Ricevi uno sconto del 40%
⚠ Allerta sugli utili! Quali azioni sono pronte a salire?
Scoprite i titoli sul nostro radar ProPicks. Queste strategie hanno guadagnato il 19,7% da un anno all'altro.
Sblocca l'elenco completo

I titoli migliori e peggiori degli ultimi 30 giorni.

Pubblicato 02.02.2017, 10:20
Aggiornato 09.07.2023, 12:32

Buongiorno ai lettori di Investing.com,

questi i titoli migliori e peggiori degli ultimi 30 giorni: UBI Banca (MI:UBI) si piazza tra i primi, male invece, Saipem (MI:SPMI) e Yoox (MI:YNAP).

I MIGLIORI

Al primo posto troviamo Sintesi SpA (MI:SII) (+1505.20%) seguito da TAS SpA (MI:TAS) (+251%), Gequity SpA (MI:GEQ) (+107), Industria e Innovazione SpA (MI:IIND) (+85%), ROSSS SpA (MI:ROSS) (+78%), Centro HL Distribuzione SpA (MI:CHL)(+60%), Vincenzo Zucchi SpA (MI:ZUCI)(+53%), Pierrel SpA (MI:PRL)(+42%), Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna SpA (MI:ADB) (+38%), Landi Renzo (MI:LR) (+37%), Ubi Banca (MI:UBI) (+25%) e Be (+23%).



I PEGGIORI

La maglia nera del peggior titolo degli ultimi 30 giorni è stata assegnata a DMail Group (MI:DMA) (-46%) che ha preceduto d Amico International Shipping (MI:B7C) (-26%), Safilo Group (MI:SFLG)(-21%), Saras SpA (MI:SRS) (-16%), Centrale del Latte Di Italia SpA (MI:CLII) (-14%), Yoox Net-A-Porter Group SpA (MI:YNAP) (-13%), Eurotech SpA (MI:E5T) (-12%) e Saipem (MI:SPMI) (-12%).


(esclusi titoli AIM).

Ultimi commenti

Non è scritto da nessuna parte che devono essere comprati o venduti. Leggete bene prima di commentare assurdità.
Anche se fanno pochi volumi, quella è la percentuale che hanno ottenuto in una settimana.
Non ho capito cosa volete dire
Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.