Mcphy Energy (MCPHY)

Parigi
21,48
-0,32(-1,47%)
  • Volume:
    125.128
  • Denaro/Lettera:
    0,00/0,00
  • Min-Max gg:
    21,04 - 21,98
  • Tipologia:Azione
  • Mercato:Francia
  • ISIN:FR0011742329

MCPHY Panoramica

Chiusura prec.
21,8
Min-Max gg
21,04-21,98
Ricavi
13,55M
Apertura
21,9
52 settimane
14,86-41,7
EPS
-0,49
Volume
125.128
Cap. mercato
599,17M
Dividendo
N/A
(N/A)
Volume Medio (3m)
196.817
Ratio Prezzo/Utile
-
Beta
1,61
Variazione su 1 anno
-33,23%
Azioni in circolazione
27.894.217
Prossima Data Utili
-
Mcphy Energy: qual è il tuo sentimento?
o
In questo momento il mercato è chiuso e le votazioni riprenderanno in orario di contrattazione.

Mcphy Energy Profilo Aziendale

Industria
Macchinari
Dipendenti
134
Mercato
Francia

MCPHY ENERGY SAS è una società con sede in Francia che sviluppa soluzioni di stoccaggio e produzione di idrogeno per il mercato dell'idrogeno e mercati di energie rinnovabili. La Società vende tecnologia di idrogeno allo stato solido per fornire un approccio per lo stoccaggio di energie rinnovabili e gas. I suoi prodotti comprendono l‘elettrolizzatore, un generatore di idrogeno che utilizza l‘acqua come materia prima; soluzioni di stoccaggio di idrogeno solido, serie MCP e MGH; e altri modi che integrano l'elettrolizzatore e altre soluzioni. Ha uffici in paesi come Francia, Italia e Germania e agenti e distributori in Europa, Asia e Americhe.

