Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Arrivano gli utili delle mega-cap tech: ecco cosa sapere sui 5 titoli “FAAMG”

Da Investing.com (Jesse Cohen/Investing.com)Mercati azionari20.10.2021 14:54
it.investing.com/analysis/arrivano-gli-utili-delle-megacap-tech-ecco-cosa-sapere-sui-5-titoli-faamg-200448741
Arrivano gli utili delle mega-cap tech: ecco cosa sapere sui 5 titoli “FAAMG”
Da Investing.com (Jesse Cohen/Investing.com)   |  20.10.2021 14:54
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

Con l’indice NASDAQ Composite scambiato vicino al massimo mai registrato, la maggior parte dell’attenzione sarà rivolta ancora una volta alle cinque famose società tech a mega-capitalizzazione, chiamate collettivamente con l’acronimo FAAMG, che pubblicheranno i risultati questo mese.

NASDAQ Composite Daily Chart
NASDAQ Composite Daily Chart

Grafico giornaliero NASDAQ Composite

 

1. Facebook 

  • Data utili: lunedì 25 ottobre dopo la chiusura
  • Stima crescita EPS: +17,3% su base annua
  • Stima crescita ricavi: +37,4% su base annua
  • Performance sull’anno in corso: +24,5%
  • Capitalizzazione di mercato: 969,7 miliardi di dollari

Come al solito, il mercato presterà attenzione all’aggiornamento di Facebook (NASDAQ:FB) sul numero degli utenti attivi nonché sul ricavo medio per utente (ARPU), due importanti indicatori per il social network.

Facebook ha reso noto che il numero di utenti giornalieri attivi (DAU) è balzato del 7% a 1,91 miliardi di dollari nel secondo trimestre, così come il numero di utenti attivi mensilmente (MAU), con +7% a 2,90 miliardi. Il dato ARPU ha registrato un’impennata del 43,5% su base annua a 10,12 dollari.

Gli investitori seguiranno anche i commenti dell’amministratore delegato Mark Zuckerberg circa l’impatto negativo dei possibili interventi dell’ente regolatore, nonché dei recenti cambiamenti del sistema iOS di Apple, che limitano la capacità di Facebook di tracciare l’attività degli utenti su siti di terze parti.

 

FB Daily Chart
FB Daily Chart

Grafico giornaliero FB

2. Google

  • Data utili: martedì 26 ottobre dopo la chiusura
  • Stima crescita EPS: +44,6% su base annua
  • Stima crescita ricavi: +37,4% su base annua
  • Performance sull’anno in corso: +63,5%
  •  Capitalizzazione di mercato: 1,91 mila miliardi di dollari

Gli investitori resteranno concentrati sui tassi di crescita dell’attività core di ricerche su internet e ricavi da inserzioni di Google (NASDAQ:GOOGL), che ha visto un rialzo su base annua di quasi il 69% a 50,4 miliardi di dollari nel trimestre precedente. Anche la crescita dei ricavi da inserzioni di YouTube, balzata dell’83% da un anno fa a 7,00 miliardi di dollari lo scorso trimestre, sarà al centro della scena.

Inoltre, un segmento che dovrebbe essere destinato ad una fiorente crescita è la piattaforma Google Cloud di Alphabet, che ha visto le vendite schizzare alle stelle del 54% nel Q2 a 4,63 miliardi di dollari.

Gli operatori dei mercati aspettano di avere nuovi dettagli sul processo antitrust contro Google da parte del governo USA. Parte della causa si concentra sull’accusa secondo cui la società monopolizzerebbe la sua funzione di ricerche su internet per soffocare la concorrenza.

GOOGL Daily Chart
GOOGL Daily Chart

Grafico giornaliero GOOGL

 

3. Microsoft 

  • Data utili: martedì 26 ottobre dopo la chiusura
  • Stima crescita EPS: +13,8% su base annua
  • Stima crescita ricavi: +18,3% su base annua
  • Performance sull’anno in corso: +38,6%
  • Capitalizzazione di mercato: 2,31 mila miliardi di dollari

Gli investitori si concentreranno sulla crescita del segmento Intelligent Cloud di Microsoft (NASDAQ:MSFT), che comprende Azure, GitHub, SQL Server, Windows Server ed altri servizi per le aziende. Le entrate da cloud commerciale sono balzate del 30% su base annua a 17,3 miliardi nell’ultimo trimestre, mentre i ricavi dai servizi Azure hanno visto un’impennata del 51%.

