Ultime Notizie
Chiusura
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Fai l’upgrade ora

Mercato azionario: 9 consigli che mi ripeto durante i ribassi

Da Investing.com (Francesco Casarella/Investing.com)Mercati azionari26.01.2022 08:54
it.investing.com/analysis/mercato-azionario-9-consigli-che-mi-ripeto-durante-i-ribassi-200450946
Mercato azionario: 9 consigli che mi ripeto durante i ribassi
Da Investing.com (Francesco Casarella/Investing.com)   |  26.01.2022 08:54
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

Sembra già un’altra epoca quella in cui i mercati salivano senza sosta, dal post pandemia alla prima settimana del 2022. In pochissimo tempo ci ritroviamo con i due principali indici americani (S&P 500 e Nasdaq 100) sotto rispettivamente del 8.6% e 13.5% da inizio anno.

Molte Meme stocks o titoli alla moda, che tanto eccitavano gli investitori, ora presentano il conto, con cali anche del 50% ed oltre, e molti piccoli investitori praticamente già fuori dai giochi dopo un ribasso di un paio di settimane.

La natura umana e l’inesperienza, portano la gente a preoccuparsi in periodi di volatilità come questa, con il pericolo di commettere errori che poi condizioneranno i risultati della vita intera di un investitore. Infatti è in periodi estremi come questi (estrema avidità o estrema paura) che gli investitori fanno le scelte peggiori.

Ecco perciò un elenco di consigli da ricordare in momenti di correzione di mercato come questo, vediamoli insieme…

Non cercare motivazioni logiche

I mercati hanno iniziato a calare ad un certo punto dell’anno, ma i fattori che possono averne determinato il calo sono molteplici (pensiamo alla Fed con il tapering, alla risalita dell’inflazione, alle tensioni Russia/Ucraina, al Covid). Siamo perciò tentati di trovare una “causa scatenante”, che una volta identificata ci possa permettere quindi di “anticipare” cosa succederà domani.

LASCIA STARE. Non impazzire cercando di capire il PERCHE’. I mercati ad un certo punto scendono e basta, accettalo, perché funziona così, le cause sono sempre diverse, ma il risultato sempre uguale.

Se diversifichi su tutto il mercato, ogni correzione può essere un’occasione di acquisto

andamento storico SP500: fonte investing.com
andamento storico SP500: fonte investing.com

Se andiamo a vedere invece una panoramica più ampia di come funziona il mercato azionario, notiamo come nonostante dei cali molto forti (area rossa) in determinati periodi passati, il percorso del mercato alla fine tenda sempre a portare risultati in ogni situazione.

Quando parlo di mercato intendo indici diversificati come MSCI World, MSCI ACWI IT, o lo stesso S&P 500.

In ogni ribasso infatti a pagare di più sono stati gli investitori che hanno concentrato i propri soldi in una nicchia specifica, inizialmente remunerativa, poi disastrosa (tech nel 2000, finanziari/immobiliare nel 2008 e così via).

Diversificare quindi a livello globale, ed incrementare (con intelligenza e con una strategia sia chiaro) le posizioni quando i mercati scendono, alla lunga paga.

Quando i mercati scendono, non scendono per sempre

mercati orso e toro wall street: fonte JPMorgan
mercati orso e toro wall street: fonte JPMorgan

In ogni momento ribassista di mercato, tendiamo sempre a pensare al peggio, che il calo non debba mai fermarsi (specie se le correzioni sono importanti). Ricordiamo a noi stessi che tutti i cali, prima o poi e per quanto violenti possano essere, finiranno. E da lì i mercati ripartiranno

La scelta del portafoglio corretto conta zero rispetto alla disciplina ed alla gestione emotiva

La maggior parte degli investitori si concentra nello scegliere il prodotto perfetto, l’ETF perfetto, il fondo perfetto, nella convinzione che sia questo l’elemento decisivo per essere profittevoli nel tempo. Ma ciò che davvero conta, è la gestione dell’emotività nelle fasi critiche, qui è dove commettiamo gli errori peggiori. Non è infatti importante riuscire a fare quel’1% in più, quanto non perdersi quel 7-8% annuo composto che il mercato azionario può offrire.

Rischio e rendimento sono due facce della stessa medaglia

Vuoi ottenere rendimenti maggiori? Devi essere disposto a sopportare maggiori drawdown e maggiore volatilità. Sembra banale, ma in questo periodo molti investitori tra meme stocks, criptovalute & Co. hanno prestato attenzione solo al primo lato della faccenda (il rendimento), ora stanno conoscendo (a proprie spese) il lato del rischio, e per molti sarà l’ultima volta purtroppo.

