Ultime Notizie
Chiusura
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Fai l’upgrade ora

Frumento: massimi record dopo il divieto di esportazione dell’India

Da Investing.com (Barani Krishnan/Investing.com)Materie prime17.05.2022 15:26
it.investing.com/analysis/frumento-massimi-record-dopo-il-divieto-di-esportazione-dellindia-200453923
Frumento: massimi record dopo il divieto di esportazione dell’India
Da Investing.com (Barani Krishnan/Investing.com)   |  17.05.2022 15:26
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

I tori delle materie prime, a volte infastiditi dalla volatilità del petrolio, potrebbero avere ora uno scambio più amichevole che probabilmente durerà per un po’: il frumento.

Il grano, che lunedì è salito fino al massimo giornaliero nelle contrattazioni di Chicago, in risposta al divieto di esportazione annunciato venerdì dall’India verso la maggior parte dei paesi, sembra destinato a raggiungere presto livelli record sopra i 13 dollari al bushel, sulla base sia dei fondamentali della domanda e dell’offerta che dell’azione dei grafici.

Il rialzo del frumento potrebbe durare ancora per un po’, con i prezzi che, secondo i dati tecnici, si mantengono nell’intervallo superiore a 12 dollari, fino a superare i 15 dollari.

Wheat Daily
Wheat Daily

Grafici forniti da skcharting.com

I future del frumento hanno già toccato il massimo storico di 13,40 dollari al bushel il 4 marzo, dopo l’invasione dell’Ucraina del 24 febbraio che ha pesato tantissimo su questo mercato. Prima dell’invasione, Russia e Ucraina fornivano circa il 30% del frumento mondiale e le campagne fertili dell’area del mar nero erano chiamate “granai del mondo”.

Nonostante il calo dell’offerta, il frumento di Chicago è sceso sotto i 10 dollari al bushel il 4 aprile, ad un mese esatto dal massimo storico, dopo nei segnali di ripresa dopo delle esportazioni dal Mar Nero nonostante la guerra in Ucraina.

Il divieto dell’India ha messo il mercato su una traiettoria diversa. L’embargo è stato annunciato mentre le ondate di calore hanno decimato il raccolto di grano nel secondo produttore mondiale, che ha prodotto 107,59 milioni di tonnellate nel 2020. Si tratta di un quantitativo singolarmente superiore agli 85,9 milioni di tonnellate esportati dalla Russia e ai 24,9 milioni spediti dall’Ucraina nello stesso anno, anche se le due nazioni “granaio” hanno cumulativamente comandato 110,8 milioni di tonnellate dell’offerta mondiale, contro i 134,25 milioni della Cina.

L’India ha puntato a esportare un quantitativo record di 10 milioni di tonnellate di grano nel 2022-23, dopo che i Paesi importatori hanno guardato a Nuova Delhi per colmare il vuoto dopo la guerra della Russia contro l’Ucraina. Ma quando le ondate di calore da record hanno portato le temperature oltre i 50°C (122°F), danneggiando i raccolti di grano in tutta l’India, il governo è stato costretto a riconsiderare la sua posizione. 

Lunedì, tuttavia, la Direzione Generale del Commercio Estero indiana ha fatto una concessione: le esportazioni saranno ancora consentite ai Paesi che necessitano di grano per la sicurezza alimentare. Tutte le altre spedizioni saranno vietate. 

“Il nuovo divieto mette ulteriormente a dura prova il mercato mondiale delle esportazioni, considerando che l’India avrebbe dovuto rappresentare un’alternativa alla Russia e all’Ucraina nel contesto della guerra in corso”, ha dichiarato Jack Scoville, capo analista dei raccolti presso il Price Futures Group di Chicago.

Durante la seduta di lunedì, i future sul grano tenero rosso invernale al Chicago Board of Trade hanno raggiunto il limite di negoziazione giornaliero di 70 centesimi, attestandosi a 12,47 dollari. Il limite di negoziazione salirà di 35 centesimi, a 1,05 dollari, a partire da martedì, ha dichiarato il CME Group, che gestisce la borsa di Chicago.

Su base annua, il grano di Chicago è aumentato del 62%, rendendo più costoso tutto ciò che viene prodotto con questo prodotto, compresi pane, dolci e pasta, mentre l’inflazione  negli Stati Uniti è ai massimi da 40 anni.

Wheat Weekly
Wheat Weekly

I grafici indicano che il massimo di 15,50 potrebbero essere il massimo per i future Chicago, secondo Sunil Kumar Dixit, chief technical strategist presso skcharting.com. 

“La forza sopra i 12 dollari può facilitare l’avanzata verso i 12,80 dollari e ritestare il massimo storico di 13,40 dollari”, ha detto Dixit.

“Una base costruita al di sopra della zona di rifornimento di 13,00-13,40 dollari può portare i futures sul grano a un target più alto di 14,50-15,50 dollari per un periodo di tempo prolungato”.

“In generale, le prospettive sono molto ottimistiche e vediamo una forte possibilità di raggiungere un nuovo massimo tra qualche settimana”, aggiunge Dixit.

“La forza sopra i 12 dollari può facilitare l’avanzata verso i 12,80 dollari e ritestare il massimo storico di 13,40 dollari”, ha detto Dixit.

“Una base costruita al di sopra della zona dell’offerta di 13,00-13,40 dollari può portare i future sul frumento a un target più alto di 14,50-15,50 dollari per un periodo di tempo prolungato”.

“In generale, le prospettive sono molto ottimistiche e vediamo una forte possibilità di raggiungere un nuovo massimo tra qualche settimana”, aggiunge Dixit.

Wheat Monthly
Wheat Monthly

Tuttavia, se per qualsiasi motivo il mercato dovesse scendere di sotto degli 11 dollari, potrebbe seguire un calo precipitoso, avverte Dixit.

“Le proiezioni sono accompagnate dall’avvertenza che un superamento al di sotto degli 11 dollari può mettere i prezzi del frumento a rischio della media mobile esponenziale su 50 giorni di 10,75 dollari e della media mobile semplice su 100 giorni di 9,65 dollari” ha dichiarato.

Per evitare un superamento del trend rialzista, Dixit ha affermato che i prezzi del frumento devono rimanere saldamente al di sopra dei 12 dollari.

“La debolezza al di sotto dei 12 dollari può spingere il grano fino a 11,50 dollari, mentre il superamento al di sotto degli 11 dollari farà scattare la bandiera rossa per l’annullamento dell’attuale breakout rialzista”.

 Nota: Barani Krishnan utilizza una varietà di opinioni oltre alla sua per apportare diversità alla sua analisi di ogni mercato. Per neutralità, a volte presenta opinioni e variabili di mercato contrarie. Non ha una posizione su nessuna delle materie prime o asset di cui scrive.

Frumento: massimi record dopo il divieto di esportazione dell’India
 

Articoli Correlati

Eugenio Sartorelli
Analisi Ciclica sul Crude Oil Da Eugenio Sartorelli - 01.07.2022

  Vediamo di fare un’Analisi Ciclica sul Petrolio (in realtà il future sul Crude Oil) per capire i potenziali sviluppi per i prossimi giorni.   Vediamo l’andamento del future Euro...

Frumento: massimi record dopo il divieto di esportazione dell’India

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Le nostre Apps
Scarica l'AppApp store
Investing.com
© 2007-2022 Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
  • Iscriviti GRATIS e ricevi:
  • Allerte in tempo reale
  • Portafoglio avanzato
  • Grafici personalizzati
  • App completamente sincronizzata
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email