Advanced Micro Devices Inc (AMD)

84,56
+4,45(+5,55%)
After Hours
84,91
+0,35(+0,41%)
- Dati streaming
  • Volume:
    77.822.823
  • Denaro/Lettera:
    84,90/84,94
  • Min-Max gg:
    80,57 - 85,37

AMD Discussioni

Advanced Micro Devices Inc: qual è il tuo sentimento?
o
In questo momento il mercato è chiuso e le votazioni riprenderanno in orario di contrattazione.

Tutti i Commenti

(5793)
  • I fondi si riposizionano sui tecnologici
    0
    • Rialzi e volumi importanti su AMD ed Nvidia, c’è qualcosa dietro o stanno solo salendo tanto per? Anche se oggi tutto il SOX performa bene
      0
      • Scusa, non hai letto i post precedenti? Comunque Nvidia sale per un rialzo di Jefferies
        0
    • Niente tapering signori menomale. Mentre tutti dicevano il contrario la pagina ufficiale S T O CK GA I N su I N S TA G R AM ci ha preso come sempre. Da quando li seguo mi sento tranquillo sono veri fenomeni
      7
      • volumi importanti superiore alla media dei 3 mesi
        0
        • John Smithillusione no... l'azienda è sana... considera che è stata a certi valori per 12 mesi abbiamo passato dal Covid alle elezioni e poi il crollo di febbraio... abbiamo poco da illuderci
          1
        • John Smithabbiamo passato momenti"
          1
        • non parlo dell'azienda, parlo dei rialzi improvvisi che spesso si esauriscono nel giro di pochi giorni. Ne ho visti troppi in tanti titoli. Io seguo con le mire di prodotto, di evoluzione e crescita aziendale. Il prezzo del titolo è una conseguenza di questa crescita. Il mio limite non è un prezzo, ma quando AMD non mi convincerà più riguardo alle strategie ed ai prodotti che rilascia
          0
      • Riassumo velocemente i punti più interessanti, che in parte conosciamo, della conferenza di Lisa SU al sixfivesummit. L'acquisizione di Xilinx, a parte permettere ad AMD di entrare in settori come 5G, Industria, Automotive ecc, aiuterà a realizzare un sistema eterogeneo (ho notato che Lisa non ha voluto sbilanciarsi su questo punto, credo che stiano realizzando qualcosa di innovativo da tenere ancora severamente top secret) grazie alle tecnologie delle due aziende, soprattutto Fpga e Asic realizzati da Xilinx. Per quanto riguarda la disponibilità di chip, ha confermato che la domanda nel mondo è altissima ed ha ovviamente sorpreso l'intera industria durante la pandemia, ed è un bene che la stessa si stia interrogando su questioni quali le forniture a livello globale e la collaborazione settoriale.
        0
        • per chi volesse approfondire, l'intervista completa è sul canale iutub di Futurum research col titollo Executive Fireside Chat with Lisa Su and Patrick Moorhead
          0
        • Grazie mille
          0
        • grazie di aver riportato..
          0
      • Il rialzo di oggi ci fa capire cosa ci aspetta nel momento in cui l'acquisizione non avrà più ostacoli davanti a se. Praticamente è una bottiglia di champagne sotto pressione che non vede l'ora di poter brindare. Ancora un po' di pazienza. Intanto ricordo che tra 15 minuti ci sarà la conferenza di Lisa al Sixfivesummit sul tema semiconduttori. Se ci sarà qualche informazione interessante, cercherò di riportarla sul forum
        0
        • thesixfivesummit.com/executive-fireside-chat-with-patrick-moorhead/
          0
        • acquisizione a parte, è prevista una crescita del 50%.. sempre più prodotti innovativi sempre più utili..
