SS Lazio SpA (LAZI)

Milano
0,9820
-0,0230(-2,29%)
  • Volume:
    31.401
  • Denaro/Lettera:
    0,9700/0,9820
  • Min-Max gg:
    0,9600 - 1,0150

LAZI Panoramica

Chiusura prec.
1,005
Min-Max gg
0,96-1,015
Ricavi
58,94M
Apertura
1,005
52 settimane
0,902-1,256
EPS
-0,29
Volume
31.401
Cap. mercato
66,52M
Dividendo
N/A
(N/A)
Volume Medio (3m)
30.498
Ratio Prezzo/Utile
-
Beta
1,56
Variazione su 1 anno
-17,48%
Azioni in circolazione
67.738.911
Prossima Data Utili
21 set 2022
SS Lazio SpA: qual è il tuo sentimento?
o
In questo momento il mercato è chiuso e le votazioni riprenderanno in orario di contrattazione.

SS Lazio SpA Notizie

SS Lazio SpA Analisi

SS Lazio SpA Profilo Aziendale

SS Lazio SpA Profilo Aziendale

Dipendenti
249
Mercato
Italia
  • Tipologia:Azione
  • Mercato:Italia
  • ISIN:IT0003621783

S.S. Lazio - S.p.A. è una società con sede in Italia impegnata principalmente nel settore sportivo professionale. La società si occupa della gestione e del funzionamento della squadra di calcio SS Lazio. La società è anche coinvolta nell'organizzazione di partite di calcio, che comprende la vendita dei biglietti, la vendita di diritti radiofonici, nonché nella pubblicità e nelle attività di merchandising del marchio SS Lazio. La società fornisce inoltre servizi di gestione dei diritti televisivi per il campionato italiano. La squadra della SS Lazio gioca le proprie partite in casa presso lo Stadio Olimpico. La società opera attraverso la società controllata diretta SS Lazio Marketing & Communications SpA impegnata nello sfruttamento commerciale nella pubblicità e nel merchandising generale del marchio SS Lazio.

Leggi altro

Sommario Tecnico

Tipo
5 min
15 min
Ogni ora
Giornaliero
Mensile
Media mobileVendi AdessoVendi AdessoVendi AdessoVendi AdessoVendi Adesso
Indicatori tecniciVendi AdessoVendi AdessoVendi AdessoVendi AdessoVendi Adesso
RiassuntoVendi AdessoVendi AdessoVendi AdessoVendi AdessoVendi Adesso
  • A me pare strano che Lotito abbia fatto tutti questi acquisti senza avere una quasi certezza di vendere almeno uno fra Milinkovic o LUis Alberto. Ha speso tanto e incassato poco, non è da Lotito. Poi, ogni anno la Lazio ha sempre venduto un big, credo che anche quest'anno farà lo stesso.
    0
    • -4.% %  con 20000 pezzi  :-)
      0
      • si, qualcuno si è stancato di attendere la vendita di Alberto o Milinkovic. Come dargli torto?
        0
      • E chi te lo assicura che vendendo il Sergente le azioni si apprezzino?
        0
      • concordo nn si apprezzeranno x quello però il motivo per cui investo su Lazio è la solidità
        0
    • Forse è davvero giunta l'ora di salutare il finto-mago,adios amigo
      1
      • LAZIO (4-3-3): Maximiano; Lazzari, Patric (Gila), Romagnoli, Marusic; Milinkovic, Cataldi (Marcos Antonio), Basic; Felipe Anderson, Immobile, Pedro (Zaccagni). A disp.: Adamonis, Furlanetto, Casale, Gila, Radu, Kamenovic, Hysaj, Vecino, Marcos Antonio, Kiyine, Bertini, Romero, Cancellieri, Zaccagni, Raul Moro. All.: Sarri.
        0
        • Volumi folli
          0
          • per quello ti dico sempre che nn puoi usare l at, purtroppo anche adesso che avrà rotto al rialzo
            0
          • Dubito che rompa al rialzo
            0
        • A sorpresa Gonzalo Escalante si trasferisce alla Cremonese. Il giocatore – che sembrava ad un passo dal Real Valladolid – andrà invece a rinforzare la rosa di Alvini.Secondo quanto riporta Sky Sport, l’argentino si trasferirà in grigiorosso con la formula del prestito secco.
          0
          • Sti spagnoli,vogliono comperare i giocatori però pretendono che una parte di stipendio glielo paghi te,bella la vita così, no?
            0
          • nella Liga ha fatto benone magari si ripete e lo togliamo definitivamente,cmq altri costi tagliati
            0
        • escalante alla cremonese, l anno scorso in liga ha fatto molto bene,curioso di vederlo in a
          0
          • Calciomercato Lazio – Altra cessione ufficiale: Novella al Az Picerno
            0
            • il principale problema delle squadre di serie a , nn la Lazio , che hanno spese fisse sono due le principali ammortamenti e stipendi troppo alte rispetto le entrate (tv70% ) ( al netto del trading di giocatori che fa variare molto ma spesso è farlocco e posticipa ed amplia il problema !) la forza della Lazio contabilmente è avere queste spese in un range facilmente ammortizzabile, speriamo che la semina del mercato estivo in entrata produca i suoi frutti
              0
              • Calciomercato Lazio, passi in avanti per Emerson: la situazione
                0