Leggi altro

Tipo
5 min
15 min
Ogni ora
Giornaliero
Mensile
Media mobileCompra AdessoNeutraleVendiVendiCompra
Indicatori tecniciCompra AdessoCompra AdessoVendi AdessoVendi AdessoVendi
RiassuntoCompra AdessoCompraVendi AdessoVendi AdessoNeutrale
  • DOMANI SI SALE SPID AVEVA ANTICIPATO QUESTA MOSSA:MCPHY ha annunciato oggi la firma di un Memorandum of Understanding con Enel Green Power per la fornitura di un elettrolizzatore alcalino pressurizzato da 4 MW della gamma Augmented McLyzer che sarà collegato ad un parco di energie rinnovabili a Carlentini, in Sicilia. L'obiettivo di questa installazione sarebbe fornire idrogeno verde per un sistema Power-to-Gas e per settori difficili da decarbonizzare.Questo progetto pionieristico è una perfetta illustrazione di come le energie rinnovabili e l'idrogeno possono combinarsi per formare il mix energetico privo di carbonio di domani. Combinando l'esperienza di McPhy nell'elettrolisi alcalina ad alta pressione con elettrodi ad alta densità di corrente, la gamma Augmented McLyzer è stata selezionata per la sua grande flessibilità e dinamica di risposta rapida, la più adatta per le energie rinnovabili intermittenti e il mercato elettrico
    1
    • avvisami quando avrete prodotto la prima molecola di idrogeno 😂😂😂
      0
    • ALESSIO ZANIcon Alberto farete la fame
      0
    • Giammai abbiamo SPID che vigila e ci consiglia. Dovresti fare un abboccamento con Lui... Abboccamento e non altro capito!!!
      0
  • Sulla debolezza di stamattina gli investitori più oculati hanno messo in pratica quanto asserito da SPID e cioè di incrementare sulle debolezze *****grano salis...
    0
    • Precisamente. Al riguardo SPID non è mai sceso a compromessi, ha sempre accomulato in periodi ''di magra''... Una specie d'innatismo che lo rende insuperabile nelle questioni di economia aziendale.
      0
  • A buon conto SPID ha deciso di vaccinarsi...
    0
    • Causa ''spauracchio variante covid" tutti i mercati mondiali stanno incassando una delle giornate peggiori da un' anno a questa parte! Anche Mcphy ha subito un forte ribasso iniziale, (che poteva far presagire, visto il beta, una seduta negativa a doppia cifra!). In realtà abbiamo potuto verificare la solidità e la fiducia sul titolo; In mattinata gli speculatori di brevissimo periodo fino ai multiday hanno venduto tutti, facendo scattare i stoploss fin sotto i 21 €, alimentando un contingente trend negativo. Ma già dopo un'ora, chi conosce il titolo e le sue potenzialità si è affrettato, SPID compreso, ha comprare a prezzi di svendita (che forse non rivedremo mai più) Da un iniziale e repentino -7% pian piano il prezzo è risalito stabilizzandosi su un -2,5% circa intorno le h.14; questo non vuol dire che debba necessariamente chiudere verde, quello che conta è che oggi ha già dato una conferma di forza intrinseca notevole, nonostante il titolo non abbia ancora raggiunto la visibilità mondiale che merita.
      0
    • il report di LIBERUM certifica la bontà del business di Mcphy e le sue potenzialità. Grazie anche al fatto di essere inserito in un contesto favorevole anche in termine di alleanze. Dopo una folgorante salita a cui é seguita altrettante discesa intervallata da un cambio di manager stiamo ritrovando un importante consolidamento. Suffragata da nuove importanti commesse e l impegno del governo francese verso il vettore idrogeno. Spid consiglia sempre un approccio prudente e di acquistare su eventuali debolezze. Nel medio termine Lui fiuta l affare. E io mi fido
      0
    • Secondo Liberum, McPhy è sulla buona strada per fornire circa 3,5 GW di capacità entro il 2030, ovvero circa il 9% dell'obiettivo di 40 GW da elettrolizzatori a idrogeno rinnovabile fissato dall'Unione Europea entro il 2030. Il progetto "gigafactory" previsto per Belfort e la firma di grandi ordini dovrebbe anche promuovere una rivalutazione del titolo, ha detto Liberum nella sua nota
      0
  • Rccomandazione favorevole emessa dagli analisti di Liberum.La banca d'affari britannica ha avviato mercoledì il monitoraggio dello specialista nella produzione e distribuzione di idrogeno con un consiglio di acquisto e un obiettivo di prezzo di 31,3 euro.In una nota dedicata ai produttori di elettrolizzatori, Liberum sottolinea che le azioni McPhy hanno uno sconto di circa il 50% rispetto al resto del suo settore sulla base del suo rapporto enterprise value/fatturato all'orizzonte.2024.La banca d'affari ritiene, tuttavia, che McPhy benefici di solide partnership con gruppi industriali come Chart e Technip Energies, pur ricordando che la società ha ora un portafoglio di progetti da 650 MW.Secondo Liberum, McPhy è sulla buona strada per fornire circa 3,5 GW di capacità entro il 2030, ovvero circa il 9% dell'obiettivo di 40 GW di elettrolizzatori a idrogeno rinnovabile fissato dall'Unione Europea entro il 2030.Il progetto 'gigafactory' previsto per Belfort e la firma di gran
    0
    • Molto bene! Grazie. Dopo il G26.... Spid era certo arrivasse da parte di un istituto d'analisi, la conferma che il progetto 'elettrolisi tramite idrogeno verde' sarà uno dei cavalli di battaglia dell'industria elettrica francese, nella scia della transizione energetica mondiale.
      0
  • Oggi spid dice che si sale....
    0
    • Spid, pur riconoscendo riconoscendo il Beta alta del titolo, per oggi si dichiara ottimista...
      0
    • a me ha confidato LIBERUM... Criptico ma cercando ho capito dove voleva parare...
      0
    • credo anch'io..., ma non ho tempo per approfondire ora; appena posso fisso un appuntamento con spid.
      0
  • Ha chiuso il gap di ieri così ripartiamo paciarotti. Io continuo il pac 200 alla volta quando scende...
    0
    • dodo dodo: spero di (non) risponderti in serata...
      0
      • lo spero anch'io
        0
    • motivi per questo crollo attuale?
      0
