🚀 I rialzi di maggio: l'AI li ha anticipati: PRFT+55% in soli 16 giorni! I valori di giugno sono in arrivo.Vedi lista

Listini Europa cautamente positivi, Milano indecisa in zona neutra

Pubblicato 19.07.2017, 12:31
EUR/USD
-
US500
-
DJI
-
STOXX50
-
IT40
-
SRG
-
STMPA
-
A2
-
TRN
-
SPMI
-
IT40
-
IXIC
-
RACE
-
PST
-

Investing.com – Quadro in contenuto verde, quello dei listini europei, stamane; la situazione dei principali indici europei si presenta sostanzialmente positiva con la sola Madrid che presenta un saldo passivo.

La quotazione del contratto Future FTSE MIB con scadenza a settembre, è al momento di 21.310 punti, in guadagno del +0.07%.

La situazione generale dei listini europei vede Amsterdam (+0.73 %), Parigi (+0.23 %), Euro Stoxx 50 (+0.13%), Zurigo (+0.52 %), Francoforte (+0.09 %), Londra (+0.18 %), Madrid (-0.44 %)

La quotazione del contratto future FTSE MIB staziona attualmente nella parte media del range odierno, il setup nel brevissimo appare impostato verso una sostanziale lateralità, con leggera tendenza negativa i prossimi potenziali obiettivi ribassisti si trovano ora a 21285 e 21155 punti, mentre quelli rialzisti sono rappresentati, in successione, dai 21510 e 21640 punti.

Si entra nella fase di analisi delle trimestrali e questo potrebbe provocare un aumento della volatilità, aspetto da tenere presente nella scelta della taglia delle operazioni di questo periodo.

Sostanzialmente positive, con l’eccezione del DOW le precedenti chiusure delle principali piazze americane con il Dow 30 (-0.25%) a 21.574 punti, lo S&P 500 (+0.06%) a 2460 punti e il Nasdaq (+0.47%) a 6.304 punti.

Oggi , sino al momento attuale, risultano inferiori alla media i volumi di scambio sulla piazza milanese, con 148 Mln di azioni scambiate per un volume di 623 Mln di euro.

La piazza europea con la migliore performance (indici) è, al momento della presente lettura, Amsterdam, con una performance del +0.71%.

Contrastate, al momento, le performance dei titoli bancari (FTSE MIB), che, vedono solo 4 titoli su 10 in guadagno, Il titolo migliore è al momento FinecoBank, con una performance del +0.21%.

Nella seduta odierna, fra i titoli peggiori del FTSE MIB troviamo Saipem (MI:SPMI): -1.45%, A2A (MI:A2) (-0.91%), Poste Italiane (MI:PST) (-0.91%) e Freni Brembo (-0.81%).

Fra i migliori della seduta ci sono al momento: STM (MI:STM) (+2.42%), Terna (MI:TRN) (+1.25%), Ferrari (MI:RACE) (+1.23%) e Snam (MI:SRG) Rete (+0.88%).

In leggera contrazione il cambio EUR/USD che scambia a 1.1534, in diminuzione del -0.12%.

Nel calendario economico odierno, fra le maggiori notizie troviamo: indici IPC e dei principali prezzi al consumo in Sud Africa, concessioni edilizie, permessi di costruzione, nuovi cantieri edili , scorte di petrolio greggio e inventario di Cushing delle giacenze di Crude Oil in USA, vendite del settore manifatturiero in Canada, tasso di disoccupazione e vendite al dettaglio in Russia.

Future FTSE MIB, grafico su tf giornaliero

Ultimi commenti

Prossimo articolo in arrivo...
Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.