Falck Renewables (FKR)

6,905
+0,195(+2,91%)
  • Volume:
    660.775
  • Denaro/Lettera:
    6,900/6,905
  • Min-Max gg:
    6,725 - 6,925
  • Tipologia:Azione
  • Mercato:Italia
  • ISIN:IT0003198790

FKR Panoramica

Chiusura prec.
6,71
Min-Max gg
6,725-6,925
Ricavi
618,55M
Apertura
6,725
52 settimane
4,412-7,315
EPS
0,12
Volume
660.775
Cap. mercato
2B
Dividendo
0,07
(0,97%)
Volume Medio (3m)
818.116
Ratio Prezzo/Utile
54,11
Beta
0,59
Variazione su 1 anno
24,95%
Azioni in circolazione
289.203.891
Prossima Data Utili
09 nov 2021
Falck Renewables: qual è il tuo sentimento?
o
In questo momento il mercato è chiuso e le votazioni riprenderanno in orario di contrattazione.

Falck Renewables Notizie

Falck Renewables Analisi

Sommario Tecnico

Tipo
5 min
15 min
Ogni ora
Giornaliero
Mensile
Media mobileCompra AdessoCompra AdessoCompraCompraCompra Adesso
Indicatori tecniciCompra AdessoCompra AdessoCompra AdessoVendi AdessoCompra Adesso
RiassuntoCompra AdessoCompra AdessoCompra AdessoNeutraleCompra Adesso

Falck Renewables Profilo Aziendale

Falck Renewables Profilo Aziendale

Settore
Utenze
Dipendenti
582
Mercato
Italia

Falck Renewables S.p.A. è una società con sede in Italia impegnata principalmente nel settore delle energie rinnovabili. La Società è una produttrice indipendente di energia da fonti rinnovabili attraverso impianti eolici, termovalorizzatori, impianti di biomassa e fotovoltaici. È anche attiva nel trattamento e nello smaltimento dei rifiuti. Inoltre, la Società è impegnata nella gestione e manutenzione di centrali di energia rinnovabile di terzi. Opera in Europa mediante numerose controllate. L'Azienda attraverso Energy Team SpA produce inoltre contatori per il settore dell'energia.

