Ricevi uno sconto del 40%

NAVALNY: Madre, era sano e felice in ultimo incontro 12 febbraio

Pubblicato 16.02.2024, 18:12
Aggiornato 16.02.2024, 18:19
© Reuters. Il leader dell'opposizione russa Navalny durante una conferenza stampa sugli sforzi congiunti dell'opposizione alle elezioni locali del 2015 a Mosca, 22 aprile 2015. REUTERS/Maxim Shemetov/File Photo

(Reuters) - Il leader dell'opposizione russa Alexei Navalny è morto in carcere, dopo essere caduto a terra e aver perso conoscenza.  

Di seguito gli aggiornamenti:

17,00 - La madre del leader dell'opposizione russa Alexei Navalny ha detto che suo figlio era "vivo, sano e felice" quando lo ha visto per l'ultima volta il 12 febbraio.

Novaya Gazeta ha riferito che Lyudmila Navalnaya ha scritto in un post su Facebook (NASDAQ:META): "Non voglio sentire le condoglianze. Lo abbiamo visto in prigione il 12 febbraio, durante una riunione. Era vivo, sano e felice".

16,30 - Il primo ministro estone Kaja Kallas ha dichiarato che la Russia "e tutti i responsabili" devono essere chiamati a rispondere della morte di Alexei Navalny.

"La morte di Navalny è un altro oscuro promemoria del regime canaglia con cui abbiamo a che fare", ha scritto Kallas sulla piattaforma di social media X.

14,55 - "La morte di Alexei Navalny, durante la sua detenzione, è un'altra triste pagina che ammonisce la comunità internazionale. Esprimiamo il nostro sentito cordoglio e ci auguriamo che su questo inquietante evento venga fatta piena chiarezza", ha dichiarato la premier Giorgia Meloni.

14,40 - Il leader dell'opposizione Alexei Navalny è apparso in video mentre sbirciava da una finestra sbarrata, ridendo e scherzando sui suoi fondi e sullo stipendio del giudice.

Il 47enne è apparso in forma e allegro mentre testimoniava in videoconferenza ieri. La telecamera si è allontanata per mostrare i funzionari del tribunale che sorridevano insieme a lui, godendosi le battute.

L'agenzia di stampa russa Sota ha riferito che l'udienza è stata convocata dopo una "discussione" che Navalny ha avuto con un agente penitenziario che ha cercato di confiscargli una penna.

Annuncio di terzi. Non è un'offerta o una raccomandazione di Investing.com. Consultare l'informativa qui o rimuovere gli annunci .

Navalny ha inoltre scritto ieri che gli erano stati inflitti 15 giorni di isolamento.

14,25 - Alexei Navalny sembra aver pagato il suo coraggio con la vita, ha dichiarato il cancelliere tedesco Olaf Scholz in un post sui social media, ricollegando la morte dell'importante oppositore del Cremlino all'apparato politico russo.

"Si è battuto per la democrazia e la libertà in Russia - e a quanto pare ha pagato il suo coraggio con la vita", ha scritto Scholz su X, aggiungendo che la notizia ha mostrato "che tipo di regime è al potere a Mosca".

14,20 - "È morto un eroe della libertà, che con il coraggio e la coerenza ha tenuto alto il valore della dignità della persona, dei suoi diritti inalienabili, anche nel più duro carcere della Siberia. Un monito per noi. Un esempio per tutti!", ha dichiarato il ministro delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso.

13,50 - "Il governo sarà sempre a fianco di chi lotta per la democrazia, per la libertà di pensiero e per i diritti inalienabili di ogni essere umano", ha scritto il ministro degli Esteri Antonio Tajani su X. "Sono molto colpito dalla morte di #AlexeyNavalny dopo anni di persecuzione in prigione, ci stringiamo alla sua famiglia e al popolo russo".

13,20 - Il servizio penitenziario federale del distretto autonomo di Yamalo-Nenets, dove stava scontando una lunga pena detentiva, ha detto in un comunicato che Navalny "si è sentito male" dopo una passeggiata nella colonia penale IK-3 a Kharp, a circa 1.900 chilometri a nord-est di Mosca.

Annuncio di terzi. Non è un'offerta o una raccomandazione di Investing.com. Consultare l'informativa qui o rimuovere gli annunci .

Navalny ha perso conoscenza quasi immediatamente.

(Tradotto da redazione Danzica, editing redazione Milano/Roma)

Ultimi commenti

kallas Basta s.Tron. za. te
Di Snowden e Assange non ne parliamo?
Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.