Al centro della scena ci sarà anche la performance della divisione produttività e processi aziendali di Microsoft. La divisione chiave, che comprende il software di produttività su cloud Office 365, l’app di comunicazioni Teams, LinkedIn, nonché i prodotti Dynamics ed i servizi cloud, ha visto i ricavi crescere del 25% lo scorso trimestre a 14,6 miliardi di dollari.

 

MSFT Daily Chart
MSFT Daily Chart

Grafico giornaliero MSFT

4. Apple 

  • Data utili: giovedì 28 ottobre dopo la chiusura
  • Stima crescita EPS: +68,5% su base annua
  • Stima crescita ricavi: +31,3% su base annua
  • Performance sull’anno in corso: +12,1%
  • Capitalizzazione di mercato: 2,46 mila miliardi di dollari

Per quanto riguarda Apple (NASDAQ:AAPL), Wall Street presterà attenzione ai ricavi da iPhone, balzati di quasi il 50% a 39,5 miliardi di dollari nel trimestre precedente. Sarà seguito anche qualsiasi aggiornamento sulla crescita delle divisioni iPad e Mac, che hanno registrato tassi di crescita dei ricavi su base annua del 16% e del 12% rispettivamente nell’ultimo trimestre, dovendo affrontare le limitazioni delle forniture dovute alla carenza globale di chip.

Inoltre, si troverà al centro della scena la divisione servizi di Apple (che comprende App Store, AppleCare, iCloud, Apple Pay, Apple Music, Apple TV+ ed Apple Fitness+), dopo aver registrato una crescita delle vendite su base annua del 33% nel trimestre precedente.

Ma soprattutto, gli investitori sperano che Apple fornisca le previsioni sul suo redditizio Q1 fiscale che comprende il periodo natalizio.

AAPL Daily Chart
AAPL Daily Chart

Grafico giornaliero AAPL

 

5. Amazon

  • Data utili: giovedì 28 ottobre dopo la chiusura
  • Stima crescita EPS: -28,1% su base annua
  • Stima crescita ricavi: +16,1% su base annua
  • Performance sull’anno in corso: +5,7%
  • Capitalizzazione di mercato: 1,74 mila miliardi di dollari

Nel caso di Amazon.com (NASDAQ:AMZN) l’attenzione degli investitori si focalizzerà sulla divisione cloud, per capire se riuscirà a mantenere il suo torrido tasso di crescita. I ricavi di Amazon Web Services (AWS) sono schizzati del 37% al record di 14,8 miliardi nel secondo trimestre, solidificando la sua posizione da leader nel mondo del cloud-computing, seguito da Microsoft Azure e Google Cloud.

A parte i segmenti core di distribuzione e cloud, saranno seguiti anche i ricavi da inserzioni, diventati un altro importante fattore di crescita per Amazon. Sebbene Amazon non sveli i dati sulle vendite di inserzioni, questi sono compresi nella categoria “Altro”, che ha visto un’impennata dei ricavi dell’87% nello scorso trimestre.

Gli investitori seguiranno da vicino le stime di Amazon sulle entrate operative ed i ricavi per il quarto trimestre, che comprende il periodo natalizio.

AMZN Daily Chart
AMZN Daily Chart

Grafico giornaliero AMZN

 

 

Arrivano gli utili delle mega-cap tech: ecco cosa sapere sui 5 titoli “FAAMG”
 

Articoli Correlati

Arrivano gli utili delle mega-cap tech: ecco cosa sapere sui 5 titoli “FAAMG”

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (3)
Natalia Maximini
Natalia Maximini 25.10.2021 9:55
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Secondo voi e’ un buon momento per entrare su Apple?
Antonio Di Marco
Antonio Di Marco 21.10.2021 1:20
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Io c'è li ho tutte e 5!
Cristian Quagliato
Cristian Quagliato 20.10.2021 16:39
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Praticamente il NASDAQ dipende da questi 5 titoli
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email