📖 Guida agli utili Q2: scopri i titoli ProPicks dell'AI pronti per il salto dopo la trimestraleLeggi ancora

E’ il momento di rientrare su Leonardo?

Pubblicato 29.03.2021, 13:50

Il titolo nella scorsa settimana ha lasciato sul terreno (-10.2%), ripandosi su livelli che non vedeva da fine Febbraio.

La quotazione di Drs

Le vendite violente sono scattate il 24 marzo dopo che la società ha comunicato di rinviare l’offerta pubblica iniziale (Ipo) di Drs, controllata indiretta del gruppo negli Stati Uniti, che doveva finire sul mercato.

Una nota della società ha spiegato che “Nonostante l’interesse degli investitori nel corso del roadshow, all’interno della fascia di prezzo definita, le avverse condizioni di mercato non hanno consentito un’adeguata valutazione di Drs”

Quadro grafico

Il titolo aveva raddoppiato di valore in meno di 5 mesi, passando dai 4€ toccati il 30 ottobre agli 8€ superati il 16 marzo.
Da li è partita una veloce correzione che ha portato Leonardo fino ai minimi del 24 marzo a 6.5€

Strategia operativa

Dopo la violenta discesa i prezzi stanno cercando una base da cui provare una ripartenza.
In particolare l’interruzione della serie di massimi giornalieri decrescenti potrebbe innescare un tentativo di rimbalzo.

Come mettere il Turbo a Leonardo

Se si ha un orizzonte temporale di breve termine, un elevata propensione al rischio e una ridotta disponibilità di capitale da allocare su questa posizione, anzichè acquistare il sottostante si può optare per il certificato Turbo Long LEONARDO con ISIN NLBNPIT10MB5

La peculierità di questo prodotto (con Scadenza 18.06.21) è quella di avere un livello di Knock Out a 5,4€ e una Leva 4,82 (nel momento in cui scriviamo)

Possibili scenari

Se LEONARDO perderà il 20% dai livelli attuali, il certificato colpirà il livello di Ko e quindi azzererà il proprio valore.

Se viceversa il titolo rimbalzerà dai livelli attuali, riusciremo a valorizzare la nostra intuizione grazie all’effetto leva.
Nello specifico una eventuale chiusura del gap a 7.28€ comporterà un apprezzamento del sottostante del 7.5% circa e del 36% sul Turbo certificate.

Contenuto sponsorizzato offerto da BNP Paribas

Ultimi commenti

Prossimo articolo in arrivo...
Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.