Leggi altro
  • A me piace ake come è impostata ERG. 100% ormai nel settore fotovoltaico ha in portafoglio 1 miliardo da investire dopo la cessione a Enel delle centrali idro...gioca tra i 24.5 ..25.8 da quasi 8 mesi e a prere mio è pronta per un bel rally
    1
    • Totalmente d'accordo con te io nelle rinnovabili ho sempre preferito Falckrenewables ma ho notato anch'io che Erg potrebbe essere pronta per i 30 euro il problema è che per me i mercati devono stornare ancora un po e questo mi frena...... Comunque Falchetto alla prima occasione ti
      0
    • Riprendo
      0
  • Ciao a tutti. Ho venduto tutte le azioni al massimo della spalla (nel grafico testa/spalla) formatasi una decina di giorni fa. Vorrei rientrare perchè sono convinto che Falk sia un buon titolo che nel lungo arriverà anche a superare gli 8 (per soliditá aziendale e per spinta alle rinnovabili). Sempre graficamente credo che se ceda il 6,89, possa ritornare a 6,52, con una piccola fermata a 6,71, completando lo storno. Cosa ne pensate?
    0
    • Pasquale, lavori nel settore ..?
      0
    • Alberto EccelNo! Motivo della domanda?
      0
  • Occhio alle false partenze!!!!!! Soprattutto con volumi ridicoli come oggi!!!!
    1
    • Anche io non sono ancora convinto di rientrare. Mi sembra ancora impostata per stornare un po.
      0
    • A mio parere i volumi fino a 7 euro giorni addietro ci sono stati eccome ...adesso se sale piano piano è tutta farina che va nel sacco ...io sono ancora dentro ...Ho fatto a botte da venerdì fino ad oggi con gas plus ma non è per deboli di cuore ...se in sett parte qua sfrutto il treno è aggiungo ancora
      1
  • ieri mi aspettavo un ingresso di de Simone o Andrea...vi è sfuggito il ribasso o come AT la aspettate più giù...??...Ciao buon proseguo a tutti
    1
    • cmq vada è sempre piacevole leggere seguire questo forum di Falck, a differenza dei forum su altri titoli dove sembra si facciano solo commenti da bar, inutili fatti da persone che sembrano giocatori del gratta e vinci.credo per i mercati fosse giunto il momento di stornare, questa settimana tra banche centrali dati economici elezioni in Germania inflazione e rischi di grossi fallimenti in Cina ce ne sia abbastanza per creare incertezza e ritracciarr qualche punto, speriamo non troppo ma nemmeno troppo poco, diversamente siamo da punto e a capo, penso cmq ci siano gli ingredienti per essere positivi per i prossimi mesi,io compro i ribassi di società valide, se Falck lo era fino a ieri lo sarà anche domani ,pure il settore.
      1
      • qua ci auguriamo il bene di tutti...ci vogliamo bene ..i gasati non si tengono in considerazione ...ciao b giornata Ruggero
        0
    • Non me ne vogliano i soci. Ho tolto quasi tutto a 7.09 Vedo male io o potrà arrivare a toccare 6.10 prima di una risalita?È solo un'analisi visiva del grafico a candele settimanali.
      1
      • Non potevi scriverlo prima che avresti venduto?Perché lo scrivete sempre dopo che è crollata dal prezzo di ipotetica vendita che dite?
        1
      • Ogni tanto ci si prende anche se non si è convinti al 100%Comunque non vendo mai in perditaAspetto che torni verde anche se a volte bisogna attendere
        0
    • qui siamo in area "fattori esogeni al titolo" come diceva Borrielli..
      0
      • entrare ora buon affare
        0
    • Lo dico per quelli che sono dentro e per me che devo ricomprare!!!😄😄
      0
      • Tanto arrivarci...ci arriva...meglio cavarsi il dente subito.
        0
        • 6.40 o 6.50 in fretta altrimenti l'agonia non finisce mai.
          0
          • Speriamo. E accumuliamo
            0
        • poi farò "i conti" anche coi 2 o 3 che mi scrivevano sett. scorsa che devo studiare.. Bene.. molto bene
          4
          • Il supporto sembra tenere, per me prossima settimana in rialzo
            1
            • A me è venuto più di un dubbio a vedere volumi e il titolo scendere ...in più il prezzo del gas in aumento sta a significare che la richiesta è più alta dell' offerta ...ciò non avviene per la produzione di energia da fonti rinnovabili ...Spero non sia così ,ma a me puzza di politica corrotta
              1
            • ciao alberto.. non c'entra nulla. il mercato Gas è moooooolto più complesso ;) la paura risiede nel blocco degli utili sulle rinnovabili che governi come quello Spagnolo stanno attuando per limitare l'impatto dell'aumento delle tariffe power e gas sui consumatori
              0
            • che oltre ad essere anticostituzionali, essendo queste aziende private, sono anche difficilmente attuabili.. le aziende si sono hedgiate i proventi ormai diversi mesi fa, quindi non stanno facendo alcun extra margine (o quasi) su questi super prezzi
              0
          • Volumi in aumento.......
            0
            • yeaaaah
              0
            • finalmente
              0
          • Avanti con lo stillicidio insignificante degli 0,...... !!!
            1
            • normale fase di accumulo ...e i pochi che fuggono sono gli impazienti ... a chiusura trimestre qualcosa si muoverà a parer mio
              0
          • avanti così fino ad area 6,5€
            6
            • va che area 6,5€ mica l'ho "vista" per tifo.. ma per ragioni tecniche 😬
              1
            • spiega besson spiega
              0
            • mache vuoi che spieghi! sono tutti cialtroni quelli che sparano numeri e parlano di analisi tecnica ahahah
              0
          • Il movimento attuale di Falck e' forse la cosa peggiore in assoluto perche' non favorisce un rapido recupero. Sarebbe stato invece di gran lunga Preferibile uno scarico piu' veloce per permettere successivamente un' ascesa piu' corposa
            2
            • Secondo me la botta la prende domani con la chiusura della settimana di scadenze e 3 streghe , poi speriamo inverta.
              2
          • gain del 65%, realizzo e aspetto eventuali storni per rientrare, oppure mi conviene aspettare i dati che usciranno nei prossimi mesi (novembre se non sbaglio)?
            0
