Ultime Notizie
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Cambio USD/JPY verso il livello di 130?

Da Fawad RazaqzadaValute05.08.2022 14:59
it.investing.com/analysis/cambio-usdjpy-verso-il-livello-di-130-200455989
Cambio USD/JPY verso il livello di 130?
Da Fawad Razaqzada   |  05.08.2022 14:59
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
  • Il calo dei prezzi del petrolio e dei rendimenti dei bond è una buona notizia per lo yen
  • Sul dollaro pesano i timori per l’economia USA e l’inflazione al picco
  • Cominciano ad apparire delle crepe nel cambio USD/JPY

Il cambio USD/JPY sarà sotto i riflettori in vista del report sull’occupazione non agricola USA e dei dati sull’inflazione della settimana prossima, con gli investitori che terranno d’occhio anche il calo dei prezzi del greggio e dei rendimenti dei bond. Ci sono buone probabilità allora che vedremo ulteriore forza dello yen giapponese nei prossimi giorni e settimane, in quanto molte delle influenze che hanno incoraggiato i trader ad andare short sulla valuta non sono più valide o non così tanto prevalenti.

Il cambio USD/JPY ha già cominciato ad andare verso il basso, al di sotto di una linea di trend rialzista e della media mobile su 50 giorni:

USD/JPY Daily
USD/JPY Daily

Ha anche infranto sotto un supporto chiave intorno a 134,50-135,00, un’area ora diventata resistenza. La via della minore resistenza sul breve termine è quindi verso il basso.

Da qui, sembra che vedremo un potenziale calo a 130,00 e questa mossa potrebbe avvenire già nel corso della seduta nel caso in cui ci fosse un report sull’occupazione USA molto debole.

Il dollaro USA ha in realtà cominciato ad indebolirsi di nuovo contro una serie di valute estere e persino euro e sterlina hanno guadagnato terreno. Questo perché gli investitori hanno ridotto le aspettative su ulteriori aumenti aggressivi dei tassi da parte della Federal Reserve, nei segnali di un indebolimento dell’economia e di un’inflazione al picco.

Per quanto riguarda lo yen, è corretto dire che i prezzi del petrolio sono stati uno dei maggiori fattori responsabili della sua debolezza nel primo semestre. Quando i prezzi del petrolio sono schizzati, lo yen si è indebolito, con gli investitori che hanno scambiato la valuta nipponica a basso rendimento con quelle degli esportatori petroliferi a rendimento molto più alto, compresi USA e Canada. La Banca del Giappone ha deciso di non imitare le altre banche centrali nella lotta all’inflazione. Andando in controtendenza, ha lasciato invariata la sua politica monetaria ultra-allentata.

Ma, nelle ultime settimane, abbiamo visto un’inversione di rotta piuttosto brusca della maggior parte dei prezzi degli asset valutati in dollari. Il tonfo dei prezzi del petrolio e di altre materie prime ha alimentato le voci di un’inflazione al picco, facendo scendere i rendimenti dei bond in questi paesi molto più velocemente che in Giappone.

Oil, 10-year Treasuries And USD/JPY
Oil, 10-year Treasuries And USD/JPY

Un aspetto interessante del grafico sopra è che i prezzi del petrolio prima hanno raggiunto il picco, a marzo, sebbene si siano poi consolidati in un grande range, prima di cominciare a scendere molto più nettamente verso inizio giugno. Abbiamo poi visto che il rendimento dei bond decennali USA si è diretto verso il basso da metà giugno. Ma ci è voluto un altro mese perché anche il cambio USD/JPY cominciasse a scendere.

Da quei picchi estivi, il WTI e i rendimenti decennali USA sono crollati di circa il 28% ciascuno in termini percentuali al loro minimo. Ma il cambio USD/JPY è sceso di appena il 6% circa dal suo corrispondente picco. Quindi, il cambio deve ancora mettersi in pari col ribasso dei prezzi del petrolio e dei rendimenti dei bond.

Sul breve termine, tutti gli occhi dei trader USD/JPY saranno puntati sul report sull’occupazione USA questo venerdì, seguito la prossima settimana dalla pubblicazione del dato sull’indice IPC USA. Ovviamente, se i dati su occupazione, compensi o inflazione deluderanno le aspettative, è ragionevole aspettarsi che il cambio USD/JPY acceleri il ribasso.

Nota: L’autore al momento non possiede nessuno degli asset menzionati nell’articolo.

Cambio USD/JPY verso il livello di 130?
 

Articoli Correlati

Eugenio Sartorelli
Analisi Ciclica sull'Eur/Usd Da Eugenio Sartorelli - 29.07.2022

Vediamo di fare un’Analisi Ciclica sul cambio Eur/Usd per capire i potenziali sviluppi per i prossimi giorni.   Analizziamo l’andamento dell’Eurodollaro (in realtà il future...

Cambio USD/JPY verso il livello di 130?

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (2)
Federlco Costi
Federlco Costi 08.08.2022 8:01
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Investi in cripto, guadagna settimanalmente, guadagna molto dal trading di criptovalute, con l'esperto HENRY ANDERSON FX ON FACE'BOOK. Il mio primo prelievo valeva $ 23.450 con solo $ 10000 di investimento.
Anthony Geoffrey
Anthony Geoffrey 07.08.2022 14:01
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Qualcuno mi ha parlato di me Trisha. Donald on Face📈libro e ho impiegato due mesi per studiare è una persona gentile e intelligente perché molte cose che succedono in questi giorni qualcuno deve stare molto attento a chi è nelle mani in cui lasci i tuoi soldi, l'ho testata con un inizio di $ 7.500 e lo raddoppia entro 14 giorni dal trading, credimi, la signora Trisha Donald è la persona migliore con cui scambiare le tue criptovalute ed essere al sicuro
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email