Ultime Notizie
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

La caduta degli Dei: chi sono (davvero) gli investitori migliori della storia?

Da Investing.com (Francesco Casarella/Investing.com)Mercati azionari20.01.2022 07:56
it.investing.com/analysis/la-caduta-degli-dei-chi-sono-davvero-gli-investitori-migliori-della-storia-200450788
La caduta degli Dei: chi sono (davvero) gli investitori migliori della storia?
Da Investing.com (Francesco Casarella/Investing.com)   |  20.01.2022 07:56
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 

Un paio di anni fa, un nuovo oracolo appariva nell’Olimpo dei grandi investitori.

Il nome nuovo sulla bocca di tutti era Katie Wood...

Le sue gestioni, in particolare ARK Innovation ETF (NYSE:ARKK), avevano infatti restituito rendimenti superiori al mercato, con la scoperta di diverse società (in prevalenza Growth) a guidare risultati nel corso dell’anno superiori al 120% nel 2020.

Come sempre accade poi, un po' come la favola del pifferaio magico, orde di piccoli investitori si sono presto avventurate nell’adorazione di tale nuovo “oracolo", in fin dei conti per il solito motivo: guadagnare di più, in fretta e senza sforzo. Del resto, se un gestore raddoppia il capitale in un solo anno, figurati cosa può fare in 2 o 3 anni.

Il problema di questi ragionamenti semplicistici però, è che spesso oltre ad essere sbagliati, sono anche molto pericolosi.

Perché allora semplicemente (mi viene da dire) non si copia esattamente il portafoglio di Warren Buffett (che tutti conoscono o possono reperire), ma ci si fionda sull’ultimo arrivato?

Semplice, perché è più divertente, perché è la novità, perché al vicino di casa non interessa nulla che tu hai comprato American Express Company (NYSE:AXP), Apple Inc (NASDAQ:AAPL) o Coca-Cola Co (NYSE:KO). No, tu vuoi stupirlo, dirgli che hai comprato quella società che in verità “si dedica esclusivamente alla salvaguardia della fornitura di sangue nel mondo e mira a diventare la prima azienda globale di emoderivati” (una descrizione di Cerus Corporation (NASDAQ:CERS), presa a caso tra i tanti titoli di Ark, dove forse 10 persone al mondo sanno cosa siano esattamente gli emoderivati).

Poco ci interessa quindi, che il vero segreto dei grandi, dei miti, delle leggende, non è fare rendimenti superiori al mercato.

Il VERO segreto che hanno, è fare rendimenti superiori al mercato NEL TEMPO!

Ecco la vera abilità, quella appannaggio di pochi eletti.

Ma chi sono gli eletti? E quali risultati bisogna fare per rientrare in questa speciale classifica?

Eccoli, elencati rigorosamente in ordine di performance (tra parentesi il numero di anni in cui sono state effettuate, incredibile).

Rendimenti storici Investitori principali
Rendimenti storici Investitori principali
 

Le performance migliori quindi sono di Richard Dennis, che ha ottenuto praticamente lo stesso risultato della “super” Katie…con la piccola differenza che lo ha fatto per quasi 20 anni (fatevi i conti, se ci riuscite, di cosa significa fare il 120% annuo composto per 19 anni).

Lo stesso Warren Buffett, non è solo uno dei migliori di sempre perché riesce a battere il mercato (altri lo hanno fatto meglio di lui), ma perché è riuscito a MANTENERE questi standard elevati per oltre mezzo secolo!

Ora, guardiamo i recenti andamenti del “portafoglio Ark”, riportato nella foto qui sotto, dal picco massimo di ciascun titolo ad oggi.

Il problema non sono tanto i ritorni pessimi dell’ultimo anno e mezzo, il problema è che questi ritorni negativi sono avvenuti IN PRESENZA DI MERCATI RIALZISTI (e nemmeno di poco).

Rendimenti Ark Innovation dal picco 2020 (fonte Bloomberg)
Rendimenti Ark Innovation dal picco 2020 (fonte Bloomberg)

Considerate (come sempre) che quasi nessun investitore è entrato prima del 2019, quando praticamente Ark era sconosciuto e (bisogna dirlo) comunque era riuscita a performare positivamente (vero è che i mercati praticamente sono saliti sempre in questi ultimi anni).

