Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Brexit, è sempre più caos e giungono cattive notizie dalla Nord Corea

Da Ivan GaddariPanoramica mercato15.03.2019 11:51
it.investing.com/analysis/brexit-e-sempre-piu-caos-e-giungono-cattive-notizie-dalla-nord-corea-200224495
Brexit, è sempre più caos e giungono cattive notizie dalla Nord Corea
Da Ivan Gaddari   |  15.03.2019 11:51
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

Metre ci avviamo al fine settimana i mercati sembrano stabilizzarsi. I voti legati alla Brexit sono ormai alle spalle e quindi sarà interessante capire se la sterlina prenderà una direzione precisa. Inizialmente, in apertura di sessione europea, sembrava poter subentrare una certa pressione di vendita ma poi il sentiment è di nuovo cambiato. Tutto starà nel capire come verrà interpretato quanto successo ieri, ovvero i parlamentari hanno votato la una proroga dell'articolo 50 oltre il termine del 29 Marzo. E’ passata la mozione della May, che dopo sonore sconfitte porta a casa la vittoria di “Pirro” ottenendo una terza votazione del suo accord (voto previsto per la prossima settimana). Significa comunque che tutte le opzioni rimangono ancora possibili, ma evidentemente crescono le probabilità di un’uscita più “soft” o addirittura di nessuna Brexit.

Allonatandoci dalla Brexit, notizie provenienti dalla Corea del Nord suggeriscono che potrebbe esserci una brusca interruzione nelle discussioni sul disarmo nucleare e tali indiscrezioni stanno contribuendo a sostenere gli asset rifugio. L'oro, ad esempio, prova a riportarsi oltre 1300 dollari ed è interessante vedere come i rendimenti obbligazionari stiano perdendo quota, il che sta portando a un lieve indebolimento del Dollaro rispetto alle altre valute principali.

La decisione di politica monetaria della Banca del Giappone, come succeede ormai da troppo tempo, non ha causato alcun cambiamento e la view sull'inflazione al ribasso e su una crescita lenta stanno lasciando la porta aperta ad ulteriori misure di allentamento.

Wall Street ha chiuso la sessione di ieri leggermente al ribasso, con l’S&P 500 -0,1% a 2808 punti, mentre i future stanno guadagnando terreno. Ciò ha aiutato i mercati asiatici a salire nuovamente, con il Nikkei + 0,8% e lo Shanghai Composite + 1,0%. Anche l’Europa, in questo momento, sta guadagnando terreno. Per quanto riguarda le materie prime abbiamo detto dell’oro, che prova a rimbalzare nuovamente dopo le perdite di ieri. Idem l’argento, mentre il petrolio continua ad apprezzarsi.

Sul fronte macro economico la mattinata proporrà l’inflazione finale dell’Eurozona, un dato rilasciato alle ore 11 che ha confermato le attese del mercato col core in calo all’1%, il composito in rialzo all’1,5%, il mensile 0,3% (netto l’incremento rispetto al precedente -1%). Nel corso del pomeriggio attenzione al dato USA Empire State Manufacturing (New York Fed) delle 13:30 che dovrebbe migliorare leggermente a +10,0 (da +8,8%). La produzione industriale statunitense per febbraio è alle 14:15 e dovrebbe aumentare del + 0,4% sul mese (-0,6% a gennaio) mentre il preliminare relative al sentiment dei consumetori delle ore 15 dovrebbe salire a 95,5 (dal 93,8 di gennaio).

Brexit, è sempre più caos e giungono cattive notizie dalla Nord Corea
 

Articoli Correlati

Brexit, è sempre più caos e giungono cattive notizie dalla Nord Corea

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email