Ultime Notizie
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

I Mercati affrontano le Banche

Da VisionForex.info (Francesco Cerulo)Panoramica mercato13.12.2021 14:48
it.investing.com/analysis/i-mercati-affrontano-le-banche-200450016
I Mercati affrontano le Banche
Da VisionForex.info (Francesco Cerulo)   |  13.12.2021 14:48
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

Le azioni di Wall Street hanno chiuso la loro settimana più forte da febbraio, con l'indice blue-chip S&P 500 che ha chiuso a un livello record, dopo che un aumento dell'inflazione statunitense è stato inferiore alle previsioni peggiori del mercato.

L'S&P 500 ha guadagnato l'1% venerdì e ha avuto un aumento settimanale del 3,8%, eclissando un precedente record chiuso poco più di tre settimane fa. Il Nasdaq Composite focalizzato sulla tecnologia è salito dello 0,7%, portando il suo aumento settimanale al 3,6%.
Il dipartimento del lavoro degli Stati Uniti ha dichiarato venerdì che i prezzi al consumo sono aumentati del 6,8% a novembre rispetto allo stesso mese del 2020, in linea con le previsioni degli economisti e il più alto aumento in 39 anni.
Nonostante l'aumento, le cifre sono state una sorta di sollievo per gli investitori che si erano preparati per dati che avrebbero potuto mostrare un aumento del 7% o più.

Investitori e analisti hanno affermato che l'ultima lettura manterrebbe la Federal Reserve sulla rotta attuale, aiutando a sostenere i mercati. Quest'ultimi erano preoccupati che un'inflazione più elevata avrebbe costretto la Fed a stringere la politica monetaria più velocemente, danneggiando le azioni.
"Il mercato si aspettava questa lettura dell'inflazione e l'inflazione elevata è stata prezzata nei mercati da molti mesi", ha affermato George Ball, presidente del gruppo di investimento Sanders Morris Harris.
Molti investitori si aspettano anche che gli aumenti dei prezzi raggiungano presto il picco, poiché i problemi della catena di approvvigionamento, causati dalla chiusura del coronavirus e da un rimbalzo dei mercati energetici dalle profondità del rallentamento economico del 2020, si attenuano.

Il rapporto sull'inflazione di novembre ha mostrato che i prezzi del carburante sono aumentati del 3,5% nel mese, in calo dal 4,8% tra settembre e ottobre. Il tasso mensile di aumento dei prezzi per le auto usate e le abitazioni è rimasto stabile.
"Il mercato obbligazionario ci dice che l'inflazione non andrà fuori controllo a lungo", ha affermato Guillaume Paillat, gestore di portafoglio multi-asset di Aviva Investors.
Il rendimento dei titoli del Tesoro di riferimento a 10 anni è sceso di 0,01 punti percentuali all'1,49 per cento. Il tasso swap sull'inflazione a cinque anni, una misura delle aspettative di aumento dei prezzi a più lungo termine, è sceso lentamente al 2,15 per cento.
Il rendimento dei titoli del Tesoro USA a due anni, che si muove inversamente al prezzo dello strumento di debito pubblico e segue le aspettative di politica monetaria, è sceso di 0,03 punti percentuali allo 0,66%.

 

I Mercati affrontano le Banche
 

Articoli Correlati

Gabriel Debach
L’inflazione sostiene i listini Da Gabriel Debach - 11.08.2022 1

Mercati che finalmente tirano un sospiro di sollievo sul tanto temuto tema inflazione. Questo è ciò che ci si evince dalle letture di luglio in Germania, Italia ma soprattutto...

Fabrizio Barini
Il rally che non ti aspetti Da Fabrizio Barini - 11.08.2022

“Studiare senza pensare è inutile, pensare senza studiare è pericoloso” (Confucio)Secondo un sondaggio condotto da CNBC su un panel di economisti, è scontato un rialzo dei tassi di...

I Mercati affrontano le Banche

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email