📖 Guida agli utili Q2: scopri i titoli ProPicks dell'AI pronti per il salto dopo la trimestraleLeggi ancora

Borsa Usa, indici in calo in seduta volatile dopo dati economici

Pubblicato 04.06.2024, 17:50
Aggiornato 04.06.2024, 17:54
© Reuters. Un cartello stradale di Wall Street è visibile all'esterno della Borsa di New York (Nyse) a New York City, New York, Stati Uniti, 19 luglio 2021. REUTERS/Andrew Kelly
NDX
-
US500
-
CVX
-
MSFT
-
XOM
-
CL
-
IXIC
-

(Reuters) - L'S&P 500 e il Nasdaq sono in ribasso dopo che gli ultimi dati sul mercato del lavoro hanno aumentato i timori sulla crescente debolezza della prima economia del mondo.

Gli indici hanno inizialmente ridotto i guadagni dopo che un rapporto del dipartimento del Lavoro ha mostrato che le offerte di lavoro sono diminuite a 8,05 milioni nel mese di aprile, sotto le aspettative di 8,35 milioni, prima dei dati sugli occupati non agricoli di maggio, attesi per venerdì.

Attorno alle 17,05, i titoli delle megacap, tra cui Nvidia, Meta e Microsoft (NASDAQ:MSFT) sono tra i titoli che pesano di più sull'S&P 500, scendendo tra lo 0,1% e lo 0,6%.

Le major petrolifere Exxon Mobil (NYSE:XOM) e Chevron perdono rispettivamente il 2,5% e l'1,4%, con i prezzi del greggio appesantiti dai timori per la domanda. I titoli energetici guidano i ribassi del settore S&P 500 con un calo dell'1,5%. [O/R]

Il Dow Jones Industrial Average è in ribasso di 44,25 punti, pari allo 0,11%, a 38.526,78, l'S&P 500 è in calo di 18,66 punti, pari allo 0,35%, a 5.264,74, e il Nasdaq Composite cede 40,45 punti, pari allo 0,24%, a 16.788,22.

Tra i titoli, Bath & Body Works precipita dell'11,2% dopo una revisione al ribasso delle previsioni sugli utili trimestrali.

© Reuters. Un cartello stradale di Wall Street è visibile all'esterno della Borsa di New York (Nyse) a New York City, New York, Stati Uniti, 19 luglio 2021. REUTERS/Andrew Kelly

Axos Financial cala del 7,1% dopo che Hindenburg Research ha rivelato una 'short position' nell'istituto di credito.

Paramount Global perde il 3,4% dopo che la società di streaming ha detto che sta esplorando opzioni strategiche o una joint venture per il servizio di streaming Paramount+.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Francesca Piscioneri)

Ultimi commenti

Installa le nostre app
Avviso esplicito sui rischi: Il trading degli strumenti finanziari e/o di criptovalute comporta alti rischi, compreso quello di perdere in parte, o totalmente, l’importo dell’investimento, e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. I prezzi delle criptovalute sono estremamente volatili e potrebbero essere influenzati da fattori esterni come eventi finanziari, normativi o politici. Il trading con margine aumenta i rischi finanziari.
Prima di decidere di fare trading con strumenti finanziari o criptovalute, è bene essere informati su rischi e costi associati al trading sui mercati finanziari, considerare attentamente i propri obiettivi di investimento, il livello di esperienza e la propensione al rischio e chiedere consigli agli esperti se necessario.
Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti su questo sito web non sono necessariamente in tempo reale né accurati. I dati e i prezzi presenti sul sito web non sono necessariamente forniti da un mercato o da una piazza, ma possono essere forniti dai market maker; di conseguenza, i prezzi potrebbero non essere accurati ed essere differenti rispetto al prezzo reale su un dato mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non adatti a scopi di trading. Fusion Media e qualunque fornitore dei dati contenuti su questo sito web non si assumono la responsabilità di eventuali perdite o danni dovuti al vostro trading né al fare affidamento sulle informazioni contenute all’interno del sito.
È vietato usare, conservare, riprodurre, mostrare, modificare, trasmettere o distribuire i dati contenuti su questo sito web senza l’esplicito consenso scritto emesso da Fusion Media e/o dal fornitore di dati. I diritti di proprietà intellettuale sono riservati da parte dei fornitori e/o dalle piazze che forniscono i dati contenuti su questo sito web.
Fusion Media può ricevere compensi da pubblicitari che compaiono sul sito web, in base alla vostra interazione con gli annunci pubblicitari o con i pubblicitari stessi.
La versione inglese di questa convenzione è da considerarsi quella ufficiale e preponderante nel caso di eventuali discrepanze rispetto a quella redatta in italiano.
© 2007-2024 - Fusion Media Limited. tutti i Diritti Riservati.