Ultime Notizie
0
Versione senza annunci pubblicitari. Migliora la tua esperienza con Investing.com. Risparmia fino al 40% Ulteriori informazioni

Prezzi case da record, inflazione e tassi bassi gonfiano la bolla

Economia25.10.2021 16:09
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo articolo è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
 
© Reuters.

Di Alessandro Albano 

Investing.com - I prezzi delle case in Europa sembrano non fermarsi, spinti dai timori inflazionistici da una parte e da tassi d'interesse molto bassi dall'altra. Ingredienti, questi, "perfetti per una bolla" scrive Scope Ratings in uno studio, motivo per cui i regolatori "devono agire ora per frenare la crescita".

Secondo i dati dell'agenzia di rating tedesca, la crescita dei prezzi nel secondo trimestre è stata del 2,9%, superiore a quella del primo trimestre (2,5%), già la più alta degli ultimi 14 anni. Dall'inizio della pandemia, la crescita trimestrale è stata in media dell'1,9%, circa l'1,1% al di sopra della tendenza nell'ultimo decennio, portando la crescita cumulativa a quasi il +7% al di sopra del trend.

"Ciò che rende speciale il rally è la sua portata paneuropea", ha affermato Reber Acar, associate director di Scope. “Tutti i più grandi paesi europei hanno osservato una maggiore crescita dei prezzi delle case durante la pandemia rispetto alle loro medie a lungo termine dal 2010. Questo è un perfetto esempio di un divario tra domanda e offerta, che si è ampliato da entrambe le parti: la nuova offerta ha sofferto mentre la domanda si è intensificata”.

Industria edile

I dati presi in esame da Scope mostrano che l'industria edile europea non è stata colpita così duramente dalla pandemia come inizialmente previsto, con il numero limitato di insolvenze nel settore che resta "una buona base per contrastare la carenza strutturale di alloggi". Anche la fiducia è migliorata significativamente negli ultimi due mesi raggiungendo i livelli pre-crisi, e la crescita annuale delle concessioni edilizie europee è tornata in positivo dopo quattro trimestri di contrazione.

Tuttavia, ha ammonito il manager, "è improbabile che il rimbalzo dell'attività edilizia calmi l'esplosione dei prezzi delle case, almeno non a breve termine. Il fattore più imminente per il mercato immobiliare è il ritorno dell'inflazione, che sta già colpendo i cantieri. L'inflazione è un'arma a doppio taglio per il mercato immobiliare: può incentivare le famiglie ad acquistare proprietà, ma può anche portare a tassi ipotecari più elevati, riducendo l'attrattiva degli acquisti di case finanziati tramite prestiti e mutui".

BCE e tassi

Le dimissioni di Jens Weidmann, presidente uscente della Bundesbank, significano la perdita dell'esponente più 'falco' del governing council di Francoforte, e un aumento dei timori di inflazione viste le possibilità di un prolungamento delle politiche ultra-espansive. In combinazione con i tassi ipotecari ai minimi storici (1,3% ad agosto nell'area euro), spiegano dall'agenzia di Berlino, "questo aumenta il rischio di bolle immobiliari".

"I regolatori e le autorità devono assumersi la responsabilità di porre un'attenzione ancora maggiore sul mercato immobiliare e di agire rapidamente", ha affermato Mathias Pleissner, direttore del team di covered bond di Scope. “Ci aspettiamo presto regole più rigorose che limitino la capacità delle famiglie (particolarmente vulnerabili) di accedere ai finanziamenti tramite mutui e ipoteche".

"Questo vorrebbe dire un inasprimento delle misure esistenti o il passaggio da semplici raccomandazioni (come quelle attualmente applicate in Austria) a norme giuridicamente vincolanti. Altrimenti, gli istituti di credito potrebbero trovarsi con il piede sbagliato quando la cambia marea”, ha avvertito Pleissner.

Prezzi case da record, inflazione e tassi bassi gonfiano la bolla
 

Articoli Correlati

Raccolta boom per il risparmio gestito a ottobre
Raccolta boom per il risparmio gestito a ottobre Da FinanciaLounge - 29.11.2021

La raccolta riprende a correre (+6,4 miliardi di euro) e le masse in gestione, grazie all’andamento del mercato, sono a un passo dal record registrato ad agosto. I fondi...

Inserisci un commento

Guida sui Commenti

Ti consigliamo di utilizzare i commenti per interagire con gli utenti, condividere il tuo punto di vista e porre domande agli autori e agli altri iscritti. Comunque, per mantenere alto il livello del discorso, ti preghiamo di tenere a mente i seguenti criteri :

  • Arricchisci la conversazione
  • Rimani concentrato. Pubblica solo materiale che è rilevante all'argomento in discussione.
  • Sii rispettoso. Anche le opinioni negative possono essere trattate in modo positivo e diplomatico.
  • Utilizza lo stile standard di scrittura. Includi la punteggiatura,con lettere maiuscole e minuscole.
  • NOTA: messaggi contenenti spam, messaggi promozionali, link o riferimenti a siti esterni verranno rimossi.
  • Evita bestemmie, calunnie e gli attacchi personali rivolti a un autore o ad un altro utente.
  • Saranno consentiti solo commenti in Italiano.

