Ricevi uno sconto del 40%
⚠ Allerta sugli utili! Quali azioni sono pronte a salire?
Scoprite i titoli sul nostro radar ProPicks. Queste strategie hanno guadagnato il 19,7% da un anno all'altro.
Sblocca l'elenco completo

Nvidia decolla a Wall Street dopo la trimestrale

Pubblicato 22.02.2024, 16:47
Aggiornato 22.02.2024, 16:00
© Reuters.  Nvidia decolla a Wall Street dopo la trimestrale

Spinto dai conti ben oltre le attese, il titolo supera di slancio i 700 dollari grazie a un rialzo superiore al 10% e trascina in positivo i principali indici della Borsa americana

Dopo aver trascinato al rialzo praticamente tutte le Borse mondiali, l’effetto Nvidia si fa sentire anche a Wall Street, dove il titolo è quotato. Gli indici Usa hanno aperto in rialzo la seduta con il Nasdaq in evidenza con un rialzo superiore al 2%. Il titolo del colosso dei semiconduttori, che ieri sera ha svelato conti del quarto trimestre nettamente al di sopra delle attese, è partito a razzo con un guadagno del 13%. Il prezzo delle azioni di Nvidia ha superato di slancio i 700 dollari per attestarsi intorno al 760 dollari. L’indice S&P 500 ha toccato un nuovo record ed è partito in rialzo dell’1,3%.

I NUMERI DI NVIDIA

Ma come sono andati i conti di Nvidia? Nel quarto trimestre il colosso dei semiconduttori ha riportato ricavi record pari a 22,10 miliardi di dollari, in rialzo del 22% dal terzo trimestre e del 265% rispetto a un anno prima, contro attese per 20,62 miliardi. L’utile per azione è stato di 5,16 dollari, in rialzo del 28% rispetto al trimestre precedente e del 486% rispetto a un anno prima, contro i 4,64 dollari del consensus. Questi numeri, che ben fotografano l’euforia del momento per le potenzialità dell’intelligenza artificiale – che vede i chip di Nvidia protagonisti – erano stati accolti con forti rialzi già negli scambi pre-market...

Continua la lettura


** Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge


Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.