ETF: i winner e loser in un novembre volatile

Pubblicato 01.12.2021, 15:48
NDX
-
US500
-
DJI
-
BARC
-
DIA
-
SPY
-
QQQ
-
CL
-
SLX
-
UNG
-
ECH
-
VNM
-
XRT
-
XPH
-
WTRE
-
VIX
-
SDIV
-
RING
-
NIB
-
CORN
-
FGM
-
DFJ
-
KBWY
-
EWS
-
IHE
-
SPTL
-
XHE
-
WEAT
-
SOCL
-
FTAG
-
PSCI
-
PSCD
-
CHIE
-
ENFR
-
SYLD
-
XMLV
-
IPOS
-
REGL
-
JETS
-
SPPP
-
ARKG
-
ARKK
-
EMQQ
-
AMZA
-
ROSC
-
CRAK
-
BBC
-
AIRR
-
QVAL
-
ISHP
-
AGNG
-
BTEC
-
PAVE
-
PYZ
-
PSL
-
KBWP
-
KGRN
-
FMHI
-
JO
-
TPAY
-
UFO
-
BYOB
-
COW
-
POTX
-
IWFH
-
CALF
-
BGRN
-
IBBJ
-

Il mese scorso è stato da montagne russe per molti titoli USA e, naturalmente, per gli ETF che li replicano. Il mese è cominciato con massimi storici. Tuttavia, con la nuova variante Omicron del COVID-19, è tornata la paura dei lockdown, scatenando un forte sell-off dal Ringraziamento.

Alcuni settori, come greggio, energetici e viaggi, hanno registrato perdite più pesanti di altri.

Poi, il 29 novembre, la maggior parte dei titoli ha visto una ripresa. Ma, al momento della scrittura, il 30 novembre, le cose sembrano diverse, con i principali riferimenti tutti volatili. Intanto, la scorsa settimana, l’indice VIX, considerato l’indicatore della paura è schizzato, oscillando al momento intorno a 25.

Oggi vedremo degli ETF che sono stati dei chiari vincitori o sconfitti a novembre. La nostra lista offre un’idea delle performance mensili dei fondi ed esclude gli ETF a leva e inversi.

Numerosi degli ETF qui citati potrebbero ispirare gli investitori ad assemblare dei portafogli diversificati a lungo termine a seconda dei loro parametri di rischio/ricompensa. Abbiamo già parlato di molti di questi fondi e intendiamo presentare gli altri in futuro.

3 ETF che seguono i principali indici USA

Prima di vedere gli ETF con le performance migliori e peggiori, vediamo i fondi che offrono esposizione ai tre indici di riferimento USA: Dow Jones, S&P 500 e NASDAQ 100.

Questi tre ETF continuano ad offrire stabili ritorni sull’anno in corso (YTD), nonostante la volatilità a breve termine.

SPDR® Dow Jones Industrial Average ETF Trust (NYSE:DIA), che replica l’indice Dow Jones, -2,1% a novembre ma +14,6% YTD.

SPDR® S&P 500 (NYSE:SPY), che replica l’indice S&P 500: +1,0% a novembre e +24,1% YTD.

Invesco QQQ Trust (NASDAQ:QQQ), che replica l’indice NASDAQ 100: +3,3% a novembre e +27,2% YTD.

27 vincitori di novembre

iPath® Bloomberg Coffee Subindex Total Return(SM) ETN (NYSE:JO): +13,6% a novembre e +70,3% YTD

iShares MSCI Chile ETF (NYSE:ECH): +5,1% a novembre ma -14,5% YTD

Teucrium Wheat (NYSE:WEAT): +4,9% a novembre e +27,6% YTD

Defiance NASDAQ Junior Biotechnology ETF (NASDAQ:IBBJ): +3,7% a novembre ma -13,1% YTD

Alpha Architect US Quantitative Value ETF (NYSE:QVAL): +3,6% a novembre e +32,9% YTD

First Trust RBA American Industrial RenaissanceTM ETF (NASDAQ:AIRR): +3,2% a novembre e +33,5% YTD

iPath® Series B Bloomberg Livestock Subindex Total Return (NYSE:COW): +3,1% a novembre e +7,4% YTD

Invesco S&P SmallCap Industrials ETF (NASDAQ:PSCI): +3,0% a novembre e +22,6% YTD

First Trust S-Network Global E-Commerce ETF (NASDAQ:FTXD): +2,8% a novembre e +32,0% YTD

Hartford Multifactor Small Cap ETF (NYSE:ROSC): +2,4% a novembre e +27,9% YTD

SPDR® S&P Retail ETF (NYSE:XRT): +2,4% a novembre e +50,2% YTD

iShares MSCI Global Gold Miners ETF (NASDAQ:RING): +2,4% a novembre ma -10,4% YTD

Pacer US Small Cap Cash Cows 100 ETF (NYSE:CALF): +2,4% a novembre e +40,8% YTD

Cambria Shareholder Yield ETF (NYSE:SYLD): +2,2% a novembre e +43,7% YTD

Invesco S&P SmallCap Consumer Discretionary ETF (NASDAQ:PSCD): +2,1% a novembre e +33,4% YTD

VanEck Vietnam ETF (NYSE:VNM): +1,8% a novembre e +18,1% YTD

Global X US Infrastructure Development ETF (NYSE:PAVE): +1,6% a novembre e +32,4% YTD

