🔥 Premium Stock Picks potenziati dall’ IA dI InvestingPro Ora con uno sconto del 50%APPROFITTA DELLO SCONTO

L'analista mantiene outperform su Tesla dopo i dati di consegna stimati

EditorNatashya Angelica
Pubblicato 25.06.2024, 18:44
© Reuters.
TSLA
-

Martedì RBC Capital ha mantenuto il rating Outperform su Tesla Inc (NASDAQ:TSLA) con un obiettivo di prezzo stabile a 227,00 dollari. La valutazione dell'azienda arriva alla luce dei dati di consegna stimati per Tesla nel secondo trimestre del 2024.

RBC Capital prevede che Tesla registrerà un totale di 410.000 consegne per il secondo trimestre, segnando un significativo calo del 23% rispetto alla precedente stima di 533.000 veicoli. Questa cifra è inoltre inferiore del 4,3% rispetto alle stime di consenso.

La proiezione si basa sull'analisi dei dati di immatricolazione dei veicoli e dei download dell'app Tesla, che fungono da indicatori delle prestazioni di vendita dell'azienda. Nonostante le stime di consegna più basse, le prospettive di RBC Capital sul titolo Tesla rimangono positive, indicando fiducia nella posizione di mercato e nelle prospettive a lungo termine del produttore di veicoli elettrici.

Tesla dovrebbe rilasciare i numeri ufficiali delle consegne nella prima settimana di luglio, che forniranno agli investitori e agli analisti un quadro più chiaro delle prestazioni dell'azienda. Il rapporto sulle consegne è un parametro molto seguito, in quanto riflette le capacità produttive dell'azienda e la domanda dei suoi veicoli elettrici.

Le stime di RBC Capital sulle consegne del secondo trimestre suggeriscono un rallentamento delle consegne di Tesla rispetto alle aspettative precedenti. Ciononostante, il rating Outperform indica che la società di investimento ritiene che il titolo Tesla continuerà a registrare buone performance rispetto al mercato.

Gli investitori e gli osservatori del mercato guarderanno ai dati di consegna comunicati all'inizio di luglio per avere una conferma di queste stime e per valutare l'impatto sulla performance del titolo Tesla nel periodo successivo.

In altre notizie recenti, Tesla ha affrontato una serie di sviluppi. L'aggiornamento di NewStreet indica che la domanda di veicoli Tesla dovrebbe stabilizzarsi, senza che si preveda un aumento significativo a breve. Si prevede che le consegne del secondo trimestre dell'azienda aumenteranno rispetto al trimestre precedente, ma potrebbero essere inferiori alle aspettative del mercato.

I margini di Tesla sarebbero al minimo, senza riduzioni sostanziali dei prezzi nel secondo trimestre del 2024, e i margini lordi delle vendite dirette dovrebbero rimanere relativamente invariati.

Morgan Stanley ha mantenuto il rating Overweight su Tesla, sottolineando i potenziali vantaggi che la società potrebbe trarre dal previsto aumento della domanda di energia elettrica dovuto alla crescita dell'intelligenza artificiale. I sistemi di generazione e stoccaggio di energia solare di Tesla potrebbero svolgere un ruolo cruciale nella gestione del crescente fabbisogno energetico dei data center e della rete elettrica statunitense in generale.

Tesla è anche coinvolta in una disputa legale sul pacchetto retributivo dell'amministratore delegato Elon Musk e ha chiesto a un giudice del Delaware di riconsiderare una decisione che ha annullato la remunerazione di Musk per 56 miliardi di dollari. Inoltre, i potenziali dazi sulle importazioni di veicoli elettrici di produzione cinese, presi in considerazione dal governo canadese e dalla Commissione Europea, potrebbero avere un impatto sulle attività di Tesla.

Infine, il mercato dei veicoli elettrici nel Sud-est asiatico sta registrando una crescita sostanziale, guidata dalla casa automobilistica cinese BYD e dalla vietnamita VinFast. Sebbene le vendite di Tesla nella regione siano aumentate, i produttori di auto cinesi stanno espandendo la loro influenza. Si tratta di sviluppi recenti che gli investitori dovrebbero monitorare con attenzione.

Approfondimenti di InvestingPro

Mentre RBC Capital mantiene la sua posizione ottimista su Tesla Inc (NASDAQ:TSLA), uno sguardo più attento ai dati in tempo reale di InvestingPro fornisce un ulteriore contesto alla sua valutazione. La capitalizzazione di mercato di Tesla è di ben 596,38 miliardi di dollari, a testimonianza della sua significativa presenza sul mercato.

Nonostante le preoccupazioni per i numeri delle consegne, la salute finanziaria di Tesla è sottolineata da un sostanziale profitto lordo di 16,84 miliardi di dollari negli ultimi dodici mesi a partire dal primo trimestre 2024. Ciò indica che, pur dovendo affrontare delle sfide, l'azienda continua a generare un profitto sano dalle sue operazioni.

I suggerimenti di InvestingPro evidenziano che Tesla ha più liquidità che debiti in bilancio, il che è un segno positivo di stabilità finanziaria e potrebbe contribuire alla resistenza dell'azienda contro la prevista flessione delle consegne.

Inoltre, le attività liquide di Tesla superano i suoi obblighi a breve termine, fornendo un'ulteriore prova della sua capacità di gestire le pressioni finanziarie a breve termine. Per gli investitori che prendono in considerazione il titolo Tesla, queste metriche suggeriscono punti di forza sottostanti che potrebbero non essere immediatamente evidenti dalle sole stime di consegna.

Per coloro che desiderano approfondire i dati finanziari e le metriche di performance di Tesla, InvestingPro offre ulteriori suggerimenti sull'azienda. I lettori interessati possono esplorare questi approfondimenti e approfittare di un'offerta esclusiva utilizzando il codice coupon PRONEWS24 per ottenere un ulteriore 10% di sconto su un abbonamento annuale o biennale Pro e Pro+. Con altri 18 consigli di InvestingPro disponibili, gli investitori possono ottenere una comprensione completa della posizione di mercato e delle prospettive future di Tesla.

Questo articolo è stato generato e tradotto con il supporto dell'intelligenza artificiale e revisionato da un redattore. Per ulteriori informazioni, consultare i nostri T&C.

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.