😎 Saldi d’estate esclusivi - Fino al 50% di sconto sugli stock picks di InvestingProAPPROFITTA DELLO SCONTO

Le azioni Airbus sono più “sicure” di quelle Boeing? I due titoli a confronto

Pubblicato 20.03.2024, 12:51
BA
-
AIR
-

Oltre che una rivalità commerciale, il confronto tra Boeing (NYSE:BA) e Airbus (EPA:AIR) rischia di diventare un caso diplomatico. Ad accendere la miccia ci ha pensato il ministro dell’economia francese, Bruno Le Maire, che come riporta il Corriere della Sera, durante una conferenza a Berlino di fronte al ceo dell’europea Airbus, Guillaume Faury, è intervenuto così: “Preferisco volare Airbus invece che Boeing, la mia famiglia pure, perché a loro interessa della mia vita”. Insomma, il ministro l’ha messa sul piano della sicurezza, facendo riferimento agli incidenti che hanno coinvolto i mezzi del produttore statunitense, dai portelloni difettosi ai ben più gravi fatti di qualche anno fa, quando due nuovi aerei 737 Max si sono schiantati in circostanze analoghe causando 346 vittime tra il 2018 e il 2019.

Tuttavia, i problemi di Boeing non rappresentano un bene per Airbus. Per questo, il ceo Faury è intervenuto a correggere il tiro del ministro, sottolineando che i problemi tecnici che affliggono il rivale statunitense “danneggiano l’immagine dell’intera industria aerospaziale”, perché “siamo in un settore in cui la qualità e la sicurezza sono la priorità assoluta”.

Ma per Le Maire non ci sono dubbi, “preferisco la situazione di Airbus a quella di Boeing”, ha ribadito il ministro dello Stato francese che, attraverso Sogepa, detiene il 10,9% di Airbus.

La domanda è, il paragone può reggere anche in Borsa? Per un investitore le azioni di Airbus sono ormai più sicure di quelle Boeing? Andiamo a scoprire qual è la situazione dei due titoli analizzandoli con i dati di InvestingPro.

Il confronto Boeing-Airbus in Borsa

Effettivamente proprio gli incidenti di 5 anni fa, il più grande scandalo nella storia di Boeing, hanno rappresentato una svolta (negativa) per la compagnia aerea Usa sui mercati. Al contempo, la rivale europea ha visto crescere il valore delle proprie azioni in Borsa.

Se si prendono i dati degli ultimi 5 anni, il 23 marzo 2019 (2 settimane dopo il secondo incidente aereo che ha coinvolto il volo Ethiopian Airlines 302) la quotazione delle azioni Boeing era di 353,69 dollari, contro i 124,10 dollari per azione di Airbus.

Ad oggi, le prime hanno quasi dimezzato il proprio valore scendendo ai 181 dollari della chiusura di lunedì 19 marzo. Contemporaneamente, le seconde hanno seguito il percorso inverso, aumentando di quasi il 50% e portandosi in parità sostanziale con le azioni Boeing a 182 dollari.

Se 5 anni fa, dunque, non c’era confronto tra le due aziende, oggi Airbus ha colmato il gap ed è andato oltre, visto che la capitalizzazione di mercato sorride agli europei: 142 miliardi di dollari contro i 110 degli americani.

Il titolo del costruttore europeo è più solido di quello degli americani

La differenza si accentua se si guarda allo stato di salute finanziaria, con gli ultimi eventi che hanno inciso in maniera particolarmente negativa per Boeing.

Boeing overview

Il produttore Usa, infatti, presenta una performance debole con il punteggio minimo di 1 su 5. Al contrario, la concorrente europea al momento vanta una solidità maggiore grazie a uno stato di salute buono (3 su 5).

Se si guarda al futuro la situazione però cambia

Come detto, questi risultati guardano al passato, ma ciò che conta per i mercati sono le prospettive future e qui le cose sono diverse. Guardando all’immagine sopra si può notare come i 28 analisti intervistati da InvestingPro siano convinti che le azioni di Boeing valgano ben più del prezzo attuale. Il target price medio è infatti fissato a 257,61 dollari, oltre il 42% rispetto alla chiusura del 19 marzo.

Spostando l’attenzione sui rivali di Airbus (immagine seguente), invece, gli analisti intervistati da InvestingPro sono mediamente convinti che il titolo abbia quasi raggiunto il suo target finale di 182,88 dollari (meno di un dollaro in più rispetto al livello attuale).

Airbus overview

Insomma, basandoci sui dati di InvestingPro, effettivamente si può notare come negli ultimi anni Airbus abbia saputo sfruttare le difficoltà di Boeing e adesso presenti uno stato di salute migliore rispetto al concorrente. Tuttavia, guardando al futuro secondo gli analisti le azioni di Boeing hanno margini di crescita maggiori, sempre che l’azienda statunitense riesca a sistemare i problemi relativi alla sicurezza, facendo ricredere anche il ministro francese Le Maire e la sua famiglia.

CODICE SCONTO

Approfitta di uno sconto speciale per abbonarti a InvestingPro+ e sfrutta tutti i nostri strumenti per ottimizzare la tua strategia d’investimento. (Il link calcola e applica direttamente lo sconto pari a un ulteriore 10%. Nel caso in cui la pagina non dovesse caricarsi, inserisci tu il codice proit2024 per attivare l’offerta).

Avrai a disposizione una serie di strumenti esclusivi che ti permetteranno di affrontare al meglio il mercato:

  • ProPicks: portafogli azionari gestiti da una fusione di intelligenza artificiale e competenze umane, con performance comprovate.
  • ProTips: informazioni digeribili per semplificare in poche parole masse di dati finanziari complessi
  • Fair Value e Health Score: 2 indicatori sintetici basati su dati finanziari che forniscono una visione immediata del potenziale e del rischio di ciascun titolo.
  • Screener avanzato di titoli: Cerca i titoli migliori in base alle vostre aspettative, tenendo conto di centinaia di metriche e indicatori finanziari.
  • Dati finanziari storici per migliaia di titoli: In modo che i professionisti dell'analisi fondamentale possano scavare da soli in tutti i dettagli.
  • E molti altri servizi, per non parlare di quelli che abbiamo in programma di aggiungere presto!

Ultimi commenti

Prossimo articolo in arrivo...
Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.