ProShares S&P MidCap 400 Dividend Aristocrats (NYSE:REGL): +1,3% a novembre e +13,9% YTD

KraneShares MSCI China Clean Technology ETF (NYSE:KGRN): +1,2% a novembre e +11,8% YTD

Sound Equity Income ETF (NYSE:SDEI): +1,1% a novembre e +23,9% YTD

Invesco S&P MidCap Low Volatility ETF (NYSE:XMLV): +1,0% a novembre e +15,7% YTD

SPDR Barclays (LON:BARC) Long Term Treasury (NYSE:SPTL): +0,98% a novembre ma -5,94% YTD

First Trust Municipal High Income ETF (NASDAQ:FMHI): +0,96% a novembre e +4,25% YTD

Teucrium Corn Fund (NYSE:CORN): +0,80% a novembre e +38,25% YTD

iShares Global Green Bond ETF (NASDAQ:BGRN): +0,60% a novembre ma -2,22% YTD

iShares US Pharmaceuticals ETF (NYSE:IHE): +0,57% a novembre e +5,45% YTD

Invesco DWA Basic Materials Momentum ETF (NASDAQ:PYZ): +0,12% a novembre e +27,52% YTD

33 sconfitti di novembre

ARK Genomic Revolution ETF (NYSE:ARKG): -15,4% a novembre e -31,8% YTD

United States Natural Gas Fund, LP (NYSE:UNG): -14,1% a novembre ma +72,4% YTD

Global X Cannabis ETF (NASDAQ:POTX): -12,8% a novembre e -26,1% YTD

ARK Innovation ETF (NYSE:ARKK): -11,9% a novembre e -14,2% YTD

Ecofin Digital Payments Infrastructure Fund (NYSE:TPAY): -11,8% a novembre e -13,39% YTD

Principal Healthcare Innovators ETF (NASDAQ:BTEC): -10,72% a novembre e -17,5% YTD

VanEck Oil Refiners ETF (NYSE:CRAK): -10,6% a novembre ma +7,1% YTD

iShares Virtual Work and Life Multisector ETF (NYSE:IWFH): -10,2% a novembre e -18,5% YTD

iPath® Bloomberg Cocoa Subindex Total Return(SM) ETN (NYSE:NIB): -9,3% a novembre e -13,1% YTD

SPDR® S&P Health Care Equipment ETF (NYSE:XHE): -8,9% a novembre ma +0,8% YTD

Global X MSCI China Energy ETF (NYSE:CHIE): -8,7% a novembre ma +29,8% YTD

Virtus LifeSci Biotech Clinical Trials ETF (NYSE:BBC): -8,5% a novembre e -19,1% YTD

SoFi Gig Economy ETF (NASDAQ:GIGE): -8,3% a novembre e -9,2% YTD

Alerian Energy Infrastructure ETF (NYSE:ENFR): -7,9% a novembre ma +30,7% YTD

US Global Jets ETF (NYSE:JETS): -7,6% a novembre e -9,6% YTD

Procure Space ETF (NASDAQ:UFO): -7,4% a novembre ma +9,4% YTD

EMQQ The Emerging Markets Internet & Ecommerce ETF (NYSE:EMQQ): -6,9% a novembre e -26,1% YTD

Renaissance International IPO ETF (NYSE:IPOS): -6,9% a novembre e -25,4% YTD

Global X Social Media ETF (NASDAQ:SOCL): -6,8% a novembre e -7,7% YTD

InfraCap MLP ETF (NYSE:AMZA): -6,5% a novembre ma +33,9% YTD

Global X Aging Population ETF (NASDAQ:AGNG): -6,3% a novembre e -0,1% YTD

WisdomTree Japan SmallCap Dividend Fund (NYSE:DFJ): -6,2% a novembre e -3,7% YTD

Sprott Physical Platinum and Palladium Trust (NYSE:SPPP): -6,1% a novembre e -20,2% YTD

VanEck Steel ETF (NYSE:SLX): -5,6% a novembre ma +19,0% YTD

Global X SuperDividend™ ETF (NYSE:SDIV): -5,4% a novembre e -3,9% YTD

iShares MSCI Singapore ETF (NYSE:EWS): -5,2% a novembre ma +6,1% YTD

First Trust Germany AlphaDEX® Fund (NASDAQ:FGM): -4,6% a novembre ma +3,9% YTD

Invesco DWA Consumer Staples Momentum ETF (NASDAQ:PSL): -4,7% a novembre e +2,5% YTD

WisdomTree Global ex-US Real Estate Fund (NYSE:DRW): -3,8% a novembre e -4,6% YTD

SPDR® S&P Pharmaceuticals ETF (NYSE:XPH): -3,5% a novembre e -11,2% YTD

Invesco KBW Property & Casualty Insurance ETF (NASDAQ:KBWP): -3,1% a novembre ma +12,6% YTD

Invesco KBW Premium Yield Equity REIT ETF (NASDAQ:KBWY): -2,4% a novembre ma +12,8% YTD

First Trust Indxx Global Agriculture ETF (NASDAQ:FTAG): -1,9% a novembre ma +12,4% YTD

 

Ultimi commenti

Prossimo articolo in arrivo...
Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.