Ultime Notizie
Chiusura
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Fai l’upgrade ora

Baidu: dopo il tonfo del 65%, è ora di comprare questo colosso del tech cinese

Da Investing.com (Jesse Cohen/Investing.com)Mercati azionari20.05.2022 13:01
it.investing.com/analysis/baidu-dopo-il-tonfo-del-65-e-ora-di-comprare-questo-colosso-del-tech-cinese-200454025
Baidu: dopo il tonfo del 65%, è ora di comprare questo colosso del tech cinese
Da Investing.com (Jesse Cohen/Investing.com)   |  20.05.2022 13:01
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

Le azioni delle società tech cinesi hanno segnato alcune delle performance peggiori sul mercato nell’ultimo anno. Gli investitori hanno abbandonato le mega-cap tech del paese dopo che Pechino ha dato il via ad una grande stretta normativa mirata a frenare il settore ad inizio 2021.

Ad un certo punto sono stati cancellati oltre mille miliardi di dollari del valore di mercato combinato delle maggiori società tech cinesi, come Alibaba (NYSE:BABA), Tencent (OTC:TCEHY) e JD.com (NASDAQ:JD), nei timori per l’impatto dannoso della campagna.

In effetti, il KraneShares CSI China Internet ETF (NYSE:KWEB), che replica un paniere di società cinesi focalizzate su internet e su tecnologie legate a internet, è crollato di circa il 73% dopo aver raggiunto un massimo storico di 104,94 dollari nel febbraio 2021.

KWEB Monthly Chart
KWEB Monthly Chart

Malgrado il selloff, le azioni dei colossi tech cinesi potrebbero vedere una forte ripresa, in quanto, per il momento, il peggio della stretta normativa anti-tech del Presidente Xi Jinping sembra essere passato.

L’ultimo segnale è arrivato all’inizio della settimana, quando il vice Premier cinese Liu He ha reso noto che Pechino supporterà lo sviluppo di società di economia digitale e la loro quotazione in borsa.

Si è trattato di un’insolita dimostrazione pubblica di supporto per il settore, con il Partito Comunista che cerca di spingere l’economia alla luce del rallentamento della crescita per la pandemia di COVID-19.

Baidu: destinato alla ripresa

In questo contesto, Baidu (NASDAQ:BIDU) si dimostra un solido buy, con gli investitori che valutano la riduzione dei rischi e dell’incertezza legata alla stretta normativa.

Le azioni del fornitore di internet in lingua cinese ora sono circa il 65% al di sotto del picco record di 354,82 dollari del febbraio 2021, e il 23,3% al di sopra del minimo di 52 settimane di 101,62 dollari del 12 maggio. BIDU ieri ha chiuso a 125,34 dollari.

BIDU Weekly Chart
BIDU Weekly Chart

Ai livelli attuali, Baidu ha una valutazione di 41,07 miliardi di dollari, che la rende la quinta maggiore società tech cinese in termini di market cap.

Con un fair value di 186,51 dollari ad azione, i modelli quantitativi di InvestingPro indicano un rialzo del 48,8% del titolo Baidu nei prossimi 12 mesi.

BIDU Fair Value Estimate
BIDU Fair Value Estimate

Come indica Pro+, Baidu si trova in buona salute dal punto di vista finanziario, con un punteggio di 3 su 5, grazie alla combinazione di solidi flussi di cassa e delle sue prospettive per i profitti e la crescita.

BIDU Financial Health
BIDU Financial Health

Pro+ sottolinea altri dettagli del titolo, in particolare il fatto che abbia più liquidità che debiti nel bilancio:

BIDU Company Profile
BIDU Company Profile

Stime sugli utili di Baidu

La società di Pechino, che batte le stime di Wall Street su utili e ricavi da 11 trimestri consecutivi dal Q2 2019, pubblicherà gli ultimi risultati prima dell’apertura dei mercati statunitensi giovedì 26 maggio.

Le stime indicano utili per azione di 5,09 renmimbi (0,76 dollari), in calo del 58% dagli EPS di 12,38 renmimbi (1,84 dollari) dello stesso periodo di un anno fa. I ricavi dovrebbero scendere dell’1% su base annua a 27,92 miliardi di renmimbi (4,16 miliardi di dollari).

Oltre ai dati sui risultati, gli investitori attendono i commenti dell’amministratore delegato di Baidu Robin Li circa le prospettive per i prossimi mesi, con il colosso del tech che si allinea ulteriormente alle priorità del Presidente cinese Xi Jinping.

Baidu: dopo il tonfo del 65%, è ora di comprare questo colosso del tech cinese
 

Articoli Correlati

Baidu: dopo il tonfo del 65%, è ora di comprare questo colosso del tech cinese

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (1)
Tommaso Malacco
Tommaso Malacco 20.05.2022 14:17
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Le aziende cinesi che seguo da anni sono soldide e potenti.Il governo cinese trovera’ un accordo politico per il delisting e finalmente ci sara’ il grande rally
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Le nostre Apps
Scarica l'AppApp store
Investing.com
© 2007-2022 Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
  • Iscriviti GRATIS e ricevi:
  • Allerte in tempo reale
  • Portafoglio avanzato
  • Grafici personalizzati
  • App completamente sincronizzata
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email