Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Come proteggere i vostri investimenti in vista della quinta ondata di COVID

Da David WooMercati azionari22.10.2021 10:34
it.investing.com/analysis/come-proteggere-i-vostri-investimenti-in-vista-della-quinta-ondata-di-covid-200448775
Come proteggere i vostri investimenti in vista della quinta ondata di COVID
Da David Woo   |  22.10.2021 10:34
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

I mercati finanziari sembrano convinti che il COVID sia sotto controllo e che la pandemia stia scemando.

Daily Global New Confirmed COVID Cases
Daily Global New Confirmed COVID Cases

Nuovi casi giornalieri globali di COVID confermati

Grafici gentilmente forniti da David Woo

Nelle ultime sei settimane, gli investitori hanno festeggiato il calo del numero di nuovi casi di COVID in tutto il mondo spostando il loro denaro dai titoli legati ai vaccini (ad esempio Pfizer (NYSE:PFE) (NYSE:PFE) e Moderna (NASDAQ:MRNA) a quelli che il mercato chiama titoli della riapertura (ad esempio ristoranti, hotel, divertimento), settori che saranno avvantaggiati man mano che il mondo tornerà alla vecchia normalità.

Ma potrebbe essere un errore.

L’essere umano è ottimista per natura. La maggior parte delle persone, che aspettano con ansia il giorno in cui tornerà la vita normale, vogliono credere che la scienza ha trionfato sulla malattia. E la maggior parte degli investitori, anche quelli istituzionali, non sono che esseri umani.

Lo sono anch’io, ma sono anche un bastian contrario. Mi piace trovare difetti nei ragionamenti degli altri. Di fatto, ho costruito una carriera a Wall Street scommettendo contro idee popolari ma fallaci.

E credo che il mercato stia ignorando le due lezioni più importanti che abbiamo imparato dalla pandemia finora:

  1. Il COVID-19, come tutti i virus a RNA, ha la propensione alla mutazione. La variante responsabile di ciascuna delle ultime 4 ondate è stata più virulenta e contagiosa della precedente. Sembra logico presumere che sia solo una questione di tempo l’arrivo di nuove varianti contro le quali i vaccini esistenti saranno inefficaci.
  2. Sebbene il 40% della popolazione mondiale ormai sia completamente vaccinata, l’efficacia dei vaccini svanisce nel tempo. Quest’estate, Israele, il primo paese al mondo ad aver raggiunto un tasso di vaccinazione del 50%, ha visto un ritorno della pandemia che ha costretto la nazione ad un’altra chiusura. Ad un certo punto, il 60% dei pazienti ricoverati erano completamente vaccinati.

L’esperienza di Israele dimostra che l’efficacia dei vaccini (Pfizer in questo caso) svanisce dopo 5-6 mesi. Se lo consideriamo un dato di fatto, allora ha senso concludere che, a questo punto, la maggior parte degli americani completamente vaccinati ha ormai perso la protezione data dai vaccini.

Share of Population Fully Vaccinated
Share of Population Fully Vaccinated

Percentuale di popolazione completamente vaccinata

E questo dovrebbe essere preoccupante. L’arrivo del freddo implica che le persone trascorreranno più tempo in spazi chiusi mentre l’inizio della stagione influenzale indebolirà il loro sistema immunitario.

Intanto, gli americani hanno abbassato la guardia: le scuole hanno riaperto e l’obbligo di mascherina è caduto nella maggior parte degli stati USA. Aspetto ancor più importante, la US Food and Drug Administration (FDA) ha deciso di raccomandare la terza dose solo agli over 65, contrariamente ad Israele dove può riceverla chiunque abbia più di 12 anni, ed al Regno Unito, dove viene somministrata agli over 50.

Spero di sbagliarmi, ma credo che il mercato stia sottovalutando il rischio che presto assisteremo ad una quinta ondata di COVID negli Stati Uniti.

Le prove suggeriscono che le dinamiche che temo non sono ipotetiche. Di fatto, la mia analisi dimostra che, in media, gli stati USA con un tasso di vaccinazione della loro popolazione relativamente basso negli ultimi 5 mesi al momento stanno registrando un numero maggiore di nuovi contagi rispetto a quelli con un tasso di vaccinazione relativamente alto negli ultimi 5 mesi.

Relationship Between New Cases and Vaccination Rate
Relationship Between New Cases and Vaccination Rate

Rapporto tra nuovi casi e tasso di vaccinazione

Nel prossimo mese, a meno che la FDA non cambi le linee guida sulla terza dose, la maggior parte degli stati USA vedrà il livello della loro popolazione completamente vaccinata convergere con i livelli odierni di Montana, Wyoming ed Alaska.

