Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Stevanato, Moderna, futures: Cosa sta succedendo sui mercati

Economia16.07.2021 12:30
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters

Di Geoffrey Smith e Alessandro Albano 

Investing.com - I dati sulle vendite al dettaglio e la fiducia dei consumatori del Michigan completano una settimana intensa per i dati macro Usa, dominati dal dibattito sull'inflazione. Intanto, Wall Street parla italiano, con il debutto della padovana Stevanato atteso nel pomeriggio. Intel è in trattative per quella che sarebbe la sua più grande acquisizione di sempre, mentre Moderna vola dopo essere stato inclusa nell'S&P 500. Si stabilizza il petrolio, dopo le notizie su un possibile accordo Opec+. Questi sono i market mover di venerdì:

1. In arrivo vendite retail e sentiment dei consumatori

Altri due big data completano una settimana dominata dal dibattito sull'inflazione degli Stati Uniti, ai massimi livelli in tre decenni per la dinamica di fondo. I dati sulle vendite al dettaglio per giugno verranno pubblicati alle 14:30 CEST e dovrebbero mostrare un secondo calo consecutivo, riflettendo uno spostamento della spesa dei consumatori verso i settori che hanno beneficiato delle riaperture dell'economia.

Attenzione anche alle aspettative di inflazione dell'indice della fiducia dei consumatori dell'Università del Michigan, che sarà pubblicato alle 16:00 CEST. Uno degli argomenti della Federal Reserve nei confronti del picco dei prezzi che le aspettative di inflazione a medio termine sono ancora ben ancorate, con il presidente Jerome Powell che, nell'audizione al Congresso, ha affermato che la Fed reagirà in caso di cambiamento delle aspettative.

2. Wall Street e un po' più italiana

E' pronta per debuttare a New York Stevanato Group (NYSE:STVN), produttore italiano di fiale di vetro per i vaccini contro il Covid-19 e per altri prodotti sanitari, che si aggiunge alle altre 16 società italiane quotate a Wall Street.

La società di Padova ha raccolto ieri 672 milioni nell'Ipo, affermando che 32 milioni delle proprie azioni sono state prezzate a 21 dollari ciascuna, rispetto al progetto originario che prevedeva l'offerta di 40 milioni di azioni in una fascia di prezzo indicata tra 21 e 24 dollari. Al prezzo fissato, l'Ipo valuta Stevanato 6,3 miliardi di dollari.

Fondata nel 1949 con il nome di Soffieria Stella da Sergio Stevanato, il gruppo veneto fornisce fiale e siringhe di vetro per circa il 90% dei programmi di vaccini attualmente in commercio.

2. Intel in trattativa per GlobalFoundries

Secondo quanto riferito dal Wall Street Journal, Intel (NASDAQ:INTC) è in trattative per quella che potrebbe diventare la più grande operazione della storia del gruppo. La società avrebbe parlato con Mubadala Investment Corp per acquisire GlobalFoundries ad un prezzo di $30 miliardi, ma l'accordo è tutt'altro che certo e potrebbe includere anche un'IPO di GlobalFoundries, l'unità specializzata nella produzione di chip creata da Advanced Micro Devices Inc (NASDAQ:AMD) 13 anni fa.

Sotto il nuovo CEO Pat Gelsinger, Intel ha impegnato $ 20 miliardi per espandere le sue strutture di produzione di chip negli Stati Uniti, in un contesto di crescente domanda di dispositivi connessi amplificata, almeno a breve termine, dalla pandemia. Le azioni Intel sono aumentate dell'1,0% nel premarket.

3. Futures verdi, vola Moderna

I mercati azionari statunitensi dovrebbero aprire in rialzo avvicinandosi alla quarta settimana chiusa in verde. Al momento, i futures Nasdaq sono in aumento di 25 punti, i futures Dow Jones avanzano di 40 punti, mentre i futures S&P 500 segnano +7 punti.

Oltre ad Intel al suo possibile mega deal, anche Moderna Inc (NASDAQ:MRNA) sarà al centro dell'attenzione dei trader dopo la notizia della sua ammissione all'S&P 500 arrivata in seguito della chiusura di giovedì.

4. Borse europee contrastate 

L'azionario del Vecchio Continente non mostrano una chiara direzione, anche se si segnala una ripresa dalle azioni del settore viaggi dopo gli utili riportati da Delta Air Lines (NYSE:DAL). Il Dax perde lo 0,1%, il Cac cede lo 0,6%, mentre il Mib e il Ftse 100 guadagnano lo 0,1%. 

A Piazza Affari, si segnalano Telecom Italia (MI:TLIT) e Prysmian (MI:PRY) mentre aumentano le vendite su comparto bancario e petrolifero. Si aspettano le 15:00 CEST per il Bollettino Economico trimestrale di Bankitalia.

5. Greggio in ripresa  

I prezzi del barile cercano la ripresa, ma restano sulla strada per un secondo calo settimanale consecutivo tra le notizie di un imminente risoluzione della disputa sulla quota di mercato tra Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti.

Un accordo aprirebbe la strada al Opec+ per portare avanti l'aumento della produzione di 400.000 barili al giorno mensili fino alla fine del 2021. L'Agenzia internazionale per l'energia aveva avvertito all'inizio della settimana di un significativo squilibrio sui mercati globali in caso di mancato accordo. 

Al momento, i future sul WTI aumentano dello 0,4% a $71,90 al barile, mentre i contratti sul Brent viaggiano a $73,61 (+0,2%). I dati sulle perforazioni Baker Hughes e i dati settimanali della Commodity Futures Trading Commission in arrivo nel pomeriggio tardo completano la settimana di trading.

Stevanato, Moderna, futures: Cosa sta succedendo sui mercati
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email