Se però analizziamo le performance storiche di Ark, notiamo come la “sovraperformance” rispetto al mercato (il Nasdaq in questo caso) ottenuta negli ultimi anni, praticamente sia evaporata nel giro di 12 mesi (foto sotto).

Confronto Ark Innovation VS Nasdaq: fonte Ycharts
Confronto Ark Innovation VS Nasdaq: fonte Ycharts

Conclusioni

Se proprio dobbiamo “venerare” qualcuno, tanto vale scegliere una delle persone riportate nella prima tabella sopra, perché la storia ci ha dimostrato che sono persone degne di fede.

Personalmente, l’unico Dio in ambito finanziario che mi sento di venerare, è il Dio Mercato. E’ un Dio giusto, imparziale, sempre sul pezzo, generoso con chi gli dimostra fedeltà, punitivo con chi decide di voltargli le spalle.

Come nelle religioni, ognuno è libero di scegliere in chi o in cosa credere, ma attenzione ai falsi Dei!

Se ritieni utili le mie analisi, e vuoi ricevere gli aggiornamenti quando le pubblico in tempo reale, clicca sul pulsante SEGUI del mio profilo!

"Quest'articolo è stato scritto a titolo esclusivamente informativo; non costituisce sollecitazione, offerta, consigli, consulenza o raccomandazione all'investimento in quanto tale non vuole incentivare in nessun modo l'acquisto di assets. Ricordo che qualsiasi tipo di assets, viene valutato da più punti di vista ed è altamente rischioso e pertanto, ogni decisione di investimento e il relativo rischio rimangono a carico dell'investitore"

 

La caduta degli Dei: chi sono (davvero) gli investitori migliori della storia?
 

Articoli Correlati

La caduta degli Dei: chi sono (davvero) gli investitori migliori della storia?

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (16)
luigi tacchino
luigi tacchino 21.01.2022 10:57
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Bell articolo. Dio si scrive con la d minuscola. Se intendi il dio cristiano allora la d è maiuscola. Idem per dei
Marco kaiser
Marco kaiser 21.01.2022 10:57
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
La maiuscola sta nel nome proprio, frega a nessuno se è cristiano cattolico, ortodosso, protestante, luterano o via dicendo.
Elio Macigno
Elio Macigno 21.01.2022 8:54
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Dennis non opera più dagli anni 90 quando ******un mucchio di soldi ed è acclarato che i suoi metodi oggi non funzionano più
Elio Macigno
Elio Macigno 21.01.2022 8:54
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
* p e r s e. Non si può dire?
Giovanna di stefano
Wally100 21.01.2022 7:33
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Sul Dio mercato definito "giusto" si potrebbe parlare per ore!
Sigfrido Amoroso
Sigfrido Amoroso 21.01.2022 3:17
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
bell'articolo interessante ed educativo
Furore Rosso
Furore Rosso 20.01.2022 21:16
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
complimenti per l'articolo
Francesco Di Marco
Francesco Di Marco 20.01.2022 20:53
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Bell’articolo. Condivido. Ma mi sorge spontanea una domanda: perchè allora non seguiamo tutti Richard Dennis o Michael Marius? Cosí diventa semplice investire con enorme successo. Non pensa?
Baka Yaroo
Baka Yaroo 20.01.2022 13:45
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Delle persone elencate quella che mi ha influenzato maggiormente con i sui testi è senza dubbio Benjamin Graham... il concetto del "bargain issue" l'ho appreso grazie a lui e l'attuale modo di operare prende molto dai concetti "dell'investitore intelligente di tipo aggressivo" di Graham.
Peppe Eolo
Peppe Eolo 20.01.2022 11:48
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Il mercato fa quello che vuole, dobbiamo essere bravi a posizionarci senza farci troppo male
alfredo lanzini
alfredo lanzini 20.01.2022 10:53
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
sarà , ma io con i vari ETF di ark ci ho guadagnato un botto negli ultimi 3 anni.. La questione è che a un certo punto bisogna *******cassa
Max Calabria
Max Calabria 20.01.2022 10:53
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Il problma e:quande’ il certo punto?
Max Calabria
Max Calabria 20.01.2022 10:53
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Il problema e’: il certo punto....
alfredo lanzini
alfredo lanzini 20.01.2022 10:53
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
se fai un x3 è ragionevole vendere
alessandra loi
Stellina 20.01.2022 10:46
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Bravissimo ! Grande articolo
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email