A supporto della mia tesi contribuisce il fatto che i nuovi casi di COVID stanno aumentando anche in stati con un alto tasso di vaccinazione. Ad esempio, il Vermont, che ha il tasso di vaccinazione più alto del paese, sta registrando un aumento dei nuovi casi e tra i contagiati ci sono sempre più persone completamente vaccinate. In Europa, nella scorsa settimana, Regno Unito, Germania, Paesi Bassi e Danimarca, che hanno tassi di vaccinazione più alti degli Stati Uniti, stanno registrando un aumento dei casi.

Come difendersi da una quinta ondata di COVID? I bond dovrebbero andare meglio dei titoli azionari, dal momento che la Fed potrebbe decidere di rinviare il tapering. Tuttavia, con le pressioni inflazionarie ancora in aumento, non siamo in un contesto favorevole per i bond. Se ho ragione sulla quinta ondata, l’asset che ne trarrà più vantaggio chiaramente è il titolo di Pfizer.

PFE Weekly TTM
PFE Weekly TTM

Grafico settimanale PFE sui 12 mesi precedenti (TTM)

Non solo si è dimostrato efficace per gli adolescenti, ma la FDA al momento sta valutando la richiesta di autorizzazione per l’uso del vaccino come seconda dose per i bambini dai 5 agli 11 anni. E questo oltre al fatto che una quinta ondata vedrebbe un aumento della domanda per la terza dose.

Inoltre, i regolatori sanitari (e il mercato) potrebbero anche ritenere necessaria una vaccinazione annuale. Tutto ciò dovrebbe supportare Pfizer, soprattutto dato che il titolo al momento prevede un brusco calo dei ricavi nel 2022.

Penso che la recente correzione di Pfizer abbia creato un’allettante opportunità di entrata. Lo sto consigliando agli iscritti al mio blog.

Nota: Di recente ho comprato il titolo a 42 dollari.

Come proteggere i vostri investimenti in vista della quinta ondata di COVID
 

Articoli Correlati

Come proteggere i vostri investimenti in vista della quinta ondata di COVID

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (9)
super guz
super guz 24.10.2021 21:51
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
licenziate il corvaccio....
giovanni orlando
o_consulting 22.10.2021 12:07
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Terribile. non si possono leggere certe stronzate
Sergio Dottesio
Sergio Dottesio 22.10.2021 12:07
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
ma questo da dove arriva 😱😱😱😱
Andrea monta
Andrea monta 22.10.2021 12:07
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
credo sia scappato a gargamella... ora deve recuperare 1 puffo in piu
Charlie O Brian
Charlie O Brian 22.10.2021 12:07
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Andrea monta Ahahahah… “Come proteggere i vostri occhi in vista di due fondi di bottiglia”…
Charlie O Brian
Charlie O Brian 22.10.2021 11:48
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Come proteggere la vostra mente dalla quinta (eufemismo) ondata di menzogne.
Alfo Tede
Alfo Tede 22.10.2021 11:17
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
si chiama Influenza. mamma mia cosa mi tocca leggere
Antonio Cairo
Antonio Cairo 22.10.2021 11:11
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Se qualche folle non ci cosparge muovamente di virus e’ assai improbabile..il ciclo narueale di un virus si sta esaurendo..ma qui di naturale ho paura ci sia poco…vedremo
Pippo Munas
Pippo Munas 22.10.2021 11:08
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ci rendiamo conto? Per comprare bond e Pfizer. Poi l'economia mondiale anche se crolla con una ipotetica e surreale quinta ondata, fa nulla. Boh..
oscar rossetti
oscar rossetti 22.10.2021 11:02
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Italia più prudente, e la differenza con i libertini inglesi si vede nei numeri dei contagi
giovanni orlando
o_consulting 22.10.2021 11:02
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
che cavolata. i contagi sono una cosa normale in tutte le influenze. Sono i ricoveri che contano e non ce ne sono.
gianmaria pn
giamkae 22.10.2021 11:02
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Essere prudenti sarebbe stato non tagliare la spesa alla sanità negli anni e aver avuto un piano anti-pandemico aggiornato. Facile far sacrificare il cittadino per errori palesi e dimenticati del governo.
GIAFREDA ALDO
GIAFREDA ALDO 22.10.2021 10:49
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Analisi ineccepibile..
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email