Ricevi uno sconto del 40%
🔎 Vedi NVDA i ProTips per un’istantanea di rischi o ricompenseRichiedi lo SCONTO DEL 40%

Somec SpA (SOME)

Milano
Valuta in EUR
Responsabilità
25,00
+0,40(+1,63%)
Chiuso

SOME Discussioni

che succede... chi mi sa dire qualcosa
bella domanda..più che altro gran bei risultati da quando hanno cambiato l IR..
comesse ok.ma continua ad avere una volatilità da paura .entrato a 27.20 .
insomma..nel 2023 non hanno acquisito molto..anzi.. spero solo che questa ennesima giornata rossa non sia dovuta ai conti che comunicheranno a fine marzo..
pareri ??
nuove commesse negli USA grazie a Fabbrica..importo 38 milioni di dollari..
pareri sulla situazione?
Le commesse di navi da crociera dovrebbero arrivare nei prossimi mesi (si parla di 7 mld per Fincantieri), speriamo che possano rimpolpare il backlog... Nel frattempo aspettiamo il bilancio e speriamo che si sia riusciti a recuperare un po' di redditività nell'ultimo semestre. Comunque io ho ancora tanta fiducia, continuo a incrementare la posizione e finché restano a basso prezzo non mi dispiace...
IL CEO ha rilasciato interviste che non hanno avuto reazioni positive, sembra quasi che stia soffrendo come se facesse parte del settore lusso , forse proxy ??
si ma obbiettivamente bisogna anche tramutare in fatti le continue parole..
aggiudicate varie commesse in ambito refitting..importo totale 22 milioni di euro circa..
nuova commessa a Londra..importo 10,5 milioni di euro..
Somec  ha approvato i dati gestionali relativi ai primi nove mesi del 2023, che presentano ricavi pari a 280 milioni, +23% su base annua.La crescita organica si attesta al +16%, quella per linee esterne al +6,4%, interamente a beneficio della divisione Mestieri.A trainare la crescita è stata proprio la divisione Mestieri: progettazione e creazione di interior personalizzati, che ha visto un incremento del +50%, a 74,2 milioni di euro. Aumenta inoltre l’incidenza della divisione sui ricavi di Gruppo, passata dal 21,7% al 26,5%.Rispetto ai nove mesi del 2022, Mestieri ha ampliato il proprio perimetro con le acquisizioni di Budri e Lamp Arredo e di Gino Ceolin, che hanno apportato 14,7 milioni di euro di ricavi aggiuntivi. La crescita organica è stata invece pari al +20,5%, in forte accelerazione rispetto al primo semestre (+3,7%).La divisione Sistemi ingegnerizzati di architetture navali e facciate civili ha registrato ricavi per 160 milioni di euro, +21,8%, grazie al costante incremento delle attività di refitting, al contributo del segmento facciate civili negli Stati Uniti, e al progresso delle commesse navali.La divisione Sistemi e prodotti di cucine professionali, recentemente ridenominata Talenta, ha registrato ricavi per 45,8 milioni di euro, -3,2%. Al positivo andamento di Oxin, attiva nei sistemi di cucine su misura a bordo di navi passeggeri e grandi yacht da diporto, si è contrapposta la flessione del fatturato delle società del comparto civile. Sono state anche avviate alcune azioni di rilancio commerciale, come la partecipazione alla fiera internazionale Host nel mese di ottobre.
Che titolo incomprensibile
Luigi secondo me sta uscendo un fondo e l azienda x cercare di attutire il colpo ha comunicato le commesse al mercato.. non ho altre spiegazioni
nuovi ordini in ambito navale..importo totale circa 31,6 milioni di euro..speriamo possano dare un po' di linfa al titolo
arrivano 2 commesse da Mestieri USA..importo 16 milioni ..
con questi dati spero solo che abbiamo in canna qualche contratto da comunicare..
Speriamo bene …….io ci credo. Azienda “ poliedrica “
anche io e molto..tuttavia credo che sia giunto il momento di far vedere dei risultati concreti..
dopo la commessa di 2 settimane fa negli Usa..arriva un'altra importante conferma dal Regno unito con un nuovo ordine di 12 milioni tramite la controllata Bluesteel..bene cosi
arrivano le prime commesse negli Stati Uniti da parte di Mestieri..importo circa 14 milioni di dollari..
bah..record di ricavi..10000 azioni in vendita e nessuno che vuole acquistare..incomprensibile
ma guarda bene i numeri di bilancio !!
ricavi in aumento rispetto al primo trimestre 2022 e pari a circa 91 milioni di euro..la società pubblica per la prima volta i dati trimestrali..
devono aumentare gli utili dal mio punto di vista..utili e debiti pesano..oggi hanno a parigi un evento con gli investitori ..vediamo se si muove qualcosa..
non fanno reddito. 22 chiuso in perdita
5 volte e passa i mezzi propri....
nuove commesse da 14 Milioni da Fincantieri. Eppure il titolo continua a non scambiare
