Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Sell-off su Evergrande e Fed: Cosa sta succedendo sui mercati

Economia20.09.2021 13:51
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters

Di Alessandro Albano e Geoffrey Smith

Investing.com - Vendite a piene mani sui mercati internazionali e dollaro in rialzo in vista di un probabile default di uno dei più grandi sviluppatori immobiliari cinesi. Intanto, la crisi energetica europea mostra segni di allentamento, mentre in Usa viene avviata un indagine che coinvolge anche Ferrari (MI:RACE) e Stellantis (MI:STLA). Ecco cosa sui mercati finanziari lunedì.

1. Evergrande affossa i mercati

Sui mercati azionari internazionali si sta osservando un sell off generalizzato per il rischio default di ChinaEvergrande (HK:3333), a cui si aggiungono i timori per le decisioni che la Federal Reserve prenderà nel meeting di questa settimana.

L'azione si è concentrata a Hong Kong, l'unico mercato aperto in Cina, dove l'indice Hang Seng è sceso del 3,3% per il timore che il probabile default dello sviluppatore immobiliare Evergrande giovedì possa innescare maggiori difficoltà nei settori finanziario e immobiliare. Tre dei maggiori operatori immobiliari dell'indice, Henderson Land (HK:0012), New World (HK:0017) e SHK Ppt, sono tutti crollati di oltre il 10%.

La mossa, insieme alla chiusura debole di venerdì a Wall Street, ha anche spinto gli indici di riferimento europei al ribasso, con DAX e Euro Stoxx 50 in calo del 2,6%.

Nei mercati delle materie prime, i futures del minerale di ferro sono crollati di nuovo a causa del read-across dei settori immobiliare e finanziario.

2. Migliora la crisi energetica in Europa

La crisi energetica europea ha mostrato segni di allentamento, ma rischia ancora di peggiorare prima di migliorare definitivamente.

I prezzi dell'energia nel Regno Unito sono diminuiti rispetto ai massimi della scorsa settimana sulla maggiore disponibilità di energia eolica. Tuttavia, il governo del Regno Unito sta tenendo colloqui con l'industria energetica in vista di un'ondata di probabili fallimenti dei fornitori più piccoli, che hanno messo in serio dubbio le consegne finali.

Il gigante norvegese del petrolio e del gas Equinor ha ricevuto il permesso dalle autorità di regolamentazione per aumentare le esportazioni verso l'UE dai suoi giacimenti Troll e Oseberg.

Anche la minore domanda da parte dei generatori di elettricità del Regno Unito sta prendendo il sopravvento sui futures sul gas dell'UE, sebbene continuino i segnali di stress nel sistema: Fertiberia, il più grande produttore di ammoniaca della Spagna, ritarderà la riapertura di due impianti dopo la manutenzione programmata. La norvegese Yara, inoltre, ha dichiarato che ridurrà la produzione di ammoniaca del 40%.

3. Futures WS in rosso  

Forte ribasso previsto sui mercati Usa, con i futures che indicano il Dow Jones in calo di 600 punti, lo S&P 500 in ribasso di 80 punti, e -200 punti per il Nasdaq 100

4. Dollaro e oro in rialzo

Il panic selling osservato sull'azionario si sta traducendo in aumento delle quotazioni dei beni considerati più sicuri come dollaro e oro. L'Indice del Dollaro avanza dello 0,2% a 93,4, mentre il lingotto si quota a 1.760 dollari ad oncia dai 1.745 di questa notte.

Acquisti anche sui treasury statunitensi, con decennale in calo del 3,2% ad un rendimento dell'1,326%. Balza il CBOE Volatility Index, +24% a 25,94, tornado ai livelli di inizio 2021. 

5. Indagine su settore auto 

Secondo un'esclusiva Reuters, le autorità Usa per la sicurezza automobilistica hanno aperto una nuova inchiesta che coinvolge circa 30 milioni di veicoli prodotti da una ventina di case automobilistiche, su cui sono stati montati dispositivi di gonfiaggio degli air bag potenzialmente difettosi prodotti. 