Il “compra e tieni” di lungo termine vale anche quando il mercato scende

Facile comprare e tenere quando i mercati salgono, ma riesci a farlo (ed è decisamente più importante) quando i mercati scendono? Alla lunga questo fa tutta la differenza del mondo ed è davvero il “buy and hold” di cui ogni investitore avrebbe bisogno

Focalizzati sul lungo periodo (davvero)

Quando i mercati salgono, tutti trader di breve termine. Quando i mercati scendono, tutti cassettisti. Non lo trovate strano? Concentrate il 90% del vostro portafoglio sul lungo termine, perché è statisticamente dimostrato che è l’unico orizzonte corretto che davvero vi farà svoltare economicamente. Se cercate distrazioni di breve, usate una piccola % dei vostri risparmi (che potete permettervi di perdere) o non usate proprio nulla. Un ETF azionario globale tenuto 30 anni batte il 99% dei trader di breve di cui alla lunga non ci si ricorda nemmeno il nome.

Vendi quando vuoi, non quando devi

Se investi senza strategia, sarai forzato nei periodi di forti cali a vendere le tue posizioni (o peggio a vederle chiuse dalle margin call). Chiediti quindi se vuoi ritrovarti in una situazione simile, o se pianificando bene arriverai al punto di vendere perché “finalmente è arrivato il momento di farlo”, a te la scelta.

Conosci te stesso

Queste situazioni di stress sui mercati, considerali come un'occasione. In questi momenti capisci davvero che tipo di investitore sei, e qual è la tua propensione o tolleranza al rischio. Le migliori situazioni da cui imparare questo sono le crisi passate, meglio se con meno danni possibili. Per come contenere i danni, riguarda i punti sopra

Alla prossima!

Se ritieni utili le mie analisi, e vuoi ricevere gli aggiornamenti quando le pubblico in tempo reale, clicca sul pulsante SEGUI del mio profilo!

"Quest'articolo è stato scritto a titolo esclusivamente informativo; non costituisce sollecitazione, offerta, consigli, consulenza o raccomandazione all'investimento in quanto tale non vuole incentivare in nessun modo l'acquisto di assets. Ricordo che qualsiasi tipo di assets, viene valutato da più punti di vista ed è altamente rischioso e pertanto, ogni decisione di investimento e il relativo rischio rimangono a carico dell'investitore"

Mercato azionario: 9 consigli che mi ripeto durante i ribassi
 

Articoli Correlati

Mercato azionario: 9 consigli che mi ripeto durante i ribassi

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (52)
Fernando Bernini
Fernando Bernini 06.02.2022 22:34
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Dipende. Ci sono azioni come SAIPEM che fanno riflettere sulla strategia Buy and Hold, specie dopo un drop del 40% in una settimana. In quel caso è meglio fare Bye bye and Gold...mai investire a lungo termine in aziende indebitate o diluite o con dividendi non coperti da cash flow o instabili. Essere soci vuol dire essere consapevoli. Diversamente si deve fare swing trading...visto che lo scalping non è per tutti.
Valerio Orsolini
Valerio Orsolini 06.02.2022 20:57
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Parole sante!!!! Quando si storna il 20 % tutti bearish e panic selling. Io tengo e il tempo pagherà. Il mercato trasferisce soldi dall'impaziente al paziente. Sempre.
Alessandro Brai
Alex75Trade 29.01.2022 19:39
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Parole Sante
Andrea Milillo
Andrea Milillo 28.01.2022 16:15
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Condivido al 100%
Carmelo Anastasi
Carmelo Anastasi 28.01.2022 13:52
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Jean Louis Alleghi
Jean Louis Alleghi 28.01.2022 10:29
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ubs la tradavo nel 2006 a 80 Chf oggi vale 18 Chf ed a toccato i 7,5 Chf quindi mi xhiedo cosa stai raccontando? Ragazzi mi raccomando prudenza e niente long troppe variabili quindi una previsione a 6 mesi la puo fare solo Malachia per i cattolici, quindi occhio
Fulvio Tinivella
Fulvius 28.01.2022 10:29
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Non sta parlando di andare sul singolo titolo, ma di mercati... ;-)
Luigi Camarra
Luigi Camarra 28.01.2022 9:05
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Pete DD
Pete DD 28.01.2022 8:26
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Esattamente cosi'
Stefano Drygoat
Stefano Drygoat 28.01.2022 6:46
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Esattamente e semplicemente espresso. Ho scritto un saggio sul tema: Pandemia alla ricerca dell’ investimento perfetto
Diego Cassaro
Diego Cassaro 28.01.2022 5:04
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Tutto giusto, bravo
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Le nostre Apps
Scarica l'AppApp store
Investing.com
© 2007-2022 Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
  • Iscriviti GRATIS e ricevi:
  • Allerte in tempo reale
  • Portafoglio avanzato
  • Grafici personalizzati
  • App completamente sincronizzata
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email