Ricevi uno sconto del 40%
🚨 Mercati volatili? Trovare le gemme nascoste per ottenere una seria sovraperformanceTrova subito azioni

Borse Europa perdono terreno su risultati contrastanti, in calo settore lusso

Pubblicato 25.10.2023, 12:32
Aggiornato 25.10.2023, 12:36
© Reuters. La Borsa tedesca a Francoforte. 17 marzo 2023.  REUTERS/Staff

(Reuters) - Le borse europee perdono terreno, appesantite dai ribassi nel settore del lusso dopo i risultati di Kering (EPA:PRTP), mentre gli investitori digeriscono una serie di risultati contrastanti tra i timori per il rallentamento della crescita nella zona euro.

Intorno alle 11,50, l'indice paneuropeo STOXX 600 cala dello 0,2%.

Kering perde il 3,1%, intorno ai minimi dall'inizio del 2020, dopo che il gruppo francese del lusso ha registrato un calo delle vendite nel terzo trimestre superiore alle attese, a causa del rallentamento della domanda di abiti e accessori di lusso.

I risultati negativi hanno spinto anche i competitor Lvmh, Richemont e Pernod Ricard (EPA:PERP) in calo tra lo 0,6% e l'1,6%, trascinando l'indice più ampio dei beni personali e per la casa in ribasso dello 0,6%.

Tra le altre grandi società che hanno pubblicato i risultati, Deutsche Bank (ETR:DBKGn) avanza del 6,8% dopo che i ricavi del terzo trimestre hanno superato le aspettative.

I recenti segnali di rallentamento dell'attività economica nella zona euro e l'impennata dei prezzi dell'energia dovuta alle tensioni in Medio Oriente hanno accentuato i timori di un impatto sugli utili aziendali.

Alphabet (NASDAQ:GOOGL), quotata a Francoforte, perde il 6,5% avendo mancato le stime, mentre Microsoft (NASDAQ:MSFT) batte le aspettative sulle vendite trimestrali e guadagna il 3,6%.

Reckitt è in calo del 6% dopo che le vendite del terzo trimestre, a parità di perimetro, hanno deluso le aspettative.

Il settore immobiliare è in testa ai ribassi settoriali, con un calo dell'1,7%, mentre i minerari salgono dello 0,8% grazie all'aumento dei prezzi dei metalli dopo la decisione della Cina di varare nuove misure di stimolo.

Annuncio di terzi. Non è un'offerta o una raccomandazione di Investing.com. Consultare l'informativa qui o rimuovere gli annunci .

In rialzo del 6,4% Asm International, che ha battuto la guidance sui ricavi del terzo trimestre, e del 1,12% Dassault Systemes dopo aver alzato l'obiettivo di profitto per l'intero anno.

Worldline scende ai minimi storici, con un ultimo calo del 55,74%, dopo che la società francese di pagamenti ha tagliato gli obiettivi annuali.

I dati hanno mostrato che il clima di fiducia delle imprese tedesche è migliorato più del previsto in ottobre.

(Tradotto da Camilla Borri, editing Francesca Piscioneri)

Ultimi commenti

Porcheria che atteggiarsi al soldo facile, costa 30 volte il suo valore effettivo.
Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.