Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

La fusione Tilray-Aphria crea il gigante della cannabis

Da Marco BernasconiETF18.12.2020 16:23
it.investing.com/analysis/la-fusione-tilrayaphria-crea-il-gigante-della-cannabis-200442034
La fusione Tilray-Aphria crea il gigante della cannabis
Da Marco Bernasconi   |  18.12.2020 16:23
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

Le azioni della cannabis sono già andate alle stelle negli ultimi tempi sulle speranze di una prossima legalizzazione.

L'ultimo annuncio della fusione tra Tilray e Aphria ha reso ancora più forte la possibilità di rialzo di questi titoli.
L'accordo è valutato circa 3,9 miliardi di dollari.

Secondo i termini dell'accordo, gli azionisti di Aphria riceveranno 0,8381 azioni di Tilray per ogni azione ordinaria di Aphria, un premio del 23% sul prezzo di chiusura di Tilray a partire dal 15 dicembre.

Alla chiusura dell'operazione, Aphria deterrà circa il 62% della società combinata.

I titoli:
Aurora Cannabis Inc (TSX:ACB)
Canopy Growth Corp (TSX:WEED)
Tilray Inc (NASDAQ:TLRY)
Village Farms International Inc (TSX:VFF)

Sono stati i titoli nei quali nel mese di Ottobre il mio progetto "One Shot" aveva puntato prevedendo che l'elezione Di Biden avrebbe favorit questo comparto

Questo portafoglio ha avuto una rivalutazione media del 60% in poco più di due mesi con punte di oltre il 150% proprio per Tilray e per Aurora che sono stati titoli che hanno avuto il maggior beneficio in questo periodo.

La società risultante dalla fusione continuerà a operare con il nome di Tilray e sarà guidata dal CEO di Aphria, Irwin Simon, che ricoprirà sia il ruolo di CEO che quello di presidente.

La combinazione creerà la più grande azienda di cannabis del mondo in termini di ricavi annuali, che si prevede valga 874 milioni di dollari.

Come tale, l'entità combinata supererà gli attuali leader del settore come Curaleaf Holdings e Canopy Growth CGC .

L'operazione, che è in attesa delle approvazioni regolamentari, dovrebbe concludersi nel secondo trimestre del 2021.

Si prevede che fornirà 100 milioni di dollari di sinergie annuali al lordo delle imposte entro 24 mesi dal completamento dell'operazione.

La fusione potrebbe scatenare un ulteriore crescita nel mondo della cannabis, e sta accadendo in un momento in cui l'industria della marijuana è in pieno boom, con un'ondata di legalizzazione in arrivo.

L'amministrazione di Joe Biden accelererà la legalizzazione della marijuana a livello federale, mentre la Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti ha approvato un disegno di legge - il MORE Act - che eliminerebbe la marijuana dalla lista delle sostanze controllate.

La legge trova al Senato l’ultimo ostacolo da superare.

Impatto sul mercato

In seguito alla notizia, le azioni di Tilray sono salite di oltre il 18%.
Il volume medio degli scambi è quintuplicato, con quasi 94,9 milioni di azioni che hanno cambiato mano contro i 17,3 milioni, della media giornaliera.

Nel frattempo, le azioni di APHA hanno perso quasi l'1%.


Queste comunicazioni sono da ritenersi non personalizzate, ma pensate scritte ed inviate ad un pubblico indistinto. L'esecuzione di investimenti, posti in essere dovranno essere fatti sotto la supervisione di un professionista di vostra fiducia iscritto all'apposito Albo, saranno quindi a vostro completo rischio, non assumendo l'autore alcuna responsabilità al riguardo. L’operatività descritta è proposta in maniera teorica e allo scopo formativo nei mercati finanziari ed è quindi esclusivamente divulgativo e non costituisce stimolo all'investimento e/o consulenza finanziaria.

La fusione Tilray-Aphria crea il gigante della cannabis
 

Articoli Correlati

La fusione Tilray-Aphria crea il gigante della cannabis

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (6)
Marco Bernasconi
MarcoBernasconi 20.12.2020 17:43
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
L'acquisizione di un'azienda o la fusione con un'altra può essere un buon investimento quando si tratta di realizzare gli obiettivi a lungo termine di un'azienda. Tuttavia, una fusione e un'acquisizione di un'azienda è un processo diverso e le questioni che devono essere affrontate sono diverse.
Marco Bernasconi
MarcoBernasconi 20.12.2020 17:41
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Perché le aziende si fondono con altre aziende o ne acquisiscono altre? Nel mondo degli affari, le aziende sono costrette a competere tra loro per restare al vertice. Tuttavia, ci sono sempre entità commerciali che hanno più successo di altre. Una di queste opportunità include la fusione e l'acquisizione di aziende. Ci sono molte ragioni per cui un'azienda dovrebbe acquisire o fondersi con un'altra azienda. Il fattore più comune è la crescita potenziale del business. Una fusione aziendale può dare all'azienda acquirente la possibilità di aumentare la propria quota di mercato. Inoltre, la diversificazione del business mette le aziende in una posizione di vantaggio quando scelgono di fondersi o di acquisire un altro business. La ristrutturazione può ridurre l'effetto di un particolare settore sulla redditività dell'azienda.  le fusioni e le acquisizioni sono economicamente vantaggiose.
Furore Rosso
Furore Rosso 19.12.2020 20:32
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
meglio sundial growers
alfio nardi
alfio nardi 19.12.2020 10:12
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
ma perché tilray è salita e aphria è scesa ? gradirei una sua risposta dr Bernasconi, autorevole esponente
Mirko Maniscalco
Mirko Maniscalco 19.12.2020 10:12
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
di norma quando un’azienda acquisisce l’altra , si ha un momento di flessione del valore delle azioni della società acquirente .
Yul Yul
Yul Yul 19.12.2020 7:12
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Buongiorno Marco.Perdona la mia ignoranza. Quindi, meglio investire in tilray piuttosto che aphria,giusto? GRAZIE
Marco Bernasconi
MarcoBernasconi 19.12.2020 7:12
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Nel lungo su entrambe
Slow Fast
Slow Fast 19.12.2020 0:02
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Quindi Marco e un long a prescindere
Marco Bernasconi
MarcoBernasconi 19.12.2020 0:02
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email