🚀 I rialzi di maggio: l'AI li ha anticipati: PRFT+55% in soli 16 giorni! I valori di giugno sono in arrivo.Vedi lista

Si va verso taglio dei tassi, utili e buyback ok. Il trend rialzista continuerà?

Pubblicato 14.05.2024, 09:06
CL
-

Superati i dati preliminari dell’indagine dell’Università del Michigan per maggio 2024, che hanno registrato cali sostanziali sia nelle condizioni attuali che nelle aspettative per il futuro, evidenziando un certo malessere dell’economia. C'è stato un segnale di peggioramento della fiducia dei consumatori e allo stesso tempo l'aumento delle aspettative di inflazione.

L'indice sul Sentiment dei Consumatori del Michigan rispetto all'economia è sicuramente importante, ma non è l'unico dato a nostra disposizione sulle aspettative di inflazione.

Se guardiamo il tasso di inflazione breakeven a 5 anni, si evidenzia l'aumento delle aspettative dell'inflazione nel 2024, in gran parte dovuto al rally del petrolio: se confrontiamo il prezzo di quest'ultimo con il tasso di inflazione breakeven a 5 anni, si può vedere quanto queste due variabili siano correlateasso di inflazione di pareggio a 5 anni vs petrolio

E questo, sicuramente non è un fenomeno nuovo poiché la correlazione ha dietro di sè un lunga storia. Quindi, sebbene l’inflazione sia dovuta da più fattori, possiamo affermare che sia maggiormente influenzata dai prezzi degli energetici e del petrolio. Di conseguenza, l'accelerazione del greggio ad inizio anno ha causato una riaccelerazione delle aspettative di inflazione.petrolio sotto le medie mobili e creazione testa e spalle

Ad oggi, il petrolio sta registrando massimi sempre minori, rompendo le due medie mobili a 50 e 200 giorni, un segnale importante che probabilmente prospetta un calo più ampio nelle prossime settimane. Inoltre c'è stata la formazione del pattern "testa e spalle" che se confermato, proietterebbe il prezzo in area 74$ che a sua volta contribuirebbe a ridurre le pressioni inflazionistiche, a sopprimere le aspettative di inflazione e ad avvicinare la Fed ai tagli dei tassi.

Intanto La maggior parte delle società USA ha riportato risultati e finora il 79% ha superato le aspettative degli analisti.le stime sugli utili del primo trimestre

I risultati delle big tech hanno portato in generale buone notizie, all'appello manca solo manca solo Nvidia. E si prevede che la crescita degli utili nel Q1 dei titoli tech supererà il 49%, risultato quadruplicato rispetto al 14% dello stesso periodo dell’anno scorso. Inoltre i riacquisti sono in forte espansione, sull'S&P 500 hanno toccato i $130 miliardi solo la scorsa settimana.

Infine è molto interessante evidenziare la performance media biennale dell'indice americano, a partire dal 1949


Attualmente i rendimenti sono coerenti con le tendenze storiche, il grafico ci mostra che l'attuale mercato rialzista si sta avvicinando al rendimento medio di 2 anni. Ad avvalorare la nostra tesi possiamo vedere, nel grafico in basso, l'S&P 500 che sta seguendo la sua tipica tendenza stagionale dei cicli elettorali passati.

La situazione attuale non evidenzia nessuna inversione, le performance degli ultimi mesi indicano che il potenziale "consolidamento" in atto del mercato potrebbe essere un'occasione in vista di un possibile trend estivo.

++++ Identifica i prossimi titoli caldi con il Fair Value o affidati alle scelte azionarie della nostra AI ProPicks (e goditi molti altri vantaggi) con InvestingPro!
⚠️Identifica e costruisci portafogli con performance migliori con InvestingPro, a soli 8,1 euro al mese grazie alla nostra offerta di abbonamento limitato a un anno! ⚠️

Alla prossima!

- Guarda la mia analisi mensile sui maggiori indici : https://www.youtube.com/watch?v=WVGgIbzJyL4

- CLICCA E GUARDA, SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE, I PROGRESSI DELLE ANALISI FATTE CON INVESTING PRO SU DIVERSI TITOLI

- Iscrivi al prossimo WEBINAR gratuito (15 maggio): "Gli indicatori più efficaci nel trading"

Guarda la registrazione del mio ultimo Webinar PRO+ : https://www.youtube.com/watch?v=Wf5cps5dRVs&t=110s

Per non perderti le mie analisi, ricevere gli aggiornamenti in tempo reale, clicca sul pulsante [SEGUI] del mio profilo!

"Quest'articolo è stato scritto a titolo esclusivamente informativo; non costituisce sollecitazione, offerta, consigli, consulenza o raccomandazione all'investimento in quanto tale non vuole incentivare in nessun modo l'acquisto di assets. Ricordo che qualsiasi tipo di asset, viene valutato da più punti di vista ed è altamente rischioso e pertanto, ogni decisione di investimento e il relativo rischio rimangono a carico dell'investitore".

Ultimi commenti

Prossimo articolo in arrivo...
Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.