            • solo 65% ? così poco?
              1
          • ...o forse sono solo io che vedo il bicchiere mezzo pieno, dato che non ho alternative😪
            0
            • che dite ...è un buon segnale il fatto che non stia crollando come enel? Tra l'altro mi risulta che falck abbia molti interessi in Spagna che riguardano la produzione di energia con le rinnovabili, no?
              1
              • dovrebbe avvantangiarsi della svolta green
                0
                • sempre se gli eurogreen rimangono in Italia ... può succede che per la svolta alke energie rinnovabili si vadano a comperare grosse commesse di pannelli solari proprio un cina ...in Europa ho letto ci sono poche aziende in grado di soddisfare la richiesta ...anni addietro proprio i cinesi hanno fatto fallire molte aziende europeee vendendo prodotti sotto costo...questa temo sia la realtà ...poi ogni uno guarda la propria convenienza ma comperare tutto made in Cina non fa bene alka nostra economia
                  0
              • short 1.26
                2
                • MeldingsdatumHoudende partijNetto shortpositie10 Sep 2021BNP Paribas0,68%8 Sep 2021Sculptor Capital Management Europe0,58%
                  0
                  • secondo me sta consolidando questi prezzi, per poi partire tra qualche giorno e fare qualche strappo a 7.20 o 7.40...i dati escono a novembre, quindi fino ad allora non potrà fare, aimè, di più
                    0
                    • buona sera a tutti innanzitutto ...poi avrei una domanda per Andrea Borrelli visto che è in zona ... Ho letto su vari siti che ci sarà un aumento in bolletta di c.a. un 40% riguardo energia elettrica ... adeguamento a questo aumento sarà a vantaggio dei titoli " grenn"???...Una tua riflessione a riguardo amplia sicuramente gli orizzonti ....in poche parole, che ne pensi?
                      0
                      • Ciao, a mio avviso significa che, allo stato dei fatti, qualora non vengano approvati provvedimenti, su scala nazionale e internazionale, eventualmente spinti dalle imprese produttive di merci che necessitano per la produzione di molta energia, al momento disponibile nelle quantità richieste solo utilizzando le tradizionali fonti inquinanti ( si pensi alle imprese metalmeccaniche alle acciaierie ecc.) che con l'argomento secondo il quale questi costi sono per le imprese stesse insostenibili, invertano il trend di aumento dei prezzi richiesti per i permessi di 'immissione di C02 (quindi per utilizzo di energia da fonti fossili) sconfessando in questo modo nei fatti tutta la retorica sulla transazione green, e-o nel caso in cui il prezzo del petrolio e del gas naturale si mantenga su questi livelli o su livello superiore, aumenterà la convenienza comparativa alla produzione di energia da fonti verdi, a tutto beneficio di società come Falk che sarà in questo modo incentivata ad aumentare ulteriormente la capacità istallata. Tutto questo dovrebbe, nel tempo, aver effetto positivo su profitti e sul valore di borsa del titolo. (P.S. A mio avviso prima o poi si rivaluterà anche la possibilità di produzione da nucleare, ma questo è un altro discorso ed in ogni caso nell'ipotesi in cui si verificasse avrà bisogno di parecchi anni...incidendo questo in negativo sulla valutazione del titolo). Sintetizzando quanto sopra esposto: nel lungo tempo, gli aumenti dei quali mi hai chiesto, sono per Falk portatrici di ottime notizie
                        1
                      • ottimo ragionamento che fila benissimo per la parte razzionale .... Ma tenendo in considerazione ake una parte irrazionale installando ovunque pannelli fotovoltaici e vista la probabile enorme richiesta chi ne avra' beneficio ..???...Falck Alerion ecc ecc..o....i grandi costruttori che per la grandissima parte sono Cinesi.......Non vorrei mai che i miliardi destinati alka transazione energetica finiscano nelle multinazionali cinesi che hanno il controllo dell' impiantistica solare ...Ci vorrebbe che tutto indotto dedicato alka costruzione fosse made in EU..quantomeno ...serena notte a tutti
                        1
                    • Ora comincia lo stillicidio dei - 0.5% o +0.5% ed era quello che temevo...nel senso che a questa maniera occorrera' parecchio tempo prima di trovare la base su cui ripartire
                      1
                      • giusta riflessione ...quindi o si usciva prima sullo strappo finale ...o si attende questa fase di accumulo 🤞🤞 serenamente s3nza tragedie ..
                        1
                      • esatto bisogna attendere e non farsi prendere dalla fretta di vendere, io la vedo bene sul lungo periodo, nel medio potrebbe soffrire ma in generale credo che lateralizzera senza grossi strappi.
                        0
                      • Infatti io sono uscito completamente sui massimi..pero' permettimi...hai un modo di fare molto indisponente...qui non si fanno tragedie ma si ragiona semplicemente
                        0
                    Disclaimer: Fusion Media avvisa che i dati contenuti in questa pagina non sono necessariamente in tempo reale. Tutti i prezzi relativi a CFD (azioni, indici e future), criptovalute e Forex non sono forniti dalle borse ma dai market mover, quindi i prezzi possono non essere del tutto accurati e possono differire dagli attuali prezzi di mercato. Pertanto, i prezzi sono da considerarsi solo indicativi e non adatti per fini di trading. Fusion Media, dunque, non assume alcuna responsabilità per eventuali perdite di capitale causate dall’uso di questi dati.
                    Fusion Media o chiunque sia coinvolto con Fusion Media non accetta alcuna responsabilità per perdite o danni risultanti dall’uso delle informazioni quali quotazioni, grafici, segnali di buy/sell presenti nel sito. Si prega di informarsi correttamente circa i rischi e i costi associati al trading relativo ai mercati finanziari, uno degli investimenti considerati a maggior rischio.
                    La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.