Autori di spam o abuso verranno eliminati dal sito e vietati dalla registrazione futura a discrezione di Investing.com.

Scrivi I tuoi pensieri qui
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
Pubblica anche su
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Grazie per aver commentato. Il commento è in attesa di approvazione da parte dei moderatori. Il commento sarà pubblicato sul nostro sito non appena approvato.
Commenti (15)
luca trader
luca trader 26.10.2021 7:56
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Qui all estero prezzi folli e in salita , affitti fermi
Francesco Sini
Francesco Sini 26.10.2021 6:47
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
ma tutti quelli che dicono che il discorso non vale per l'Italia lavorano nel settore immobiliare? o parlano così giusto per fare?perché io ci lavoro negli immobili e sottoscrivo ogni parola di questo articolo.
Maura del Torrione
Maura del Torrione 26.10.2021 6:47
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Anch'io sono nel settore immobiliare e le dico che nella nostra zona i prezzi delle case sono diminuiti, salvo alcune zone e questo ben prima del covid! Sono aumentati solo i prezzi delle case in classe energetica A, le altre, purtroppo hanno perso il 30% del loro valore.
Urio Inzolia
Urio Inzolia 26.10.2021 6:47
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Non serve lavorarci, basta informarsi adeguatamente con dati di rilievo nazionali o forse lei potra arguire che non sono veritieri ?
Urio Inzolia
Urio Inzolia 25.10.2021 19:51
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Adesso con questi articoli cominciamo anche a far speculazione al ribasso sopratutto in Italia dove inrl na4cato immobiliare c'è stagnazione se non ribasso da almeno 15 anni e si muove solo qualcosa grazie am superbonus...altro non pervenuto...
Fabio Borsato
Fabio Borsato 25.10.2021 19:45
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
qui in Italia proprio no e già tanto quando affittano in regola.
rico della
rico della 25.10.2021 18:48
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
L articolo parla chiaramente dei maggiori paesi europei quindi che c'entra l'italia? da noi il mercato immobiliare è in crisi da circa 15 anni come tutti gli altri mercati e come anche stipendi produttività pil procapite tenore di vita etc. in Italia è tutto in discesa non siamo paragonabile ai maggiori paesi europei.
Stefanopoulos Stephan
Stefanopoulos Stephan 25.10.2021 18:08
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
cmq...bolla bollone.. io vendo casa di nonna a Carpi (cavezzo). circa 300mq con terreno.
The Nelson
The Nelson 25.10.2021 18:08
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Nella stessa tua provincia posso dirti che ci sono vari comuni in bolla.. prezzi aumentati a livelli record in poco tempo (Modena-Formigine-Castelnuovo in primis)
Max Massimo
Max Massimo 25.10.2021 17:47
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
ho casa in vendita da un anno e nessuno mi vuole ridare la cifra che ho sborsato per comprare casa appena 3 anni fa. I tassi sono molto bassi e invogliano a comprare ma la domanda resta fiacca in molte zone d'Italia. A Milano il mercato continua a ***come in poche altre città principali italiane, per il resto devi sudare per vendere decentemente. E sopratutto chi compra vuole fare il mutuo al 95% o al 100% perchè non ha soldi. Il mercato è debole, con questi chiari di luna comprare casa è un impegno sempre più gravoso
Mostra risposte precedenti (5)
Max Massimo
Max Massimo 25.10.2021 17:47
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
volevo scrivere che sto parlando di piccole differenze, non certo di perdite importanti
Max Massimo
Max Massimo 25.10.2021 17:47
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Stefanopoulos Stephan  vendere casa da privato è ancora più difficile e le agenzie dettano legge sui prezzi. Nella mia zona, che è un paese di 8000 abitanti le agenzie hanno in mano il 90% degli immobili in vendita, e influiscono sul prezzo di mercato, Infatti per vendere il prima possibile tendono ad abbassare i prezzi e favorire le compravendite
Stefanopoulos Stephan
Stefanopoulos Stephan 25.10.2021 17:47
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Max Massimo  vero, ma il prezzo che la mia famiglia ha avuto è lo stesso che chiedeva privatamente... meno le commissioni! soldi letteralmente buttati al cesso
riccardo madureri
riccardo madureri 25.10.2021 17:47
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Max Massimo allora che problemi ti fai?
Maura del Torrione
Maura del Torrione 25.10.2021 17:47
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Alessio Ale certo che sono differenti ma sono anni che il prezzo lo fa chi compra e non chi vende. Dalle mie parti, è così da almeno 7 o 8 anni.
Alessio Ale
Alessio Ale 25.10.2021 17:25