      • ALESSIO ZANISalutami Spid
        0
      • Certamente! Adesso si è rintanato in ufficio per studiare la situazione...
        0
      • attendiamo una Sua analisi 💫
        0
    • SPID ha spazzolato in finale... Era affamato!!!
      0
      • Gian Luca Gisolfiappena fai il tuo check dall urologo
        0
      • Alberto Rossibeato te , che le visite dall' urologo te le passa la mutua , bello essere pensionato...ah , ah
        0
      • da come sale oggi presumo che hai prenotato il check, quando ti infilerà il dito raggiungeremo noi 27 e ti l apice del piacere. A ognuno il suo..
        0
    • prima che Nikola arrivi a 20 questa arriva a 40
      2
      • Calma... deve salire con logica anche i numeri hanno una anima...
        2
      • guarda io ho investito sia in Nikola che su questo titolo e penso che cresceranno prima le aziende che producono componentistica per le future auto o truck a idrogeno ,compresa la rivale Nel ASA
        0
    • Quando recupera percentuali come l' 1,2% in asta di chiusura (e succede spesso), dormo tranquillo.
      0
      • Vero. Stiamo disegnando il mani. co così da sfondare i 24 e colmare il gap a 27...
        0
      • SPID che dice? Fiuta l affare?
        0
    • A 27 si fa un bel tazzone col ********..
      3
      • più di capire tu sei attratto dagli gnao maschili.. Pussa via inverter
        0
      • Alberto Rossiw i pensionati
        0
      • l unico pensionato sei tu con l hobby della pastorizia e pure invertito
        0
    • va a chiudere gap
      0
      • In asta di chiusura ottiene sempre una bella risalita. Significa che qualcuno la cura e la ama...
        0
        • Più dei corsi sono importanti i volumi. Che rimangono imponenti e sono di buon auspicio per una crescita costante. Spid permettendo...
          0
          • McPhy selected to equip a large capacity hydrogen station in the west of FranceMcPhy will design, manufacture and integrate a McFilling "Dual Pressure" hydrogen station. Providing two distribution pressures (350 and 700 bar), this robust equipment, at the cutting edge of technology, is designed to refuel all forms of hydrogen mobility: light vehicles, garbage trucks, buses or trucks
            0
            • il trip Luc Lucas & SPID sta portando ottimi risultati. Diverse commesse che mettono Mcphy al centro del proscenio di France 2030. A breve l annuncio in ****magna della giga factory di Belfort
              0
            • p. O. M. P. A magna 🤣🤣🤣
              0
            • Tra i tre io cmq preferisco il fiuto di Mr SPID... Terribile
              0
          • sbaglio o sta facendo il ********della tazza?
            0
            • Fra piccoli e grandi ne vedo più di uno...
              0
            • ci si può fare un set di tazze e piatti...
              0
            • Buon segno....
              0
          • +1% !?! magari sempre; poi in chiusura con entrate sui massimi...
            0
            • Oggi è ''verde idrogeno''.
              0
              • È verde come la bile del nostro neutrino...
                0
            • E vai
              0
              • Gian Luca Gisolfiridi che la mamma ha fatto i gnocchi🐏
                0
              • Alberto Rossigoditi la pensione
                0
              • purtroppo mi manca un sacco ancora. Beato te che hai la pensione di invalidità
                0
            • +0,7% in asta di chiusura, qualcosa vorrà dire....
              0
              • SPID ha fiutato l affare...
                0
            • Bene
              0
              • McPhy segna il rialzo della settimana sull'SBF120 grazie a un balzo di quasi il 25%, lo specialista nella produzione di idrogeno e nelle apparecchiature di stoccaggio ha annunciato la nomina di Jean-Baptiste Lucas come amministratore delegato, in sostituzione di Luc Poyer, che rimarrà presidente del consiglio di amministrazione. "Buone notizie per Mcphy, che darà un po' di stabilità" stima Portzamparc che sottolinea che il suo profilo corrisponde a quello cercato da Luc Poyer. "Jean-Baptiste Lucas dovrà superare una tappa fondamentale per Mcphy, quella dell'industrializzazione e del successo sui grandi progetti", aggiunge l'analista.  Il titolo è stato rafforzato anche dagli ultimi annunci di Emmanuel Macron. Nell'ambito del progetto 'France 2030', il presidente ha annunciato miliardi di investimenti nell'energia pulita
                0
                • Se poi scende ci daremo all arte della pastorizia anche noialtri...
                  0
                  • dodo dodo come avrai intuito sono andato avanti per 'scaramanzia'. Buon proseguimento.
                    0
                    • Il titolo è solido, è il futuro ed è ben parato alle spalle.....salirà
                      0
                  Disclaimer: Fusion Media avvisa che i dati contenuti in questa pagina non sono necessariamente in tempo reale. Tutti i prezzi relativi a CFD (azioni, indici e future), criptovalute e Forex non sono forniti dalle borse ma dai market mover, quindi i prezzi possono non essere del tutto accurati e possono differire dagli attuali prezzi di mercato. Pertanto, i prezzi sono da considerarsi solo indicativi e non adatti per fini di trading. Fusion Media, dunque, non assume alcuna responsabilità per eventuali perdite di capitale causate dall’uso di questi dati.
                  Fusion Media o chiunque sia coinvolto con Fusion Media non accetta alcuna responsabilità per perdite o danni risultanti dall’uso delle informazioni quali quotazioni, grafici, segnali di buy/sell presenti nel sito. Si prega di informarsi correttamente circa i rischi e i costi associati al trading relativo ai mercati finanziari, uno degli investimenti considerati a maggior rischio.
                  La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.