luigi la commessa non è rilevante..14 milioni da spalmare in 3 anni sono briciole per una azienda come Somec..tra l'altro di cui 2 commesse in opzione..di positivo c è che di recente gli istituzionali sono entrati con 13000 pezzi in area 28.50/29 euro..sono certo che le sinergie tra le varie società daranno i loro frutti nei prossimi 18 mesi..bisogna portare molta pazienza, ma credo si stiano muovendo bene anche come marketing
Si ma la scarsa liquidità del titolo continua a essere un problema. Quell' acquisto può essere anche il fondo norvegese che ne detiene una quota ma non fa ingressi speculativi.
Attraverso Mestieri acquisiti nuovi contratti in ambito navale per circa 21 milioni di euro.
stanno scambiando notevoli quantità di azioni fuori mercato questa mattina..nel frattempo hanno alzato il tp a 33.9 euro
Somec ha chiuso il 2022 con ricavi in crescita a 328,8 milioni (+27,2% a/a, di cui il +3,1% relativo al favorevole effetto cambi). La crescita organica è stata del 17%, mentre le acquisizioni di Bluesteel, Budri, Lamp Arredo hanno apportato ulteriori ricavi per 26,5 milioni.Il backlog totale del Gruppo è passato da 921 milioni a fine anno 2021 a 934 milioni nel 2022, di cui il 23% in opzione, e copre l’orizzonte temporale 2023-2031.L’Ebitda è risultato in aumento dello 0,9% a 23,2 milioni, con la relativa marginalità in contrazione dall’8,9% al 7,1%. L’aumento dei costi di produzione, in particolare materie prime ed energia avevano provocato un calo della redditività nella prima parte dell’anno, recuperata in parte nel secondo semestre.L’Ebit è risultato in calo da 7,1 milioni a 2,9 milioni, con la relativa marginalità in diminuzione dal 2,8% allo 0,9%, un andamento che ha scontato l’aumento degli ammortamenti conseguente alle acquisizioni del 2022e la svalutazione di crediti commerciali per 2,7 milioni. Escludendo quest’ultima componente, l’Ebit rettificato è  pari a 5,6 milioni, con il relativo margine all’1,7%.Il Gruppo ha riportato una perdita netta di 0,5 milioni, in netto calo rispetto all’utile di 10,8 milioni del 2021. Sul risultato hanno impattato le dinamiche riguardanti l’Ebit, oneri finanziari per 2 milioni per l’aumento dell’indebitamento lordo e un aumento delle imposte da 0,5 milioni a 1,4 milioni.Il risultato netto rettificato, al netto degli accantonamenti per svalutazioni e del relativo effetto fiscale, è risultato positivo e pari a 1,6 milioni.Dal lato patrimoniale, l’indebitamento finanziario netto sale da 22,5 milioni a 54,3 milioni soprattutto a seguito delle acquisizioni realizzate nel 2022 (36 milioni) e del pagamento dei dividendi (8,5 milioni), pur in presenza di un flusso di cassa operativo positivo pari a 14 milioni. Al netto degli effetti dell’IFRS 16, l’indebitamento finanziario netto aumenta da 48,2 milioni a 81,9 milioni.Nel 2023 la società prevede ricavi non inferiori a 360 milioni, un  Ebitda non inferiore a 30 milioni, con la relativa marginalità al di sopra dell’8%. Il Gruppo prevede di mantenere l’indebitamento finanziario netto inferiore a 40 milioni e di tornare a pagare dividendi nell’anno in corso.
evidentemente i conti tra 2 settimane non sono entusiasmanti..
tu invece come la vedi ?
In linea di massima la vedo come te.La scelta di aver diversificato il Bussiness in tre macro settori mi da fiducia per il futuro.Il problema a mio avviso rimane il presente con troppi pochi scambi e poco interesse.Serve maggior progettualità sulla visibilità nel mercato e mi auguro che il nuovo IR riesca in questo intento.
ho ascoltato ora la presentazione dei dati sul loro sito..hanno affermato che spingeranno proprio su bluesteel ( dove attualmente ora sono fuori con varie offerte fino al 2025 ) e su mestieri usa ( dove attualmente hanno diverse offerte tra i 5 e i 10 milioni di importo ) ..la guidance 2023 la reputano la minima sindacale e quindi sono stati cautelativi..a questo punto ti dico che bisogna avere fiducia e pazienza
buon titolo con fondamentali apprezzabili e po caro. tuttavia scambia poco e risulta per questo poco appetibile. tentare sul titolo potrebbe essere una buona sorpresa.
proprio questa settimana hanno cambiato l'IR con l'intento di far conoscere maggiormente la società a livello finanziario ed aumentare gli scambi..i quali effettivamente sono aumentati, ma solo in vendita a quanto pare dalle ultime sedute..
buongiorno notizie?
nuova commessa dagli USA..importo 32 milioni di dollari..
capitalizza 4,7 volte i mezzi propri
servono commesse..
poco ebit e poco roe. debiti
...
Installa le nostre appScansiona il QR code per installare le app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.