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Parlare di bolla pare assurdo.C'è da dire comunque che nelle zone più dinamiche del paese i prezzi sono ritornati ad aumentare.Siamo lontani dal 2007 ma sicuramente si è almeno dimezzato il gap.
Francesco Destefano
Francesco Destefano 25.10.2021 17:08
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Bolla?? In media un appartamento in affitto rende da un minimo del 2% al 2,8% al netto di tasse e al lordo di spese di manutenzione in quasi tutte le maggiori citta' europee. Milano e' la citta' piu a buon mercato d'Europa ,a Londra i rendimenti lordi sono scesi dal 3% al 2% ma sono comunque rendimenti reali , non nominali. Quali asset oggi hanno rendimenti reali cosi' alti da definire l'investimento immobiliare in bolla? Se gli immobili sono in bolla , i bond con tassi nominali negativi cosa sono?
Paolo Linei
Paolo Linei 25.10.2021 17:08
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
i Bond un tasso negativo sono m**** pubblica
isacco fantini
isacco fantini 25.10.2021 17:05
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Se in Italia i prezzi si sono ripresi un po' ( dopo più di 10 anni di ribasso) forse bisogna pensare ad un effetto distorsivo del Superbonus che ha reso appetibili anche certi ruderi. Detto questo non penso che questa ripresa sia il problema più grave degli italiani.. o meglio sicuramente viene dopo il caro vita dettato da energetici ed alimentari
RagionierFilini Filini
RagionierFilini 25.10.2021 16:49
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Solo Milano e’ in crescita , per il resto non credo proprio
andrea te
andrea te 25.10.2021 16:49
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
giusto punto. Il resto d’Italia non si è ripreso ancora dal 2008. Forse roma ma a quartieri alterni
Maura del Torrione
Maura del Torrione 25.10.2021 16:49
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Così in Toscana, in alcune zone i prezzi sono aumentati ma sono la minoranza, nel resto della regione calma piatta e questo già prima del covid ..
piero croce
piero croce 25.10.2021 16:44
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
In Italia con pochissime eccezioni i prezzi sono in discesa da 15 anni,altro che bolla...in attesa del colpo finale con la riforma del catasto ...ISI,ICI,IMU dal 1992 più che triplicata la tassazione sugli immobili una ,patrimoniale perpetua . Il bancomat di uno stato con un record di inefficienza ed inefficacia da far impallidire le peggiori cleptocrazie.
Maura del Torrione
Maura del Torrione 25.10.2021 16:44
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
d'accordo su tutto
Maura del Torrione
Maura del Torrione 25.10.2021 16:43
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Ma forse in Germania e in alcune zone di Italia, ma per il resto i prezzi sono diminuiti!
Alex Mez
Alex Mez 25.10.2021 16:43
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
diciamo che in Italia siamo scesi del 20 30 PCT dal top del 2007/2008. La discesa si è arrestata ed alcune zone (Milano ad es) sono ripartite, ma hanno recuperato forse un quarto di quanto hanno perso, siamo ben lontani dai massimi .... ma di quale bolla stiamo parlando! i soliti articoli sensazionalistici
Gordon Gekko
Gordon Gekko 25.10.2021 16:38
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
bolla di chi?? in Italia è al contrario
The Nelson
The Nelson 25.10.2021 16:38
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
In Emilia, almeno vicio ai capoluoghi, i prezzi sono saliti, per quanto riguarda gli appartamenti medio/grandi. Sono andati molto su. Da immobiliare (il sito) si vedono i prezzi medi...
Mario Albonetti
Mario Albonetti 25.10.2021 16:24
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
io vendo, chi vuole comprare ?
paolo valoti
paolo valoti 25.10.2021 16:24
Salvato. Vedi tutti gli Elementi salvati.
Questo commento è già stato salvato nei tuoi Elementi salvati
Dammi un po’ di dati che ci penso..
 
Sei sicuro di voler cancellare questo grafico?
 
Posta
 
Sostituire il grafico allegato con un nuovo grafico?
1000
La tua possibilità di commentare è stata sospesa per via di report negativi da parte di altri utenti. La tua situazione sarà controllata dai nostri moderatori.
Attendi un minuto prima di commentare di nuovo.
Allega un Grafico ai Commenti
Conferma blocco

Sei sicuro di voler bloccare %USER_NAME%?

Confermando il blocco tu e %USER_NAME% non potrete più vedere reciprocamente i vostri post su Investing.com.

%USER_NAME% è stato aggiunto correttamente alla lista di utenti bloccati

Poiché hai appena sbloccato questa persona, devi aspettare 48 ore prima di bloccarla nuovamente.

Segnala questo commento

Considero questo commento come:

Commento contrassegnato

Grazie!

La tua segnalazione è stata inviata ai nostri moderatori che la esamineranno
Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.
Registrati tramite Google
o
Registrati tramite email