Ultime Notizie
Investing Pro 0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Cambiamento climatico: i leader promettono riduzioni shock, aria fritta?

Economia 27.04.2021 18:34
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Investing.com

Di Geoffrey Smith 

Investing.com – È  facile liquidare il summit sul clima della scorsa settimana del Presidente Joe Biden come una pura sceneggiata, un esercizio di virtù politica operato da un’elite di personaggi che non vogliono giocare il ruolo dei cattivi del nostro tempo.

È facile, ma è sbagliato.

La sconfitta di Donald Trump dello scorso novembre ha rappresentato la fine del potere dei negazionisti del cambiamento climatico in un’economia avanzata. Tra gli stati del G20, il brasiliano Jair Bolsonaro resta l’ultimo negazionista, ma, quasi sicuramente, il prossimo anno sarà mandato a casa, dopo la gestione disastrosa della pandemia ed il crollo dei rating.

Il consenso dell’accordo sul clima di Parigi del 2015 è stato nuovamente raggiunto. Il cambiamento generazionale probabilmente farà sì che questa volta duri. Si discuterà sulle soluzioni, ma il mondo sembra d’accordo sul fatto che ci sia un problema innegabile.

Questo è un punto importante. Il fatto che sia riconosciuta l’esistenza del problema, semplifica gli interventi dei governi sulle tasse, sul modo in cui vengono emesse e spese. Un accordo internazionale di questa natura farà sì che gli stati abbiano un ruolo molto attivo nella gestione dei capitali, soprattutto nel settore energetico, ma anche in aree come costruzioni e trasporti.

Gli stati in generale (e gli stati comunisti in particolare) hanno una lunga storia da raccontare sull’allocazione dei capitali, ma la storia ci fa capire che gli investitori che scommetteranno contro questo cambio della politica avranno dei ritorni molto scarsi.

Il grado di unanimità visto la settimana scorsa è stato davvero notevole in un gruppo di leader che a volte non sono d’accordo nemmeno su che giorno sia: gli USA si sono impegnati a ridurre le emissioni di gas serra del 50% dai livelli del 2005 entro il 2030, un obiettivo ancora più ambizioso di quello del Presidente Obama del 26-28% entro il 2025.

Ancora più scalpore ha fatto il nuovo obiettivo della Cina, adottato qualche settimana prima, cioè  quello di arrivare a diventare carbon-neutral entro il 2060, accelerando l’abbandono del carbone come fonte di energia. Dietro a questi impegni non c’è solo un mero idealismo ambientalista, ma piuttosto una corsa alla posizione migliore per il dominio delle tecnologie che alimenteranno la nuova rivoluzione industriale. La Cina, l’UE e ora anche gli USA, stanno riconoscendo che i paesi che vogliono guidare il mondo devono fare un lavoro legislativo al loro interno, per creare un quadro in cui collocare queste tecnologie.

Gli effetti di questi sforzi sono già evidenti: i future del rame hanno toccato il massimo degli ultimi 10 anni questa settimana, riflettendo la corsa al metallo necessario per le auto elettriche.  Il Nickel – un altro metallo essenziale per le batterie – è vicino al massimo di sette anni per lo stesso motivo. L’argento, la cui conduttività elettrica lo rende essenziale per i pannelli solari, è al 10% del massimo di otto anni toccato ad agosto.

Ma gli impatti non sono limitati solo alle materie prime. Le aziende che forniscono tecnologie di video conferenza come Zoom Video Communications ' (NASDAQ:ZM), che riducono drasticamente gli spostamenti e le emissioni, probabilmente si conquisteranno un posto nei portafogli incentrati su ESG per i prossimi anni.

Dall’altra parte, uno dei fattori dietro al selloff delle cripovalute della settimana scorsa è stato il disagio per l’intensità energetica dell’intera sfera delle cripto. I governi che si impegnano verso una maggiore efficienza energetica si chiederanno perché vengano bruciati combustibili e gas per generare un asset senza alcun vantaggio sociale o politico per loro, dopotutto.  

Lo scetticismo non colpirà le valutazioni dei titoli Green, come Nextera Energy (NYSE:NEE) o Orsted (OTC:DOGEF), l’operatore danese di parchi eolici e solari. Gli investitori dell’idrogeno, si sa, hanno già superato più di una tempesta.

Intanto si continua a comprare: l’indice Nasdaq Renewable Energy Generation è in salita del 43% dai livelli pre-pandemia, mentre l’indice S&P 600 Energy, un paniere di aziende della vecchia scuola, è in calo del 20%.

Hype cycle e ciarlatani diranno che gli investitori non perdono mai l’occasione di perdere i loro risparmi su titoli singoli, e non è impossibile che il settore morente di petrolio e gas sforni ancora denaro come ha fatto il settore del tabacco negli ultimi 30 anni. Tuttavia, la direzione è chiara. Se insisterete e vi farete nemico il trend, non aspettatevi di essere ricompensati per la fedeltà alla vecchia guardia.

Cambiamento climatico: i leader promettono riduzioni shock, aria fritta?
 

Articoli Correlati

Borse europee deboli ma reggono
Borse europee deboli ma reggono Da FinanciaLounge - 19.08.2022

Domina la cautela in attesa delle prossime mosse della Fed. Il dollaro continua la sua ascesa. Forte aumento del gas Avvio debole per le principali piazze europee nell’ultima...

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (4)
Stefan Kalinovic
Stefan Kalinovic 28.04.2021 13:13
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
A ******che analisi da giornalaisti ubriachi siete voi i negazzionisti i primi criminali telegiornalaisti terroristi
paolo gosx
paolo gosx 28.04.2021 13:09
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Tra gli stati del G20, il brasiliano Jair Bolsonaro resta l’ultimo negazionista, ma, quasi sicuramente, il prossimo anno sarà mandato a casa, dopo la gestione disastrosa della pandemia ed il crollo dei rating. TUTTO FALSO!
Gin Fizz
Gin Fizz 28.04.2021 12:02
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
l'abbattimento delle emissioni avverrà tramite stoccaggio di CO2 e cose simili, questa è la grande fuffa del carbon neutral.
Paolo Linei
Paolo Linei 28.04.2021 12:02
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
sì o un altro trucchetto comunista
Gin Fizz
Gin Fizz 28.04.2021 12:02
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Paolo Linei  comunista?  p.s. Mi rivolgo ai ditini versi, mi spiegate secondo voi come si può essere carbon neutral se la popolazione aumenterà sempre di più? carbon neutral vuol dire che il bilancio delle emissione sarà pari a 0. attendo risposte, concrete, non favole. sicuro che non arriveranno
Gin Fizz
Gin Fizz 28.04.2021 12:02
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
appunto, nessuna risposta. siete solo scimmiette che sapete semplicemente cliccare e credete che i veicoli EV azzerino emissioni, ma non capite che semplicemente le delocalizzano ottimizzando un pò.
Davide Grassi
Davide Grassi 28.04.2021 11:57
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
tutto questa beneficienza verso il verde verso la riduzione delle emissioni immagino che senza covid non sarebbe successo nulla vero? i grandi cambiamenti di solito sono preceduti da eventi più o meno legali, vedasi torre gemelle e i cambiamenti nel settore aereo. ora perché non hanno speso tutti questi trilioni prima del covid? ormai il danno è fatto, più aumenta la popolazione più aumentano i consumi quindi anche gli allevamenti e inquinamento delle auto....
Paolo Brunetti
Paolo Brunetti 28.04.2021 11:57
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Meglio tardi che mai
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email