. Dopo si potrebbe "valutare" un rialzo fino ai 22000 euro. In questo clima risk off e forte volatilità non possiamo avere un'unica visione, una settimana all'insegna di ulteriori ribassi potrebbe portare il prezzo a 20000 euro, altro supporto importante.

Ftse Mib
Ftse Mib


Dal massimo di gennaio ha perso il 22.5%, riportandosi all'interno del canale laterale formatosi dal minimo di marzo 2009 e dal massimo di ottobre 2009.

I volumi di acquisto sono in diminuzione, MACD (valuta il momentum) è in convergenza con l'RSI che descrive "correttamente" la situazione di "ipervenduto" avvicinandosi al livello 30 (ribassista).

Alcune delle azioni, nella scorsa seduta, con una variazione di prezzo maggiore:
- Saipem +121%
- Recordati (BIT:RECI) 4.6%
- Leonardo +3.8%
- terna +3.7%
- Snam (BIT:SRG) +2.8%
- Italgas (BIT:IG) +2.1%
- STMIRCOELECTRONICS -8.8%
- BPER (BIT:EMII) -8.4%
- Intesa Sanpaolo (BIT:ISP) -6.6%
- Unicredit (BIT:CRDI) -6.4%
- CNH (BIT:CNHI) -5.4%
- Banco BPM -5.1%
- Azimut (BIT:AZMT) -4.7%

Sarà importante monitorare la situazione vista la convergenza tra gli indicatori usati e i possibili ribassi, nelle prossime settimane, verso i 20 mila euro.

Livelli importanti da monitorare:
- 22000
- 21000


HANG SENG

La scorsa settimana abbiamo assistito, dopo aver toccato nelle precedenti settimane il livello più basso da febbraio 2016, ad un primo rialzo del 3% che ha portato il prezzo a 22450 HKD facendo "meglio" delle nostre stime, nella scorsa analisi. Dopo è ritornato sotto i 22000 HKD. Questa settimana potremmo vedere una continuazione del ritracciamento in area 21400 HKD fino al supporto (media 50 periodi) a 21100 HKD.

Hang Seng
Hang Seng


Dal massimo di gennaio ha perso il 6.2%, questo grazie al cambio di "tendenza" avuto da marzo 2022 con cui ha recuperato il 20%.

I volumi di acquisto sono in diminuzione, MACD (valuta il momentum) segnala una continuazione del trend rialzista ed è in convergenza con l'RSI che descrive "correttamente" la situazione, sopra il livello 50 (rialzista, ma in leggero calo).

Alcune delle azioni, nella scorsa seduta, con una variazione di prezzo maggiore:
- Tencent -7.7%
- Xinyi -7.6%
- WuXI -6.9%
- Sands China +23.9%
- Haidilao +23.4%
- Xiaomi (HK:1810) +14%

Anche in questo caso sarà importante monitorare la situazione, per una "conferma" del trend positivo, vista la convergenza tra gli indicatori usati che mostrano una nuova "forza" al rialzo (ritestando area 22450 HKD e consolidarsi) e il possibile retest in area 21200 HKD - 21000 HKD come continuazione del ritracciamento iniziato nella scorsa settimana.

Livelli importanti da monitorare:
- 22500 HKD
- 20850 HKD

Vuoi approfondire la conoscenza dei mercati? Visita la nostra NUOVA Academy Gratuita: https://it.investing.com/academy/


"Quest'articolo è stato scritto a titolo esclusivamente informativo; non costituisce sollecitazione, offerta, consigli, consulenza o raccomandazione all'investimento in quanto tale non vuole incentivare in nessun modo l'acquisto di assets. Ricordo che qualsiasi tipo di asset, viene valutato da più punti di vista ed è altamente rischioso e pertanto, ogni decisione di  investimento e il relativo rischio rimangono a carico dell'investitore".

Che cosa dobbiamo aspettarci dopo l'ennesima settimana di ribassi
 

Articoli Correlati

Che cosa dobbiamo aspettarci dopo l'ennesima settimana di ribassi

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (10)
Frank Nabbo
Frank Nabbo 05.07.2022 16:20
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Siamo arrivati a livelli davvero bassi, bisogna iniziare a posizionarsi per il 2023
Robert Darcy
Robert Darcy 04.07.2022 23:36
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Aspettiamoci un altro -20% generalizzato per iniziare a pensare a un rimbalzo
Frank Nabbo
Frank Nabbo 04.07.2022 23:36
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
un altro 20% è tanto...
Filippo Prete
Filippo Prete 04.07.2022 14:00
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ottimi livelli da monitorare, credo che debbano scendere ancora un po
Bubu Mazza
Bubu Mazza 04.07.2022 12:57
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Un'altre settimana di ribassi, basta magheggi
Matteo Razzi
Matteo Razzi 04.07.2022 10:48
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
se non ci sarà un cambio di politica monetaria vedremo solo finti rialzi e forti ribassi
Peppe Eolo
Peppe Eolo 04.07.2022 10:48
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
guarda la forza del dollaro e confrontala con l'azionario
Andrea Demaio
Andrea Demaio 04.07.2022 10:32
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Io sono ancora ribassista, non ci sono segnali di ripresa per ora..
mauro ruscelli
mauro ruscelli 04.07.2022 10:27
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
be' dicevi pure che si può investire mesi buoni in poi ora ti sei rimangiato tutto
Andrea Demaio
Andrea Demaio 04.07.2022 10:27
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Nessuno sa come andrà il mercato, quello a cui ti riferisci sono statistiche riportate non affermazioni... ciao
Giorgio Alfa
Giorgio Alfa 04.07.2022 10:26
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Buona analisi, il nostro indice si sta mangiando tutta la strada fatta....
Giuseppe Merlo
Giuseppe Merlo 04.07.2022 10:23
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Parlano dell'indice cinese in positivo, questa settimana anch'io lo vedo al ribasso
Davide Golia
Davide Golia 04.07.2022 10:23
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Nel lungo periodo si, è partito
Piero Jon
Piero Jon 04.07.2022 10:13
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Un lunghissimo articolo per dire o ribassi oppure rialzi
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email