          0
        • per chi vuole approfondire sulla nuova collaborazione con GoogIe e gli Epyc di 3a generazione: cloud.google.com/blog/products/compute/google-cloud-introduces-tau-vms?utm_source=twitter&utm_medium=unpaidsoc&utm_campaign=FY21-Q2-Google-Cloud-Blog&utm_content=tau-vms&linkId=121612542
          0
      • Guarda caso proprio oggi esce dal wedge di continuazione con tutte queste belle notizie :) se conferma il movimento si entra
        0
        • Antitrust europea ha dato il via libera per acquisizione di xilinx da parte di AMD
          0
          • Gli organi di controllo di solito cercano di appurare se la fusione, soprattutto tra due colossi, possa recare un problema a livello di concorrenza ed un eventuale aumento dei prezzi che danneggerebbe i consumatori e le istituzioni
            0
          • Ma l'acquisizione andrà in porto sicuramente, perché i prodotti di AMD e Xilinx sono diversi e complementari, sono due compagnie che per tipo si diversificano e quindi si integrano perfettamente
            0
          • sicuramente andrà in porto. Saperiamo solo non si allunghino tanto i tempi del via libera.
            0
        • SANTA CLARA, California, 17 giugno 2021 (GLOBE NEWSWIRE) -. AMD (NASDAQ: AMD) e Google Cloud annunciato oggi T2D, il primo esempio nella nuova famiglia di Tau macchine virtuali (VM) powered by 3 ° Gen AMD EPYC ™ processori . Secondo Google Cloud, l'istanza T2D offre prestazioni assolute superiori del 56% e prestazioni di prezzo superiori di oltre il 40% per carichi di lavoro con scalabilità orizzontale 1 .
          0
          • globenewswire.com/news-release/2021/06/17/2249013/0/en/Google-Selects-3rd-Gen-AMD-EPYC-Processors-to-Launch-First-Tau-VM-Instance.html
            0
        • La gara a chi si fregerà per primo delle nuove memorie DDR5 verrà molto probabilmente vinta da Intel, ma le date fatte trapelare online da un tweet di PJ, editor presso Uniko’s Hardware (che negli anni si è sempre rivelato una fonte affidabile sia di notizie che di rumor come questo), fanno aumentare molto l’hype per la seconda metà del 2022, periodo in cui dovremmo iniziare a vedere sul mercato le schede madre con i socket AM5 per i processori AMD Raphael e Z790 per gli Intel Raptor Lake di 13ª generazione. Raptor Lake di 13ª generazione. FONTE TOM HARDWARE
          0
          • Meglio così. Si vede che AMD non ne vede i benefici nel breve termine, ma che sarà interessante adottarle il prossimo anno con una nuova architettura. Invece lnteI è quasi costretta a dover anticipare
            0
          • DDR5 può essere un'arma a doppio taglio nella fascia consumer, perché alza il costo totale della piattaforma, mentre nella fascia HEDT AMD si è preparata a farne a meno compensando con la big cache sui prossimi Ryzen 9. Potrebbe aver fatto la scommessa migliore.
            0
        • Per confortare gli animi da questa lunga attesa che può render impazienti (probabilmente molti di voi non erano in AMD nel 2017 quando si mosse attorno ai 14$ per un anno intero), raccolgo notizie in rete sulla prossima, grande (ma piccola allo stesso tempo :) rivoluzione di Lisa SU e AMD. L'azienda sta lavorando ad una prossima generazione di mini processori eterogenei, con core sia piccoli che grandi che funzioneranno a seconda del lavoro che gli verrà incaricato. Questo permetterà di limitare estremamente i consumi dei chip ma di avere sempre la potenza necessaria in relazione al tipo di lavoro che dovranno svolgere. Questo vuol dire che ogni CPU potrà svolgere, detto in soldoni, funzioni dedicate a basso consumo come i chip Arm che carichi di lavori indicati per gli x86. Sarà davvero una rivoluzione nell'ambito dei microprocessori, anche se dovremo aspettare penso il 2023 ed il passaggio ai chip a 3nm (Zen 5) per vedere i frutti di questa ricerca
          0
          • La riunione della Fed oggi avrà termine alle 20:00 in Italia con una successiva sessione di domande e risposte alla stampa. Temi sensibili, inflazione e tassi
            0
            • Giiovedì 17 alle 17:00 Lisa Su parlerà di Semiconduttori al sixfivesummit. thesixfivesummit.com/executive-fireside-chat-with-patrick-moorhead/
              0
              • Altro laptop in uscita, annunciato come il 14 pollici più potente al mondo: il Razer Blade 14 con la CPU mobile più potente di AMD associata alla 3080 di Nvidia.
                0
                • vi consiglio di guardare il video su iutub nel canale Razer, E3 Keynote Highlights.
