Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

La curva dei rendimenti comincia a destare attenzione

Da Ivan GaddariPanoramica mercato16.02.2021 11:45
it.investing.com/analysis/la-curva-dei-rendimenti-comincia-a-destare-attenzione-200443359
La curva dei rendimenti comincia a destare attenzione
Da Ivan Gaddari   |  16.02.2021 11:45
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

La propensione al rischio si mantiene intatta, soprattutto grazie all'espansione dei vaccini e alla conseguente speranza di una ripresa economica imminente. Scenario che ovviamente si avvale anche dei sostegni fiscali governativi e monetarie della banche centrali internazionali.

Lo yen giapponese nel corso delle ultime 24 ore è stata la valuta che ha subito il maggiore deflusso di liquidità dai beni rifugio, tant'è che è giunto al quarto giorno consecutivo di performance negative contro tutte le principali majors.

L'ottimismo ha stoppato anche la corsa del dollaro USA, tuttavia, la valuta statunitense sta resistendo meglio rispetto alla concorrente nipponica. L'indice del dollaro sta cercando di mantenere il supporto nell'area 99.25 ed è attorno a questa zona sin da inizio settimana.

Sul fronte mercati azionari ancora una volta l'Asia ha chiuso la sessione in netto rialzo e i futures sulle azioni statunitensi sembrano proiettati verso nuovi massimi assoluti. Wall Street riaprirà dopo il lungo ponte festivo del fine settimana e sarà interessante capire quale sarà il sentiment degli operatori a stelle e strisce.

Sul fronte asiatico il Nikkei 225, forte delle esportazioni e della sofferenza dello yen, ha chiuso ritoccando nuovamente i massimi trentennali.
In Europa il FTSE 100 di Londra sembra destinato a sovraperformare ancora, dopo essere salito del 2,5% nella giornata di lunedì. Un balzo notevolissimo causato probabilmente dal fatto che il governo britannico ha raggiunto l'obiettivo di vaccinazione di 15 milioni di persone a metà febbraio. Il primo ministro Boris Johnson dovrebbe aggiornare la tabella di marcia la prossima settimana e potrebbe aprire la strada a una significativa riapertura dell'economia entro la tarda primavera.

In Europa, invece, la vaccinazione procede a rilento e l'azionario potrebbe faticare a tenere il passo con il rally globale.

Un'altra preoccupazione che potrebbe pesare sulle azioni europee e potrebbe presto diventare un problema anche per Wall Street la curva dei rendimenti. Nonostante le prospettive leggermente più cupe per l'Eurozona, i rendimenti dei titoli di Stato sono aumentati: i Bund tedeschi a 10 anni ieri sono saliti ai massimi di 5 anni e mezzo.

Il rendimento a 10 anni dei titoli del Tesoro USA, nel frattempo, ha toccato l'1,25% per la prima volta da marzo 2020, questo probabilmente fornirà un certo supporto al dollaro.

Il dollaro australiano si è leggermente deprezzato dopo che nei verbali della RBA è emersa la necessità di mantenere una politica monetaria molto accomodante. Un deprezzamento che tuttavia è stato in parte contenuto dal rialzo delle materie prime, ad esempio il petrolio ha raggiunto i massimi da oltre un anno

La curva dei rendimenti comincia a destare attenzione
 

Articoli Correlati

Bruno Nappini
OPEN INTEREST 18 GIUGNO Da Bruno Nappini - 18.06.2021

Oggi è il giorno delle quattro streghe. Scadranno i future su indici, i future su azioni, le opzioni su azioni e le opzioni su indici e future. Di fatto iniziamo a monitorare le...

La curva dei rendimenti comincia a destare attenzione

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email