Unisciti ai +750k nuovi investitori che ogni mese copiano le azioni dai portafogli dei miliardariRegistrati gratis

Tim: titolo cade dopo i conti, preoccupano debito e sfide mercato italiano

Pubblicato 30.05.2024, 13:30
© Reuters
IT40
-
TLIT
-

Investing.com – Le azioni di Tim sono crollate sul FTSE MIB oggi dopo la pubblicazione dei conti del primo trimestre 2024. Alle 13 il titolo Telecom Italia (BIT:TLIT) perde il 5,46% rispetto agli 0,245 euro per azione della vigilia, ma nel corso della mattinata le azioni della società sono scese anche del 9% a 0,223 euro.

Nonostante ricavi (+1,2%) ed ebitda (+1,6%) in crescita, a preoccupare gli analisti sono i numeri del mercato italiano che mettono la società di fronte a sfide complesse per il futuro. Le entrate, infatti, sono salite grazie alla divisione brasiliana dell’azienda (+8,1%) mentre il business in Italia ha chiuso il trimestre in calo dell'1,3% anno su anno, a causa della diminuzione di abbonati mobili e a banda larga.

Inoltre, sui piani futuri pesa il livello elevato del debito che ha raggiunto la cifra di 21,4 miliardi di euro, aumentato di un altro miliardo rispetto al 31 dicembre 2023.

Per gli analisti di Bloomber, il calo di oggi è “segno delle preoccupazioni degli investitori per le sfide persistenti sul mercato italiano. Le perdite arrivano in un momento in cui per l’azienda si avvicina la vendita della rete al fondo d'investimento KKR, una mossa strategica che potrebbe ridefinire il futuro dell'operatore di telecomunicazioni, trasformandolo in un fornitore di servizi al pari dei suoi competitor”, sottolineano gli esperti.

La caduta in Borsa arriva quando il titolo stava ancora cercando di riprendersi dal crollo del 7 marzo scorso, arrivato dopo la presentazione del nuovo piano industriale al 2026. In quell’occasione le azioni di Tim avevano perso quasi il 24% del valore in una sola seduta, con il 13% del capitale passato di mano.

Leggi anche: Tim: +1,2% sui ricavi nel Q1, debito sale a 21,4 miliardi. Outlook 2024 confermato

Informazioni Pro

Leggi i consigli di Investing.com sulle Azioni italiane sottovalutate a maggio.

Segui la panoramica su base mensile dei principali indici azionari, su tutti FTSE Mib, S&P 500 e Nasdaq, con il contributo di Calogero Selvaggio, analista e parte del Team Italia di Investing.com.

Puoi iscriverti gratuitamente al prossimo webinar del 30 maggio "Le azioni di qualità maggio 2024" a QUESTO LINK.

CODICE SCONTO

Approfitta dello⚠️ SCONTO DI MAGGIO ⚠️Clicca qui per effettuare analisi approfondite su oltre 180.000 aziende quotate in tutto il mondo, inizia a investire come un PRO!

Il link calcola e applica direttamente lo sconto pari a un ulteriore 10%. Nel caso in cui la pagina non dovesse caricarsi, inserisci tu il codice proit2024 per attivare l’offerta.

Avrai a disposizione una serie di strumenti esclusivi che ti permetteranno di affrontare al meglio il mercato:

  • ProPicks: portafogli azionari gestiti da un mix di intelligenza artificiale e competenze umane, con performance comprovate.
  • ProTips: informazioni digeribili per semplificare in poche parole masse di dati finanziari complessi
  • Fair Value e Health Score: 2 indicatori sintetici basati su dati finanziari che forniscono una visione immediata del potenziale e del rischio di ciascun titolo.
  • Screener avanzato di titoli: Cerca i titoli migliori in base alle tue aspettative, tenendo conto di centinaia di metriche e indicatori finanziari.
  • Dati finanziari storici per migliaia di titoli: In modo che i professionisti dell'analisi fondamentale possano andare alla ricerca di tutti i dettagli.

E molti altri servizi, per non parlare di quelli che abbiamo in programma di aggiungere presto!

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.