                  0
              • Per me questi piccoli segnali di forza sono positivi. Denunciano delle piccole speculazioni intraday che dovrebbero risolversi al più presto, spero
                0
                • ciao Barone, come mai questo after cosi negativo?
                  0
                • Antonio Giordanoscusami Barone...errore di investing
                  0
                • AMD è ferma da 10 mesi ormai.A livello tecnico si è creato un bel rettangono rialzista, bello ampio, che se viene rotto dovrebbe dar vita a una bella spinta rialzista. Tecnicamente più accumula meglio è. I fondamentali dell'azienda poi aiuteranno molto questa spinta, c'è solo da aspettare e sperare che prima di allora non succeda nulla di brutto nel mondo xD
                  0
              • (opinione personale) A cosa stiamo assistendo nel settore laptop: per anni AMD è rimasta indietro nel poter adattare la sua tecnologia ai dispositivi portatili. Questo sia per problemi di compatibilità, di software poco ottimizzato, di consumi e temperatura. Quindi i vari produttori hanno colto al balzo l'opportunità di vendere, in generale, due serie di prodotti per tanti anni. Una serie elite, professionale, di cpu lnteI associate a monitor, tastiere e sistemi di raffreddamento ottimi, e poi una fascia budget, di laptop poco performanti o con vari bug, associati a schermi con risoluzioni e definizioni peggiori, sistemi di raffreddamento poco ottimizzato ecc. Negli ultimissimi anni invece stiamo assistendo a qualcosa di nuovo, e precisamente negli ultimi due. AMD ha fatto un salto di qualità nel lato driver, ma anche di consumi e performance esponenziale. Questo in realtà ha messo in crisi i produttori di laptop, perché se prima guadagnavano facilmente avendo inquadrato lnteI come Top, e AMD come budget, coprendo tutte le fasce di acquirenti, adesso la faccenda si è complicata. Com'è possibile mettere AMD nella fascia Top senza fare concorrenza a se stessi, cioè hai propri modelli? Ha senso far uscire modelli simili con cpu e gpu diverse?
                0
                • Ed è questa transizione che stiamo vivendo in questi ultimi due anni. I produttori sono lenti e restii nel proporre soluzioni top di gamma che montano AMD, proprio per un fatto economico. Laptop più potenti e meno costosi in realtà creano un imbarazzo a livello di marketing, quindi i cambi avvengono più lentamente e meno automaticamente. Ma sono inesorabili. Possiamo vedere come in questi giorni AMD abbia raggiunto il 41% di laptop market share ed lnteI sia scesa al 59%. Lo stesso sta avvenendo nel settore Data Center, ma i cambi in quel settore sono molto più lenti perché parliamo di investimenti anche di milioni da parte di grandi aziende, quindi sono restie a cambiare marchio, ma lentamente sta avvenendo. L'unico punto debole attualmente di AMD sono le Gpu Desktop, colpite duramente da Nvidia, soprattutto grazie al DLSS 2.0 che, diciamocelo, è eccezionale a livello di qualità di immagine. Il 22 Giugno sapremo se AMD con l'FSR ha raccolto il *******di sfida o meno
                  0
              • Stasera apriranno l'E3 Ubisoft e Gearbox, ma sarà la serata di domani la più interessante con XBox ed il PC gaming show
                0
                • Mi rimangio tutto. E3 scandaloso, PC Gaming show pesantemente sponsorizzato da lnteI e Nvidia GeForce Now, pochissimi games degni, penso che con la pandemia ci sia un forte ritardo e si vedranno molti titoli l'anno prossimo. Nessuna traccia di AMD
                  0
                • Ciò che mi rassicura è che ormai Mlcrosoft ha praticamente unito le uscite XBox e cloud a quelle PC, quindi tutti i giochi, anche i più spettacolari, dovranno girare bene ed essere ottimizzati ad arte per i chip AMD. Il 2022 da questo punto di vista sarà molto interessante
                  0
              • difficile capire ed accettare AMD a questi valori con tutte le notizie, prodotti e previsioni che ci sono intorno la società... inaccettabile
                0
                • Tranquillo Giancarlo, AMD sta accumulando e il missile partirà quando l'acquisizione sarà alle porte. È questione di pochi mesi ormai. Solamente il fatto che il valore sia ancorato a Xilinx la trattiene. L'importante è che l'azienda sia solida ed i prodotti innovativi. Direi che non ci possiamo lamentare. Pazienza e sicurezza nell'operato di Lisa Su
                  0
                • In realtà secondo me non dovremo aspettare nemmeno l'acquisizione, ma il benestare di tutti gli organi di controllo, che potrebbe avvenire molto prima della fine dell'anno. Quindi occhio
                  0
                • Se credi che sia sottovalutato compra !!