La National highway traffic safety administration (Nhtsa) ha avviato venerdì un'analisi ingegneristica su circa 30 milioni di veicoli commercializzati negli Stati Uniti tra il 2001 e il 2019. Le case produttrici sono state avvisate dell'indagine, che non è ancora pubblica.

Tra i car maker coinvolti ci sono anche Ferrari (MI:RACE) e Stellantis (MI:STLA), oltre a Tesla (NASDAQ:TSLA) Daimler (DE:DAIGn), e BMW (DE:BMWG

Sell-off su Evergrande e Fed: Cosa sta succedendo sui mercati
 

Articoli Correlati

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (11)
isacco fantini
isacco fantini 20.09.2021 19:41
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
bad news Is a good news ragazzi.. la Fed annuncerà di rimandare il tapering ( o il suo fantasma) al prossimo anno a data destinarsi. Tornerà tutto in verde..
Jonny Likki
Jonny Likki 20.09.2021 19:32
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Finalmente capite quanto sia importante la Cina nel mondo appena c'è una folata ... e resta il porto sicuro per investire inutile che parlano molti
Roger Bamdra
Roger Bamdra 20.09.2021 15:06
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
tapering l'osso da masticare oggi inizia la danza
Lorenzo Ghiselli
Lorenzo Ghiselli 20.09.2021 14:59
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Sta succedendo che è finita la festa, salvo che le banche centrali decidano un'altra tornata di qe.
isacco fantini
isacco fantini 20.09.2021 14:59
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
non aspettavano altro per continuarlo il "QE" e mettere in soffitta il tapering
Daniele Intorcia
Daniele Intorcia 20.09.2021 14:59
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
isacco fantini con inflazione al 8 % ????
Antonio Rubino
Antonio Rubino 20.09.2021 14:59
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Daniele Intorcia ha già fatto i massimi. Rientrerà tranquillamente sotto il 2%. Non ti allarmare, stai calmo.
Lorenzo Ghiselli
Lorenzo Ghiselli 20.09.2021 14:59
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Antonio Rubino  beh, se si stabilizza al 2%, i tassi ANDREBBERO alzati..
Roberto De Putti
Roberto De Putti 20.09.2021 14:58
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Wally inizia la danza, torniamo in vetta, fine della sindrome cinese.....semaforo verde dollaro !!
rino biricchino
rino biricchino 20.09.2021 14:39
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Mastigrancatsi del mattone cinese!
Davide Gufo
Davide Gufo 20.09.2021 14:36
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
tutte ghiottissime occasioni per comprare a MAN BASSA
II Maldifassi
Ivo83 20.09.2021 14:16
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
investire in oro e materie prime approfittare di questi crolli
Gandalf Il Grigio
Gandalf Il Grigio 20.09.2021 14:13
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ovvio basta una scorreggia in CINA e di qua arriva lo TSUNAMI
Daniele Intorcia
Daniele Intorcia 20.09.2021 14:13
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
beh scorreggia.... fallisce la seconda azienda immobiliare al mondo.... poi trascina qualcosa come 40 società dietro... la fiducia nel risparmio.... le banche che rischiano il collasso con i mutui che non vengono pagati... e i tassi dei bond rischiosi sopra al 14%... indice che non hanno chi ti finanzia.... sta collassando tutto, poi si passa ai consumi, crollo pil e lavoro e me lo chiami scorreggia??? questo é un 2008 ricalibrato
isacco fantini
isacco fantini 20.09.2021 14:02
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
ci risiamo... buona discesa sulle montagne russe!
VINCENZO PAUCIULLI
VINCENZO PAUCIULLI 20.09.2021 13:59
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
prima era il Covid ora il mattone cinese....
Antonio Laginestra
Antonio Laginestra 20.09.2021 13:59
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
ci voleva na scusa per far scendere i mercati
Jojo Tarallo
Jojo Tarallo 20.09.2021 13:59
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Questa non è una scusa, è tutto un'altra cosa
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email