Ultime Notizie
Investing Pro 0
Ultima chiamata per il Cyber Monday! Inizia a risparmiare su Richiedi lo SCONTO DEL 60%

Prezzi del petrolio al massimo di 10 mesi, inflazione USA in salita

Da The Tokenist (Timothy Fries )Panoramica mercato14.09.2023 10:58
it.investing.com/analysis/prezzi-del-petrolio-al-massimo-di-10-mesi-inflazione-usa-in-salita-200463904
Prezzi del petrolio al massimo di 10 mesi, inflazione USA in salita
Da The Tokenist (Timothy Fries )   |  14.09.2023 10:58
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
 
BAC
+0,37%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
LCO
+1,21%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 
CL
+1,41%
Aggiungi/Rimuovi dal Portafoglio
Aggiungi alla watchlist
Aggiungi Posizioni

Posizione aggiunta con successo a:

Nomina il tuo portafoglio holding
 

I prezzi del petrolio hanno esteso i massimi di 10 mesi mercoledì. Nel frattempo, l’inflazione annuale è salita più del previsto al 3,7% in agosto.

I prezzi del petrolio sono saliti mercoledì ai massimi dal novembre 2022, grazie alle aspettative di una stretta sull’offerta di greggio. L’impennata dei contratti future sul greggio è avvenuta in concomitanza con gli ultimi dati sull’indice dei prezzi al consumo (IPC), che hanno mostrato che il tasso di inflazione annuale è salito al 3,7% ad agosto contro il 3,6% previsto.

L’Agenzia Internazionale dell’Energia taglia le previsioni sulla domanda di greggio per il 4° trimestre

Mercoledì i prezzi del petrolio hanno raggiunto un nuovo massimo di 10 mesi in seguito ai timori che la debolezza dell’offerta di greggio persista per tutto l’anno. Secondo l’Agenzia Internazionale per l’Energia (AIE), l’estensione di 1,3 milioni di barili al giorno (BPD) di riduzioni di produzione da parte di Russia e Arabia Saudita entro la fine del 2023, si tradurrà in un significativo deficit di mercato nel quarto trimestre.

Al momento della scrittura, i future di riferimento Brent sono saliti dello 0,5% a 92,51 dollari al barile, segnando il livello più alto dal novembre 2022. Nel frattempo, il greggio statunitense West Texas Intermediate (WTI) è salito dello 0,52% a 89,3 dollari.

Martedì scorso, i future sul Brent front-month sono saliti a 4,68 dollari al barile, al di sopra del prezzo dei contratti con consegna tra sei mesi, un divario che non si vedeva da 10 mesi, suggerendo un’offerta di mercato notevolmente più ristretta. Inoltre, i tagli all’offerta in corso potrebbero portare i future del Brent a superare i 100 dollari al barile prima della fine dell’anno, hanno osservato mercoledì gli analisti di Bank of America (NYSE:BAC). 

Nel frattempo, le previsioni di crescita della domanda per il quarto trimestre dell’AIE sono state ridotte di 600.000 BPD, e questo è stato considerato dagli analisti un ritocco significativo.

“Il deficit è ora sostanzialmente pari al taglio volontario aggiuntivo dei sauditi”, ha dichiarato Callum Macpherson, analista di Investec.

D’altra parte, l’Organizzazione dei Paesi Esportatori di Petrolio (OPEC) ha ribadito le sue previsioni di crescita della domanda globale di petrolio nel 2023 e 2024.

L’inflazione è salita al 3,7% in agosto, superando le aspettative

L’ultimo rialzo dei prezzi del greggio arriva mentre gli investitori attendevano con ansia l’ultimo report sull’indice dei prezzi al consumo (IPC) degli Stati Uniti. Rilasciati alle 14:30 GMT, i dati hanno mostrato che il tasso di inflazione annuale è salito del 3,7% ad agosto, al di sopra delle stime del 3,6% e in aumento rispetto al 3,2% di luglio.

Su base mensile, l’aumento dell’IPC annuale è stato in linea con le aspettative degli economisti, attestandosi allo 0,6%. Allo stesso modo, l’inflazione core annuale ha rispettato le previsioni con un’impennata del 4,3%. Tuttavia, l’IPC core è avanzato dello 0,3% su base mensile, rispetto all’aumento stimato dello 0,2%.

Sebbene l’inflazione sia diminuita notevolmente dopo il picco del 9,1% dello scorso anno, gli ultimi dati sottolineano la resistenza dei prezzi al consumo, anche dopo che la Fed ha imposto 11 rialzi dei tassi dal marzo 2022.

Ora la banca centrale si trova in una posizione difficile, poiché l’IPC rimane lontano dall’obiettivo del 2%, il che significa che potrebbero essere previsti ulteriori aumenti dei tassi nel 2023, anche se è molto improbabile che ciò avvenga prima di novembre.

Prezzi del petrolio al massimo di 10 mesi, inflazione USA in salita
 

Articoli Correlati

Prezzi del petrolio al massimo di 10 mesi, inflazione USA in salita

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (1)
Gianfranco Arcuri
Gianfranco Arcuri 14.09.2023 19:53
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
secondo le previsioni anche nell' anno nuovo. 1 trimestre.
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email