Ultime Notizie
Ricevi uno sconto del 40% 0
🔎 Vedi NVDA i ProTips per un’istantanea di rischi o ricompense Richiedi lo SCONTO DEL 40%

L'azionario asiatico è in calo tra i timori della Fed e della Cina; il Nikkei sale dopo la BOJ

Pubblicato 01.11.2023 03:50
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters.
 
AXJO
+0,04%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
JP225
+2,13%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
HK50
+0,79%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
NSEI
-0,38%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
KS11
+0,41%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
SSEC
+1,08%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 

Investing.com-- La maggior parte dei titoli asiatici si è mossa in una fascia piatta o bassa mercoledì, mentre i deboli dati sulla Cina e l'attesa per la decisione sui tassi della Federal Reserve hanno mantenuto il sentimento fragile, mentre il Nikkei è salito bruscamente dopo che la Banca del Giappone ha segnalato pochi cambiamenti alla sua politica ultra-dovish.

I titoli regionali hanno tratto spunto da una chiusura più forte nella notte a Wall Street. Ma le azioni in generale sono rimaste sottotono, con il sito Decisione sui tassi della Fed previsto in giornata.

Si prevede che la banca centrale manterrà i tassi fermi, ma è anche probabile che ribadisca la sua posizione di rialzo dei tassi per un periodo più lungo, uno scenario che preannuncia maggiori sofferenze per gli asset guidati dal rischio.

Ad accrescere l'incertezza, i deboli dati sull'attività delle imprese cinesi hanno continuato ad arrivare, presentando una continua debolezza economica per l'economia più grande dell'Asia.

I titoli cinesi non vedono un sollievo, mentre persiste la sofferenza del PMI

Gli indici cinesi Shanghai Shenzhen CSI 300 e Shanghai Composite hanno oscillato tra il minimo e il minimo, mentre il Hang Seng di Hong Kong ha perso lo 0,2% dopo che un sondaggio privato indice dei responsabili degli acquisti (PMI) ha mostrato un'inattesa contrazione dell'attività manifatturiera nel mese di ottobre.

La lettura è arrivata solo un giorno dopo che un indagine governativa ha mostrato un calo simile, con il vasto settore industriale del Paese che si trova ad affrontare nuovi venti contrari a causa del rallentamento della domanda di beni cinesi all'estero.

I dati indicano che le misure di stimolo di Pechino hanno avuto finora un impatto limitato sull'economia e che probabilmente è necessaria una maggiore spesa pubblica per far uscire l'economia cinese da un crollo di tre anni. Questa idea ha mantenuto gli investitori ampiamente avversi ai mercati cinesi.

I dati di Bloomberg hanno mostrato che gli investitori stranieri hanno continuato a rimanere venditori netti di titoli cinesi fino a ottobre.

Altri titoli asiatici hanno guadagnato mercoledì. L'australiano ASX 200 ha guadagnato lo 0,5% grazie ai dati che hanno mostrato un certo miglioramento del mercato locale attività manifatturiera.

La Corea del Sud KOSPI è salita dello 0,6% anche se i dati hanno mostrato che sia importazioni che esportazioni hanno deluso in ottobre. Ma il Paese ha registrato una sorpresa surplus commerciale.

La maggior parte degli indici del Sud-Est asiatico ha scambiato in una fascia piatta o bassa, seguendo la debolezza della Cina, mentre i futures per l'indice indiano Nifty 50 hanno indicato un leggero calo.

I titoli giapponesi salgono grazie alle colombe della BOJ

L'indice giapponese Nikkei 225 e l'indice TOPIX sono stati gli unici titoli della giornata, con un rialzo del 2% ciascuno dopo che martedì la BOJ si è ampiamente espressa sul sito ha mantenuto la sua posizione ultra-dovish.

La decisione della BOJ di ampliare solo leggermente la politica di controllo della curva dei rendimenti ha deluso gli operatori che speravano in una mossa più aggressiva. Inoltre, i mercati hanno valutato un allontanamento più lento dalle prospettive dovish della banca, che indicano condizioni monetarie favorevoli per i titoli locali.

Questo concetto ha spinto i titoli giapponesi a guadagnare molto quest'anno, dato che la BOJ è l'unica grande banca centrale a mantenere ancora tassi di interesse negativi. La banca ha inoltre ribadito il suo impegno a mantenere le politiche di acquisto di asset e di quantitative easing.

L'ottimismo nei confronti della BOJ ha aiutato le azioni locali a salire dopo i dati che mostravano una contrazione sostenuta del Giappone settore manifatturiero.

L'azionario asiatico è in calo tra i timori della Fed e della Cina; il Nikkei sale dopo la BOJ
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (5)
Maurizio
Maurizio 01.11.2023 11:29
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
oggi diranno che la possibilità futura di alzare i tassi non è finita....o addirittura li alzeranno a sorpresa....
Stefano Meneghetti
Stefano Meneghetti 01.11.2023 11:17
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Maurizio
Maurizio 01.11.2023 9:58
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
🤡🤡🤡🤣🤣🤣
Mattia Montanari
Mattia Montanari 01.11.2023 9:44
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
L'azionario asitico è in calo tra I timori della Fed e della Cina; Il Nikkei sale dopo la BOJ Quali lavori ti danno la possibilità di Avere una pensione più alta Il mese scorso, mentre stavo correggendo un articolo per il Wall Street Journal, ho avuto l'opportunità di conoscere il trading con l'aiuto delle istituzioni finanziarie. AVANGUARDlA SERVlZlO su lnnstagarm è stato menzionato più volte nell'articolo, quindi ho deciso di provarli ed è stata una piacevole esperienza. Ti consiglio di sfruttare questa opportunità
Andrea Pacini
Andrea Pacini 01.11.2023 7:21
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Quando leggo, la Boj è ottimista e non rialza i tassi e lascia in negativo 🤣🤣🤣 come faccio a non ridere….il Giappone è in default 15 trilioni di dollari ma in yen di debiti scadenza 20 anni con un rendimento a 0,8%
Ni Zi
Nicz 01.11.2023 7:21
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
È una fortuna per noi occidentali, se li rialzasse quanto denaro investito da fondi pensione giapponesi defluirebbe dall’occidente?
Ezra Pound
EzraPound 01.11.2023 7:21
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Come fa ad essere in default il Giappone se il debito è detenuto interamente dai cittadini giapponesi? !
Andrea Sag
Andrea Sag 01.11.2023 7:21
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ti potresti proporre come nuovo guru dell'economia, chissà la fortuna...
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email