📖 Guida agli utili Q2: scopri i titoli ProPicks dell'AI pronti per il salto dopo la trimestraleLeggi ancora

Space Economy. Settore in crescite e sul quale investire nei prossimi 10 anni

Pubblicato 24.05.2023, 06:10
MS
-

Oggi vogliamo parlare dell’Europa. Dai discorsi dei diversi esponenti del Consiglio Direttivo della BCE emerge con chiarezza che le prospettive di inflazione continuano ad essere troppo elevate. Alla luce delle dichiarazioni, appare sempre più probabile che nei prossimi due meeting la BCE continui nella sua politica di aumento dei tassi.
 
E’ vero che l'inflazione complessiva è diminuita negli ultimi mesi, ma le pressioni sottostanti sui prezzi rimangono forti. Allo stesso tempo, i passati aumenti dei tassi vengono trasmessi con forza alle condizioni finanziarie e monetarie (il credito è in fase di contrazione), ma la forza diminuisce di molto se guardiamo l'economia reale. Questo non può che significare che il Consiglio Direttivo manterrà una politica monetaria restrittiva e in squilibrio al fine di assicurare il ritorno dell'inflazione nell’intorno dell'obiettivo di medio termine del 2%.
 
I tassi di interesse di riferimento restano lo strumento principale in mano al Consiglio Direttivo per definire l'orientamento della politica monetaria. L’altro strumento fondamentale è la riduzione del portafoglio nell’ambito programma di acquisto di attività (PAA) dell'Eurosistema che la BCE prevede di interrompere a partire da fine luglio.
 
Quale tra i settori rappresentati in Borsa è atteso crescere in modo maggiore rispetto all’inflazione? Tra gli investimenti possibili in presenza di una elevata inflazione ci sono sicuramente tutte quelle società in grado di aumentare i prezzi ad un aumento dei costi di produzione. Nel lungo periodo crediamo inoltre che possa essere vantaggioso investire nel settore della space economy. In quest’ultimo settore l'Europa ha superato per la prima volta gli Stati Uniti negli investimenti privati e con un numero record di accordi nel primo trimestre del 2023.
 
Capiamo intanto di che cosa stiamo parlando. Space economy è il nome del comparto produttivo e finanziario orientato alla creazione e all’impiego di beni e di servizi e allo sfruttamento delle risorse nell’ambito dello spazio al di fuori dell’atmosfera. La Space Economy, il cui mercato valeva circa 390 miliardi di dollari alla fine del 2022, è stata in grado di attrarre investimenti per circa 13,8 miliardi di dollari a livello mondiale. La space economy rappresenta uno dei più promettenti settori di sviluppo dell’economia mondiale dei prossimi decenni. Se per esempio guardiamo agli ultimi 10 anni, gli investimenti hanno riguardato circa 1.730 società con oltre 264 miliardi di dollari investiti. Secondo le stime di Euroconsult – Space Economy Report, entro il 2030 il valore di mercato della space economy dovrebbe essere di circa 640 miliardi di dollari.
 
Gli investimenti dell’Europa in tutto il 2023 sembrano indirizzati ad eguagliare o addirittura superare i livelli del 2022 dato che il primo trimestre è già quasi il 50% dell'anno precedente. A differenza dell'Europa, i dati hanno mostrato che gli investimenti negli Stati Uniti sono ulteriormente diminuiti rispetto allo scorso anno. E l'Asia, l'unica regione che ha registrato una crescita lo scorso anno, sta ora assistendo a una diminuzione dell'attività nel 2023. Gli investimenti totali nella space technology nel 1Q23 hanno raggiunto 1,4 miliardi di dollari, in aumento del 75% rispetto agli 801 milioni di dollari del 4Q22. Sebbene gli investimenti siano diminuiti dai massimi record del 2021 e del 2022, il primo trimestre del 2023 si classifica ancora come il quinto trimestre di finanziamento più alto fino ad oggi.
 
E in Borsa? Gli investitori spaziali possono scegliere tra titani della difesa affermati start-up ristrette, aziende che costruiscono cose nei cieli e quelle che trasportano quei prodotti in orbita. Il potenziale è vasto. Morgan Stanley (NYSE:MS) ritiene che lo spazio potrebbe diventare un'industria da mille miliardi di dollari entro il 2040.
 
Ovvio che il rischio esiste, perché comunque questa è letteralmente una scienza missilistica. E anche le aziende migliori potrebbero sperimentare tentativi ed errori mentre portano online nuovi prodotti innovativi. Alcune aziende quasi inevitabilmente non riusciranno a raggiungere i loro ambiziosi obiettivi, come sempre accade nei nuovi settori. Inoltre, pur essendo il settore in rapida crescita, il numero di potenziali clienti per queste attività è ancora relativamente ridotto e il governo ha ancora un ruolo importante nel determinare ciò che guadagna quota.
 
 
 
 
 

Ultimi commenti

Prossimo articolo in arrivo...
Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.