                  0
              • sempre Linus Torvalds:"Personalmente sono molto felice con AMD in questo periodo. Ero solito disprezzare i loro orribili “core bulldozer”, ma penso abbiano fatto un fuoricampo con la serie Ryzen e con il loro approccio basato su chiplet. Non solo perché hanno sistemato i core, ma perché i loro chiplet hanno reso molto più semplice scalare e offrono un modello vicino al principio “il doppio dei core per il doppio del prezzo”."
                0
                • È un endorsement non da poco quello incassato nei giorni scorsi da AMD: il padre di Linux ha cambiato idea e ora preferisce i processori realizzati dal chipmaker. Linus Torvalds afferma di aver smesso di utilizzare quelli prodotti dal concorrente Intel motivando la propria decisione con un intervento sul forum Real World Technologies.
                  0
                  • TesIa ha da poco presentato nel canale ufficiale la Model S Plaid edition. Confermata la presenza dei chip AMD, nel video ad un certo punto viene fatto girare Cyberpunk 2077 a 60fps. "sistema di qualità PS5" viene detto da Elon Musk, ma senza fare un esplicito riferimento ad AMD (che comunque lo aveva già annunciato al recente Computex)
                    0
                    • Ottima chiusura rispetto al resto del mercato. Buona serata, a domani
                      0
                      • SANTA CLARA, California, 10 giugno 2021 (GLOBE NEWSWIRE) -- AMD (NASDAQ: AMD) ha annunciato che i processori AMD EPYC™ sono alla base della nuova Hewlett Packard Enterprise (HPE) Alletra 6000, una soluzione di storage per l'infrastruttura dei dati nativa del cloud che potenzia le applicazioni aziendali critiche con l'esperienza cloud.Il nuovo HPE Alletra 6000 sfrutta i processori della serie AMD EPYC 7002, che hanno la capacità di scalare da 8 a 64 core ad alte prestazioni e la maggiore larghezza di banda generazionale del supporto PCIe® 4 per offrire prestazioni fino a 3 volte più veloci rispetto al precedente HPE Nimble Archiviazione di tutti gli array Flash. HPE Alletra 6000 rappresenta un audace cambiamento di paradigma per l'infrastruttura dati in quanto consente all'IT di passare dalla proprietà e manutenzione dell'infrastruttura dati al semplice accesso e utilizzo on demand e as-a-service.
                        0
                        • Per chi mastica l'inglese, una nuova puntata di Bring Up sul canale AMD di iutub dedicata al 3D Stack. Molto interessante
                          0
                          • Dalla conferenza di ieri: AMD si è assicurata la fornitura da parte di TSMC e conferma le stime di crescita di almeno il 50% quest'anno. Inoltre Zen 4 Genoa a 5nm procede secondo i piani ed uscirà l'anno prossimo. Sarà un nodo avanti l'offerta di lnteI.
                            0
                            • Vedremo come si evolverà la situazione con i 5nm
                              0
                          Disclaimer: Fusion Media avvisa che i dati contenuti in questa pagina non sono necessariamente in tempo reale. Tutti i prezzi relativi a CFD (azioni, indici e future), criptovalute e Forex non sono forniti dalle borse ma dai market mover, quindi i prezzi possono non essere del tutto accurati e possono differire dagli attuali prezzi di mercato. Pertanto, i prezzi sono da considerarsi solo indicativi e non adatti per fini di trading. Fusion Media, dunque, non assume alcuna responsabilità per eventuali perdite di capitale causate dall’uso di questi dati.
                          Fusion Media o chiunque sia coinvolto con Fusion Media non accetta alcuna responsabilità per perdite o danni risultanti dall’uso delle informazioni quali quotazioni, grafici, segnali di buy/sell presenti nel sito. Si prega di informarsi correttamente circa i rischi e i costi associati al trading relativo ai mercati finanziari, uno degli investimenti considerati a maggior rischio.
                          La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.