Sblocca dati premium: Fino al 50% di sconto InvestingProAPPROFITTA DELLO SCONTO

Borse Europa recuperano leggermente, si allenta selloff su obbligazionario

Pubblicato 05.10.2023, 12:06
Aggiornato 05.10.2023, 12:09
© Reuters. La Borsa tedesca a Francoforte. 17 marzo 2023.  REUTERS/Staff
AIRF
-
AIRP
-
ALSO
-
LCO
-
PNDORA
-
STOXX
-

(Reuters) - Le borse europee si stabilizzano dopo tre giorni di vendite, con un ritracciamento dei rendimenti dei titoli di Stato e unaflessione nella notte dei prezzi del petrolio che alleviano la pressione sugli investitori azionari.

Intorno alle 11,23, l'indice STOXX 600 è in frazionale rialzo dello 0,02% dopo aver chiuso ieri ai minimi da sei mesi.

I rendimenti dei Treasury statunitensi a lunga scadenza sono scesi dai massimi di 16 anni di ieri dopo i dati che hanno mostrato una crescita dell'occupazione del settore privato statunitense a settembre inferiore alle aspettative.

Anche i rendimenti dei titoli di stato della zona euro sono scesi, dopo che i futures sul Brent hanno ceduto più del 5% durante la notte a causa di prospettive incerte sulla domanda di carburante.

Il settore oil&gas cede l'1,2%, ma i titoli legati a viaggi e tempo libero salgono dell'1,59% perché le prospettive di una flessione dei costi del carburante spinge i titoli delle compagnie aeree.

Air France Klm avanza del 4,83% e Iag, proprietaria di British Airways, guadagna l'1,68%.

La catena di negozi di gioielli Pandora balza del 9,36% dopo aver alzato gli obiettivi di crescita, sottolineando che gli investimenti nel marchio e nella rete di punti vendita stanno mostrando buoni risultati.

© Reuters. La Borsa tedesca a Francoforte. 17 marzo 2023.  REUTERS/Staff

Il costruttore di treni Alstom (EPA:ALSO) crolla del 37% a un minimo di oltre 18 anni dopo aver avvertito che il free cash flow per l'intero anno sarà negativo a causa di un aumento della produzione e di ritardi in alcuni ordini.

Ai minimi storici Metro Bank, che ha confermato di stare valutando le proprie opzioni, compresa una potenziale raccolta di fondi, in seguito a indiscrezioni stampa secondo cui la banca sarebbe alla ricerca di circa 600 milioni di sterline.

(Tradotto da Camilla Borri, editing Sabina Suzzi)

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.